Vedere Canali TV Mediaset, RAI e Stranieri in Diretta Streaming sul PC

di samuele

O tempora o mores, direbbe qualcuno. Solo qualche decennio fa l’umanità usciva da una sanguinosa guerra mondiale e cominciava a rimanere abbacinata dalle meraviglie della tecnologia.

Solo qualche tempo fa nasceva la prima televisione italiana, in bianco e nero. Poi, ecco le tv commerciali ed il colore. A seguire i satelliti, i dvd, i 3d. E, ora, la corsa eterna di questa scatoletta magica entra sempre più in sinergia con internet.

E mentre il progetto della Google TV ha una battuta d’arresto, a noi non resta che fare il punto della situazione e capire come sia possibile, oggi, vedere i canali TV Mediaset e RAI in diretta sul pc.

Per una giusta scelta, ti consiglio di leggere tutto l’articolo e scegliere il servizio più adatto alle tue esigenze.

Digitale terrestre sul proprio computer

tvdream player

Qualcuno potrà obiettare che per vedere le trasmissioni RAI basta andare sul sito rai.tv e cercare il canale corrispondente: abbiamo addirittura già spiegato come scaricare i video da rai.tv!

Ma, se volessimo fare un po’ di sano zapping tra i vari canali tematici, e quelli di altre emittenti, andare di volta in volta a cercare il sito giusto è tutto fuorché semplice e facile.

Per questo stanno nascendo, un po’ alla volta, dei programmi che ci permettono di vedere la televisione in streaming come se fossimo davanti ad un televisore: strani i giri della scienza, no?

TVdream Player è uno dei primi software che permettono di trasformare il nostro desktop in un televisore, sfruttando i canali in streaming e il digitale terrestre.

Il funzionamento è abbastanza semplice e banale: innanzitutto installiamo sul nostro pc. Teniamo però presente che funziona con sistema operativo Windows a patto che sia presente il .NET Framework 4 (eventualmente scaricatelo da qui).

Una volta installato bastano un paio di click per avviarlo e poter cominciare a vedere i vari canali televisivi, avendo però due accortezze:

  1. chiudiamo tutte le, eventuali, finestre che dovessero apparire
  2. quando ci chiederanno degli script presenti nella pagina clicchiamo sul pulsante no.

Perché rispettare queste due cose? Perché il programma non è ancora stabilissimo e tende, a volte, ad andare in crash o, se ci sono troppe finestre aperte, a rallentare la trasmissione televisiva.

Ma quali sono i canali che è possibile vedere in diretta? Oltre ai classici Rai1, Rai2, Rai3, Rete4, Canale5 e Italia1 abbiamo a disposizione tutto il palinsesto del digitale terrestre. Il che vuol dire tutti i canali tematici Rai (News, Sport, 4, 5, Storia, Movie, Premium e YoYo) e Mediaset (La5). Ma non solo: anche Sky è presente con un ricco bouquet di proposte (Sport24, TG24, Cielo).

E, a seguire, SportItalia, EuroSport, La7 e SportTennis. E come dimenticare le radio? Tra l’altro da vedere, per gli amanti del rock, assolutamente la nuova Virgin Radio Television. Ma questo è un consiglio squisitamente personale.

In definitiva, anche se con alcune pecche e bug da sistemare, TVdream Player è una buona soluzione per chi volesse vedere la TV in diretta sul PC.

Ovviamente per gustare appieno alcune trasmissioni (penso sopratutto ai film e telefilm)  abbiamo bisogno di uno schermo decente e di una connessione mediamente veloce. Sconsiglio, vivamente, l’utilizzo di un software così a chi accede ad internet tramite chiavette: a meno di non avere un piano tariffario flat rischiate di trovarvi il portafoglio prosciugato dalle spese di connessione.

Mediaset e Rai in streaming con Super Internet TV

super internet tv

Ovviamente non sto consigliando a nessuno di fare qualcosa che vada contro la legge: il programma di cui voglio parlare permette di vedere in streaming tutti quei canali televisivi che trasmettono liberamente. E lo stesso vale per le trasmissioni radiofoniche. Se qualcuno sta pensando di poter sfruttare questo programma, Super Internet TV, per craccare le trasmissioni digitali a pagamento, bé, ha sbagliato articolo.

Concettualmente utilizzare questo programma per vedere la TV sul pc è abbastanza semplice: funziona come i più comuni media player. Basta selezionare la stazione radiofonica o il canale TV che ci interessa e premere Play. Tutto qui, facile no?

scelta dei canali

La lista dei canali è veramente lunga, e costantemente aggiornata: ad ora, mentre sto scrivendo, ci sono più di 2000 canali televisivi da vedere e più di 5000 stazioni radio che possiamo ascoltare. Qualcuno potrebbe chiedersi come sia possibile orientarci in mezzo a tutti questi nomi.

Ed effettivamente la cosa sarebbe complessa se non fosse possibile filtrare la lista. Molto buona è il filtro per nazione: direi che è scontato dirlo, ma non sbaglia.

Più problematica è la scelta in base al genere di trasmissione che stiamo cercando, o di musica che vogliamo cercare. Ma questo dipende, penso, sopratutto dalle stesse stazioni trasmittenti: il programma interpreta i dati che riceve, ma non è assolutamente in grado di controllare la correttezza delle informazioni.

È un po’, se volete, come quando utilizziamo il digitale terrestre e vogliamo vedere il titolo del film che stiamo vedendo: talvolta capita che il titolo della trasmissione non centro assolutamente nulla con quello che è trasmesso.

Dov’è la fregatura? No, nessuna fregatura in questo programma per vedere la TV con il PC. Solamente due piccole precisazioni da fare, prima di farci tante illusioni.

Innanzitutto Super Internet TV ha una versione gratis e una a pagamento, a 35 dollari. Che differenze ci sono tra le due versioni? Due sono le più significative: con la versione Premium possiamo registrare video direttamente sul PC i programmi televisivi e le trasmissioni radio; in secondo luogo l’aggiornamento dei canali televisivi avviene automaticamente, senza che dobbiamo ricordarci, ogni tanto, di avviare il processo manualmente.

La seconda cosa da tenere presente è che Super Internet TV per funzionare richiede un sistema operativo Windows e la presenza di Windows Media Player e Real Player.

La TV con TVOSA

Il programma in questione si chiama TVOSA e come tutti i software e i servizi online che vi proponiamo è completamente gratis e pertanto potrete usarlo senza nessuna limitazione e scadenza e senza effettuare nessuna registrazione.

Per il suo funzionamento il programma si serve del famoso player video VLC e per questo se non lo avete già installato dovrete farlo prima di poter usare TVOSA.

Di seguito vi mostro i link per poter scaricare sia VLC che TVOSA gratuitamente:

Dopo aver installato VLC e dopo aver scaricato il file di solo 1 Mb di TVOSA potete subito cominciare a vedere la TV su internet visto che TVOSA non richiede l’installazione. In pratica si tratta di un file in formato ZIP che una volta decompresso vi restituisce una cartella che contiene alcuni file tra cui quello per lanciare TVOSA (TVOSA.exe).

Vediamo ora come si presenta il programma e quali sono le sue principali caratteristiche.

Come vedere i canali TV su internet con TVOSA

tv osa

Quando lanciate TVOSA avrete a disposizione una simpatica interfaccia grafica raffigurante un telecomando con i vari pulsanti che vi serviranno per cambiare canale TV, accedere alle opzioni, registrare i programmi e guardare la programmazione TV.

Infatti come potete vedere qui sulla destra, nella parte superiore del “telecomando” verrà visualizzato il nome del canale che stiamo guardando e il nome e gli orari di inizio e fine del programma in onda.

A parte i più famosi canali TV italiani e cioè Rai Uno, Rai Due, Rai Tre, Rete 4, Canale 5 e Italia 1 con TVOSA potrete seguire in diretta più di 60 canali TV.

La lista di tutti questi canali potete trovarla cliccando sul pulsante Canali. Inoltre c’è la possibilità di aggiornare la lista dei canali o di inserirne qualcuno a nostro piacimento usando le funzioni che trovate sempre nella finestra dei canali.

Un’altra ottima funzione è quella di poter programmare i pulsanti del tastierino numerico del telecomando scegliendo quale canale deve corrispondere ad ogni numero.

In più non dimentichiamoci della possibilità di registrare per poi rivedere quando vogliamo tutto ciò che passa per la TV.

In fin dei conti e pensandoci bene, TVOSA al momento è sicuramente il migliore programma per vedere la TV su internet.

Voi cosa ne pensate? Avete altre alternative da proporre?

TV in Streaming con GUARDATV.it

Il sito in questione si chiama Guardatv.it e potete raggiungerlo velocemente cliccando sul link presente nel seguente riquadro:

Dopo aver cliccato sul precedente link vi ritroverete nella home page del sito che vi mostra direttamente la lista di tutti e 60 i canali italiani che potete vedere.

Ecco come si presenta Guardatv.it:

guardatv.it

Vi trovate tutta la lista dei canali che nell’immagine non ho inserito interamente. Vi basta cliccare sulla loro icona per veder partire la visione in streaming del canale TV selezionato.

Tra i canali vi troviamo anche i link per vedere le ultime edizioni del TG1, TG2 e TG3.

Tramite il menù in alto, invece, potete selezionare 4 tipi di categorie grazie alle quali potete accedere a liste lunghissime di canali TV italiani e stranieri appartenenti alla categoria che avete selezionato.

Bene, non mi rimane che augurarvi una buona visione!

Revolu TV

revolu tv

Perché poi, alla fine, la mia TV si riduce a rivedere qualche telefilm su Rai 4, sopratutto la notte, e ad ascoltare un po’ di musica su MTV. Per il resto la tv italiana la trovo estremamente noiosa. Poi magari voi non la pensate così, ma io ho cominciato ad utilizzare lo streaming appunto per poter vedere le trasmissioni inglesi, e americane.

Se non fosse che per vari problemi, non ultimi quelli legati a questioni di diritti d’autore, vedere la BBC o la AMC in Italia è pressoché impossibile. E, quindi, l’unica soluzione è il caro vecchio Megavideo. O trovare un programma in grado di farci vedere facilmente la TV online.

Revolu TV è all’incirca quello di cui ho bisogno. All’incirca perché c’è sempre quella vecchia questione legata al sistema operativo. Chissà perché Ubuntu, e Linux in generale, viene trascurato dalle software house che realizzano programmi come questo.

Sì, perché Revolu TV funziona solamente con Windows. Così è, e nulla ci possiamo fare.

Eppure non è un programma pesante. No, è leggero, agile, e veloce. Si tratta, per semplificare, di un lettore multimediale in grado di collegarsi direttamente online ai vari canali TV.

Per lo meno quelli che trasmettono in streaming. E sono tanti, veramente tanti. Alcuni hanno una buona qualità di trasmissione, altri no.

Ma penso sia naturale; nella massa dei canali TV che possiamo vedere in streaming la media è buona, con delle punte di qualità, e altre meno.

C’è un’altra cosa che mi è piaciuta: come sono organizzati i vari canali. Possiamo scegliere di navigare per nazione, o per tematica. Mi spiego meglio.

Revolu TV utilizza un menù sulla sinistra da cui possiamo accedere ai vari canali. Possiamo navigare tra varie tematiche, ad esempio canali musicali o news. E da lì scegliere cosa vedere. Oppure, e non è una cattiva cosa, dividere i canali per nazione, e lingua. E scegliere secondo questo criterio.

Il mio giudizio? Bé, fermo restando che vedere un film o una serie TV in America può essere difficile per problemi di fuso orario, e che alcune TV hanno troppa pubblicità, la soluzione proposta da Revolu TV è buona. Non la userò spesso, ma per questioni mie, non perché non sia valida. Anzi, lo consiglio a chi usa molto la TV, per necessità o per divertimento. E ha una buona connessione ad internet.

Any TV Player

any tv player

Con AnyTV si può guardare la televisione  italiana ma anche straniera, comodamente dal proprio computer senza bisogno di ausili esterni. Quindi niente antenne, parabole o hardware esterno, tutte cose che spesso comportano un abbonamento aggiuntivo.

Con AnyTV si può guardare comodamente la tv in streaming dal proprio computer, è sufficiente una buona connessione ad internet e non richiede l’installazione di software o programmi integrativi.

I canali offerti da AnyTV sono tantissimi, con la nuova versione si possono visionare fino a 2630 canali in tutte le lingue.

Oltre a questo si possono vedere quasi 7000 filmati, e per gli appassionati di radio, che magari se ne trovano sprovvisti, si possono ascoltare 4750 radio. Ovviamente poi è garantito il servizio a schermo intero e la compatibilità con i sistemi operativi Windows, anche Windows 7.

I canali offerti essendo tantissimi coprono diverse categorie e tutte le esigenze del pubblico, si possono trovare canali di sport, intrattenimento, spettacolo, musica, shopping, informazione ecc. Tutto ovviamente in maniera rigorosamente gratuita come il download del programma.

eMuleTV Streaming

Per scaricare direttamente e gratuitamente dal sito di eMuleTV il programma di cui abbiamo parlato sopra basta cliccare sul link posto qui sotto

emule tv

Innanzitutto è necessario fare il download di questo programma cliccando sul link postato qui sopra e, successivamente, cliccando su “Download eMuleTV”. Il processo richiede di installare l’applicazione che consentirà poi di installare il programma vero e proprio nel PC. Il download dell’applicazione richiede pochissimo tempo visto che il “peso” è solo di 2.64 MB.

Una volta scaricata l’applicazione e installato il programma all’interno del PC sarà possibile accedere a tutti i canali che abbiamo elencato sopra con pochi semplici clik. Se ad esempio si vuole incominciare a vedere RAISPORT basterà cercare il canale tramite il motore di ricerca del programma stesso e, una volta trovato sarà possibile aggiungerlo ai preferiti cliccando nel pulsante “Aggiungi ai preferiti” sulla barra visualizzata nella parte superiore della finestra.

Inoltre se fossero disponibili all’interno del web alcuni canali aggiuntivi non bisogna preoccuparsi di aggiungerli personalmente, infatti il programma si aggiorna periodicamente in automatico. Per di più anche il programma è sottoposto a procedure di aggiornamento automatiche che avvengono ogni giorno per garantire il corretto funzionamento del software e la correzione di eventuali errori che potrebbero verificarsi e l’aggiunta di nuove TV in streaming.

Popcorn.tv

pop corn tv

Si presenta come un classico sito di streaming, molto semplice con un interfaccia essenziale, ma contemporanea e ben fatta anche graficamente, infatti da subito si ha la sensazione di essere entrati in un canale multimediale. E’ possibile scegliere fra quattro canali, sul lato sinistro sotto la voce channel ci sono quattro pulsanti : cinema, sport, tv e poppiù.

Propone una vasta library di film in streaming e in prima visione, tra cui The Sisters con Maria Bello, Ricomincio da Te con Peter Falk e Symbiosis con Tony Collette, di video musicali e i videoclip sportivi. Si può scegliere in alternativa di scegliere direttamente scrivendo il titolo del programma o il film che si vuole vedere attraverso il pulsante di ricerca automatica in basso a sinistra “cerca su popcorn tv “.

E’ possibile registrarsi al sito ed effettuare il login automaticamente, si può invitare un amico per fargli visitare il sito e condividere con lui la visione di un film o altro, insomma quello che preferite vedere all’istante da oggi è possibile in modo veloce e intuitivo infatti nell’interfaccia vi comparirà una barra in basso dove potete mettere pausa, play e regolare a vostro piacimento il volume di ascolto, potete finalmente godervi un film o altro in streaming in completo realx e legalità.

Ti potrebbe interessare

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *