2 Software Free per Creare Barcode con Windows

di Gabriele Li Mandri

In questo articolo ti parleremo di 2 software free per creare barcode con Windows: per merito di questi programmi gratuiti, potrai generare facilmente diversi blocchi di codici a barre.

Inoltre, è bene che tu sappia che questi due software supportano quasi tutte le simbologie e dunque le tipologie di barcode: usandoli, è possibile generare un elenco di codici a barre, in alcuni casi anche in batch.

Fra le altre cose, puoi anche impostare dimensioni, font e colori per generare codici a barre altamente personalizzati: infine, puoi salvare i suddetti in formati immagine come PNG, JPG, BMP o come PDF.

ByteScout Barcode Generator

creare barcode con windows

Cominciamo questa nostra disanima sui migliori software free per creare barcode con Windows con ByteScout Barcode Generator: una soluzione davvero avanzata che potrai usare per la creazione dei tuoi codici a barre.

Purtroppo la versione completa di questo programma non è gratuita, ma potrai comunque utilizzare tutte le sue funzionalità senza spendere un centesimo: a patto di farne un uso non commerciale.

Per quanto concerne le modalità per la generazione dei barcode, questo programma ne ha diverse: puoi creare codici a barre in serie partendo da un modello definito e in ordine incrementale, oppure puoi sfruttare la funzione in batch per generare svariati codici a barre in sequenza.

Ogni modalità, comunque, ti consente di generare quanti codici a barre desideri: non esistono infatti alcune limitazioni in tal senso, il che rappresenta un ottimo vantaggio per te.

EasierSoft Barcode Generator

creare codici a barre con windows

Terminiamo la nostra lista dei due migliori software free per creare barcode con Windows con EasierSoft Barcode Generator. In questo caso parliamo di un software altrettanto professionale ma anche molto semplice da utilizzare: la creazione dei codici a barre, infatti, risulta essere immediata e alla portata di chiunque.

Nonostante si tratti di un programma a pagamento, la sua controparte gratuita contiene comunque tutte le funzionalità e le opzioni necessarie per generare codici a barre in blocco. Trattandosi di un software multi-uso, poi, al suo interno potrai trovare svariate funzioni: quali sono questi strumenti?

Qui puoi trovare la funzione per generare un singolo barcode, oppure per generare codici a barre multipli in batch.

Inoltre, trovi anche altre opzioni molto interessanti come l’Excel Barcode Label Maker, il Word Label, il generatore per i codici QR e altre cose stuzzicanti.

Per quanto riguarda la generazione dei codici a barre multipli in batch, la suddetta modalità prevede tre semplici passaggi: innanzitutto l’inserimento dei dati per i barcode, secondo diverse modalità possibili.

Nella versione free, però, ne hai a disposizione soltanto una: ovvero la più semplice. Qui potrai inserire valori quali il titolo, il testo, il piè di pagina e la qualità di stampa.

Durante la seconda fase, invece, hai la possibilità di impostare il formato del codice a barre: ovvero puoi scegliere la simbologia da utilizzare per i tuoi barcode. Qui puoi anche ruotare il codice a barre, allineare il testo e allungare il barcode.

La terza e ultima fase è l’impostazione del layout di stampa, che potrai personalizzare come desideri.

Questo significa che potrai ad esempio regolare le etichette, selezionare il formato della carta, inserire il margine di stampa e anche il numero di codici a barre per pagina. Oltre a tutto questo, puoi pure esportare i barcode in un foglio Excel o su Word, oppure salvarli in formato immagine o in PDF.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *