Programma gratis per unire due o più file video

video editingChi lavora o ama divertirsi nel campo del video editing, si sarà chiesto sicuramente se esiste un qualsiasi tipo di programma o applicazione che consente di unire due o più file video in uno. La risposta è molto semplice, esistono diversi programmi e servizi che ci consentono di colmare questa lacuna. Diverso tempo fa, abbiamo proposto Virtual Dub, un programma per unire due file video in formato AVI e un programma per unire e dividere file di ogni formato.

Oggi invece, vogliamo aggiungere un’ottima novità ai programmi relativi al video editing, introducendo un nuovo programma gratis per unire due o più file video. Di solito i software che utilizziamo possono risultare scomodi e difficili da utilizzare, quindi di conseguenza non otterremo mai dei lavori ben strutturati.

L’applicazione dell’articolo odierno prende il nome di Free video Joiner e al contrario di molti altri software realizzati per lo stesso scopo, ci consentirà di lavorare in modo veloce e semplice. Ma andiamo a conoscere questo software nei dettagli .

Continua...

Programma per dividere video in più parti

Quante volte vi siete trovati davanti alla necessità di dover tagliare o dividere un video in più parti? Navigando sul web, vi sarete accorti che esistono diversi programmi ed applicazioni che ci consentono di fare questa operazione. Alcuni di loro sono troppo professionali e difficili da usare, altri invece a sono pagamento, ma noi, per realizzare un lavoro in pochi semplici passi e senza la necessità di acquisto di software particolari, vi consigliamo un programma efficiente e gratuito che vi consente facilmente di dividere video in più parti.

Il software si chiama Avidemux, e ci permette di modificare, tagliare, unire, applicare filtri, ri-codificare video e savarli direttamente sul nostro PC.

Continua...

Programma per unire e dividere file di ogni formato (MP3 MP4 AVI etc…)

unire-file

Quest’oggi voglio presentarvi un software veramente utile. Si tratta di un programma completamente gratuito che vi permette in modo facile e veloce di unire e dividere file di ogni tipo di formato. Dicendo “ogni tipo di formato” non sto esagerando perchè questo programma è davvero capace di lavorare con qualunque formato file. Con esso potrete dividere ed unire i vostri file MP3, i file video in formato AVI, MP4, 3GP e chi più ne ha più ne metta. Potrete usarlo ad esempio per dividere file di grandi dimensioni potendo decidere se dividerlo in un numero specificato di parti, oppure se dividerlo in file di una dimensione fissa o ancora se dividerlo secondo le dimensioni standard dei supporti di memorizzazzione più comuni come CD, DVD e pen drive. Magari potrete usare questo programma per dividere file di grandi dimensione da caricare su internet come succede ad esempio per i file caricati su Megaupload, Rapidshare e simili e allo stesso modo suppongo che potete usarlo per unire i file scaricati da questi siti di file-sharing.

Vediamo dunque dove scaricare questo programma e come usarlo per unire e dividere i file.

Dove scaricare il programma gratis

Il programma in questione si chiama ConcaDec e potete scaricarlo cliccando sul link presente nel seguente riquadro:

Scarica gratis ConcaDec per unire e dividere file di ogni formato

Il file da scaricare è di soli 629 Kb e si tratta di un file in formato zip che una volta decompresso vi restituisce il file di installazione del programma.

L’installazione è semplice e veloce e appena terminata potete cominciare ad usare il programma.

Come dividere file di ogni formato

Dopo aver lanciato il programma vi si presenta la prima delle due scermate di lavoro di ConcaDec ovvero quella per dividere i file che possiamo vedere nella seguente immagine:

come-dividere-file

La prima cosa da fare è inserire tramite il pulsante di Input il file che volete dividere. Il pulsante di Output serve invece per scegliere dove salvare i file e il nome con il quale saranno denominati i file divisi.

Nella sezione Division Options potete decidere se dividere il file in un numero specificato di parti (By number of files), se dividere il file in tanti file di una dimensione fissa (By Size) oppure se dividere il file in dimensioni predefinite per i tipi di dispositivi che vi trovate nel menù a tendina (By predefined size).

Se lasciate selezionata la voce Create an automatic rebuild file insieme ai file divisi verrà creato un file di dimensioni insignificanti che una volta cliccato unirà automaticamente i file senza bisogno di utilizzare nuovamente il programma. Vi consiglio di utilizzare questa opzione perchè questa funzione è molto utile.

L’altra voce Delete the input file after a successful division se selezionata permetterà al programma di eliminare il file originale dopo la divisione.

Dopo aver inserito i file e scelta la modalità di divisione cliccate su Preview e poi su Divide per dividere il file selezionato.

Se i file che avete diviso sono file in formato audio o video possiamo rinominarli nei corrispondenti formati per riprodurli anche se divisi. Ad esempio dopo la divisione di un file di formato MP3 i file divisi avranno un nome del tipo canzone.mp3__000, canzone.mp3__001 e via di seguito. Noi possiamo rinominare uno dei file in questo modo canzone.mp3__000.mp3 per poter ascoltare quello spezzone di file con qualsiasi player audio. Lo stesso discorso vale per i file video e quindi per i file in formato AVI, MP4, 3GP e via dicendo.

Come unire file di ogni formato

La seconda schermata è raggiungibile cambiando la scheda del programma da Division a Concatenation e vi permette di unire più file in un unico file.

Ecco come si presenta questa finestra:

come-unire-file

In questo caso la prima cosa da fare è inserire tramite il tasto di Input Files due o più file che vogliamo unire. Dopo aver inserito i file possiamo cambiare la loro disposizione tramite i pulsanti con le frecce.

Fatto ciò decidiamo il persorso di salvataggio e il nome del file dopo l’unione usando il pulsante di Output File.

Ora non ci resta che cliccare su Concatenation per eseguire l’operazione di unione dei file.

Ho testato io stesso ConcaDec e devo dire che funziona veramente bene e sono sicuro che vi tornerà utile in diverse occasioni.

Link | Scarica ConcaDec

Continua...

Programma gratis per convertire MKV in AVI, DVD, PS3 etc…

convertire-mkv

Il formato MKV, anche conosciuto con il nome di Matroska, è nato da poco tempo e ultimamente si comincia a sentirne parlare e sempre più spesso ce lo ritroviamo davanti. Si tratta di un formato video sviluppato con l’intento di creare un contenitore multimediale moderno, flessibile, estendibile e multipiattaforma che permetta lo streaming attraverso internet, una ricerca rapida all’ interno del file e un menù di tipo DVD. Tutto questo lo renderà in poco tempo uno dei formati chiave per quanto riguarda i video e la sua diffusione richiederà software di conversione ben funzionanti.

In parte per anticipare i tempi, ma anche perchè già risulta essere necessario, voglio presentarvi oggi un ottimo programma gratis per convertire MKV in AVI, DVD, PS3 e tanti altri formati ancora.

Si tratta di un programma prodotto dalla KoyoteSoft che ha sviluppato già numerosi software di conversione di cui abbiamo già parlato numerose volte qui su ElettroAffari.

Il suo nome è Free Video Converter e si tratta di un programma freeware che potete usare quante volte vorrete. E’ compatibile con Windows 2000, Windows XP e Windows Vista.

Il suo ruolo principale non è solo quello di convertire file MKV ma esso può convertire fra di loro una grande quantità di formati video.

Vediamo prima di tutto dove scaricare il programma.

Scaricare il programma gratis

Una volta cliccato sul link accederete alla pagina principale di KoyoteSoft e da li dovrete selezionare il programma che vi interessa ossia Free Video Converter e cliccare sul tasto Download che vi trovate.

Il file da scaricare è di soli 3,8 Mb. L’installazione è molto semplice, basta seguire l’istruzioni che vi trovate. Prestate attenzione soltanto ad una finestra in cui vi viene chiesto di installare una inutile toolbar ed una opzione che vi setterà Yahoo come motore di ricerca principale. Deselezionate quindi le 2 voci che vi trovate e proseguite con l’installazione.

Ora vediamo come usare Free Video Converter.

Come convertire MKV

Vi mostro prima di tutto la schermata di lavoro del programma:

programma-mkv

Come potete vedere, l’interfaccia del programma non è molto complicata. Sulla barra superiore vi troviamo i pulsanti principali:

Aggiungi files per aggiungere i video che vogliamo convertire;

Converti Video per cominciare a convertire il video nel formato selezionato;

Cancella per cancellare un video inserito nella lista;

Cancella lista per cancellare tutti i video inseriti nella lista;

Output Directory per scegliere dove salvare il video dopo la conversione;

Informazioni sul programma che non ha bisogno di spiegazioni.

La parte in basso serve a selezionare il formato nel quale volete convertire i vostri video e come potete notare avrete piena libertà di scegliere qualsiasi paramentro della qualità audio e video del vostro file finale.

Con la lista a sinistra in basso potrete scegliere il formato nel quale convertire e potete aiutarvi con il tasto Presets che contiene le giuste impostazioni per ogni tipo di formato. Ad esempio se cliccando su Presets scegliamo General potremo scegliere di convertire il nostro video nei seguenti tipi di formati:

formato-mkv

In questo modo potremo scegliere di convertire il nostro video MKV in un tipo di AVI come il DivX o l’ Xvid oppure sempre da qui possiamo scegliere di convertire il file MKV in DVD PAL o DVD NTSC.

Come potete notare, al posto di General possiamo scegliere tra tanti altri tipi di supporti come l’ iPod, l’ iPhone, l’ Apple TV, i Mobile Phone, la Sony PSP o PS3, l’ Xbox e altri ancora.

Selezionate tutte le vostre migliori preferenze non vi resta che cliccare su Converti Video per cominciare la conversione.

E’ più difficile spiegare a parole che usare questo programma. Pertanto mi soffermo qui e lascio a voi l’interpretazione delle altre opzioni ricordandovi che potete chiederci aiuto attraverso la nostra appropriata sezione del forum.

Continua...

Creare un Video con le Foto stile Photo Show

video da immagini

Nell’articolo di oggi vi parliamo di un metodo per creare un video da una serie di fotografie. Questo tipo di video è chiamato solitamente Slide Show o Photo Show, poiché si tratta di visualizzare delle immagini che scorrono una dopo l’altra, spesso utilizzando degli effetti durante le transizioni tra loro.

Ultimamente si sono sviluppati diversi siti che permettono di creare slide show, direttamente online, caricando le proprio foto sul sito, e personalizzando il video con l’aggiunta di effetti e musiche. Vediamo uno di questi siti.

Continua...

Lista Codec Video da Scaricare Gratis

Disporre di tutti i codec necessari per la riproduzione dei video è una delle cose fondamentali per chi usando il computer ha spesso a che fare con file video di diverse estensioni e caratteristiche.

A chi non è capitato di aprire un file video e di non riuscire a sentire l’audio o viceversa di sentire l’audio e non vedere il video o ancora di visualizzare le immagini del video in mal modo? Almeno negli anni passati ricordo che mi capitava spesso ed ero alla continua ricerca di codec migliori di quelli che già possedevo.

Da un po’ di tempo ho risolto completamente il problema scoprendo un pacchetto di codec scaricabile gratuitamente che contiene tutti i codec necessari alla riproduzione della maggior parte dei file video.

Continua...

Significato delle Sigle dell’Alta Definizione: HDMI HDTV HD-DVD BLU-RAY

Ancora una volta il nostro caro utente Gianni ci ha inviato utili informazioni riguardanti i principali temi da noi trattati e come sempre siamo lieti di pubblicare i frutti delle sue ricerche.

Vediamo pertanto in questo articolo le principali differenze e il significato delle sigle dell’alta definizione quali: HDMI, HDTV, HD-DVD, BLU-RAY e altre ancora.

Con l’arrivo dell’alta definizione (HD) e dei nuovi dispositivi che la supportano, infatti, si sta creando molta confusione ed io stesso, devo ammettere, di essermi chiarito le idee grazie al testo inviatomi da Gianni.

Continua...

Ruotare Video con un Programma Gratis

free video rotate


Free Video Flip and Rotate, è un programma gratuito che permette di ruotare i nostri file video, ruotandoli o riflettendoli orizzontalmente o verticalmente. Vi presento una semplice guida all’installazione e utilizzo per questo software che vi permetterà di raggiungere il vostro obiettivo in pochi clic e in maniera tanto facile quanto rapida.

Vediamo le semplici operazioni da eseguire per ruotare o per riflettere di varie angolature il video con un programma gratis e di facile utilizzo:

Continua...

Migliori Convertitori Gratis per Video e Audio

Qui su ElettroAffari parliamo spesso di programmi gratuiti per la conversione di file video e audio, ultimamente ho recensito un paio di software della stessa casa madre che ho trovato molto ben funzionanti.

A differenza di altri programmi di cui ho parlato non hanno ricevuto commenti negativi dai nostri lettori.

Non è facile trovare convertitori gratis funzionanti al 100% ma ora mi sembra di aver trovato un ottima risorsa.

Pertanto oggi vorrei mostrarvi quali sono gli altri convertitori che vengono messi a disposizione dallo stesso sito. Per ogni convertitore vi mostro anche il link alla loro pagina ufficiale dove troverete anche una descrizione su come usarlo e i link per il download degli stessi.

Continua...

Programma Gratis per Tagliare Video o Film in avi e altri Formati

guida su virtualdub

Prendendo spunto dalla richiesta di un nostro lettore (Livio) che ringrazio, ho deciso di scrivere questa mini guida per mostrarvi come in pochi e semplici passi è possibile tagliare uno o più spezzoni da un video o da un film partendo dal formato avi ma anche da altri formati video ed ottenere un file avi contenente lo spezzone.

Livio aveva commentato l’articolo su come convertire i file video in avi, mpg, 3gp, mp4, flv e mov chiedendoci consigli per tagliare, per l’appunto, degli spezzoni da un video in DVD.

Pertanto andiamo a vedere come usare il programma gratis VirtualDub per tagliare i video.

Continua...