Come Rintracciare un Pacco Senza Sapere il Corriere

di Andrea

Con lo sviluppo ed il miglioramento del commercio elettronico, ormai qualsiasi acquisto in qualsiasi settore può essere effettuato online, senza doversi per forza recare in un negozio fisico.

Il processo degli acquisti online negli ultimi anni è stato migliorato notevolmente dalle piattaforme di vendita, per cui questa operazione può essere svolta da chiunque, anche da chi si muove per le prime volte sul web.

Quando si effettua un ordine, una delle principali cose da monitorare è sicuramente la spedizione utilizzando il tracking del corriere che dovrebbe consegnare la merce.

Ma a volte potrebbe capitare che il rivenditore non specifichi il corriere previsto per la consegna e di conseguenza risulta molto difficile rintracciare e seguire tutti gli step della spedizione.

Pertanto la domanda che ci siamo posti è la seguente: E’ possibile Rintracciare un Pacco senza saper il Corriere?

La risposta è assolutamente positiva, infatti esistono dei servizi online e delle applicazioni per smartphone gratuite che ci consentono di rintracciare comodamente un pacco anche se non si conosce il corriere che effettuerà la consegna.

Ora accomodatevi e prendetevi 5 minuti di tempo per scoprire quali sono questi ottimi servizi che ci permettono di reperire informazioni sulla nostra spedizione e sul corriere che provvederà alla consegna.

Come Rintracciare un Pacco Senza Sapere il Corriere

Indice dei contenuti:

17Track

17Track

La prima risorsa che vi andiamo a presentare per monitorare la vostra spedizione senza conoscere il corriere è sicuramente il sito 17Track.

Si tratta di un’intera piattaforma dedicata al monitoraggio delle spedizioni che permette di rintracciare le spedizioni dei più noti corrieri ma anche di quelli meno conosciuti.

Per ottenere informazioni precise sulla propria spedizione bisogna:

  • Collegarsi alla piattaforma del sito (Link in alto)
  • Inserire nell’apposita casella il codice di tracking (se ne possono inserire fino a 40 contemporaneamente)
  • Cliccare sul tasto Traccia

Eseguiti questi piccoli e semplici step, visualizzeremo una pagina contenente tutte le informazioni relative alla nostra consegna con un riassunto delle fasi svolte dal corriere.

TrackIt Online

TrackIt Online

Altra utilissima e ben sviluppata piattaforma online per monitorare le proprie spedizioni è TrackIt Online.

E’ un sito interamente dedicato alle spedizioni e basa il suo funzionamento sul riconoscimento automatico dei corrieri fornendo informazioni alquanto dettagliate.

Il suo funzionamento di base è molto semplice:

  • Raggiungere l’Homepage del servizio (Link in alto)
  • Inserire il codice di tracking nell’apposita casella
  • Nella casella relativa alla voce Paese di destinazione inserire Rileva Automaticamente
  • Nella voce Quale Spedizioniere inserire invece Autodetect Carrier

Infine, nella nuova pagina avremo cosi tutte le informazioni necessarie per monitorare e seguire la propria spedizione.

iTracking

iTracking

Adesso, in questo paragrafo, vi descriveremo un’applicazione tutta italiana per verificare le proprie spedizioni anche se non si conosce il corriere e si chiama iTracking.

Questa risorsa è disponibile per iOS, MacOS e Android ed è estremamente semplice da utilizzare.

Infatti una volta scaricata ed installata l’app sul proprio dispositivo, basta semplicemente inserire il codice di tracking nell’apposito spazio e l’app fornirà tutte le informazioni disponibili sia sulla spedizione che sul corriere.

Inoltre offre anche il supporto alla scansione del codice di tracking in modo da evitare errori di scrittura.

Parcel

Parcel

L’ultimo servizio che vi andiamo a presentare nel post di oggi si chiama Parcel ed è un’applicazione per iOS e MacOS che permette di rintracciare un pacco senza sapere il corriere.

Il funzionamento è simile ai servizi descritti in precedenza, infatti per ottenere informazioni dettagliate su una spedizione basta semplicemente inseriere il numero di tracking ed attendere qualche secondo in modo tale che il servizio riesce a reperire e e mostrare nel dettaglio tutte le informazioni.

Voi che tipo di servizio utilizzate per rintracciare le vostre spedizioni? Funzionano anche se non si conosce il corriere utilizzato?

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *