5 App per Fare Video in Slow-Motion su iPhone

di Andrea

Uno degli ultimi effetti più amati e preferiti dai possessori di iPhone è senza dubbio l’effetto Slow-Motion che come la maggior parte di voi saprà è quella tecnica che permette di rallentare alcuni spezzoni di video cosi da renderli particolari e fuori dal comune.

Tutto questo è possibile grazie a delle nuove app create appositamente per svolgere le funzioni principali del video editing cosi da garantire ai propri utenti una modifica ed una condivisione immediata di video sulle principali piattaforme social.

Nel post odierno vogliamo facilitarvi questa sorta di modifica video analizzando e descrivendo 5 App per fare video in slow-motion su iPhone disponibili sia in modo gratuito (per chi vuole farlo in maniera amatoriale e senza tante pretese) che a pagamento (strumenti professionali che offrono funzionalità sviluppate per utenti pro).

Andiamo ora a spulciare le caratteristiche di queste ottime app per creare video in slow-motion con il proprio iPhone.

Indice dei contenuti:

ProCam 6

ProCam 6

La prima applicazione che vi consigliamo di utilizzare anche se è a pagamento (5,99 $ con altri acquisti in-app) è ProCam 6 e permette di applicare il cosiddetto effetto slow-motion a video già esistenti o addirittura ancora da registrare.

Essendo un’app a pagamento ed offrendo acquisti in app, contiene delle funzionalità di video editing avanzate che permettono di gestire qualsiasi aspetto delle nostre clip.

Il suo utilizzo è senza dubbio semplice ed intuitivo, ma per chi avesse bisogno di aiuto o di un’indirizzo su come comportarsi, esistono anche dei tutorials appositi che spiegano nel dettaglio le procedure esatte da eseguire per elaborare l’effetto slow motion su un qualsiasi tipo di video presente sul device.

Videoshop

Videoshop

Videoshop è un’altra potentissima applicazione per iPhone che permette di plasmare e gestire tutti i video realizzati e creati sul dispositivo mobile.

Oltre a fornire il supporto per l’effetto slow-motion, questa app è capace di ricoprire a 360° tutti gli aspetti relativi alle clip video desiderate.

Essenzialmente con questa app si possono:

  • Tagliare i movimenti indesiderati
  • Aggiungere tracce musicali di sottofondo
  • Applicare effetti come lo slow-motion
  • Regolare gli aspetti primari del display
  • Aggiungere testi e transizioni
  • Fondere più video insieme

Questa risorsa è scaricabile dall’apple store gratuitamente e si possono aumentare le funzionalità interne semplicemente effettuando gli acquisti in-app disponibili.

SloPro

SloPro

Altra applicazione da considerare se si vuole applicare l’effetto slow-motion ai propri video su iPhone è proprio SlowPro.

Si tratta di una risorsa abbastanza completa dedicata interamente alla funzione rallentatore e fondamentalmente presenta 3 tipi di effetti slow che sono relativi:

  • Al Flusso Ottico
  • Alla fusione dei fotogrammi
  • Al Ghosting

E’ possibile scaricarla dalla piattaforma apple in modo gratuito e può essere potenziata effettuando degli acquisti in-app.

Speed Pro

Speed Pro

Speed Pro invece è un’app interamente progettata per eseguire solo due task: Rallentare video e Accelerare Video.

Se siete alla ricerca di una risorsa che vi permette solo ed esclusivamente di applicare l’effetto slow motion, allora dovete prendere in considerazione questa app che permette essenzialmente di:

  • Rallentare o velocizzare un video
  • Applicare una musica di fondo
  • Selezionare solo una parte di video da rallentare o velocizzare
  • Salvare sul rullino fotografico e condividere su social

Hudle Tecnique

Hudle TecniqueChiudiamo la rassegna di oggi con un’applicazione dedicata agli sportivi che amano catturare ed analizzare le loro gesta in modo tale da capire gli errori nei movimenti e correggerli nella prova successiva.

Questa app è conosciuta sotto il nome di Hudle Tecnique e permette di migliorare la propria tecnica effettuando un’analisi sul video realizzato con la tecnica dello slow-motion. Fondamentalmente con questo strumento si può:

  • Registrare e Gestire video
  • Analizzare video utilizzando l’effetto slow-motion
  • Condividere istantaneamente il risultato sulle principali piattaforme social

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *