Cercare sottotitoli in italiano di film e telefilm

Oggi vi presentiamo un servizio completamente gratuito dove cercare scaricare i sottotitoli di film e telefilm in italiano. In passato nel nostro blog sono stati pubblicati alcuni articoli su come cercare e scaricare sottotitoli, quindi per qualsiasi informazione e aiuto potete consultare la sezione attinente ai film. Mentre in un altro articolo potete trovare la guida su come si inseriscono i sottotitoli in un video.

Dopo una breve introduzione torniamo all’argomento principale. Il sito che offre questa possibilità si chiama Subs.to, che presenta una vasta raccolta di film e telefilm ed inoltre ci consente di cercare e scaricare sottotitoli in oltre 25 lingue diverse. Il suo utilizzo è semplice ed intuitivo, quindi non dovreste avere nessun particolare problema. Vediamone subito il funzionamento.

Continua...

Dove scaricare sottotitoli in italiano di tutti i film e telefilm

sottotitoli-italiano

Come vi ho anticipato nell’articolo di ieri oggi vi mostro dove potete trovare e scaricare i sottotitoli in italiano di tutti i film e telefilm naturalmente gratis. Vedremo quindi quali sono i migliori tre siti esperti nella creazione e diffusione di sottotitoli italiani. Di questi tre siti uno è specializzato per i sottotitoli dei film mentre gli altri due per i sottotitoli dei telefilm. Lo staff di questi siti mette a disposizione il prima possibile anche il download dei sottotitoli dei film e telefilm non ancora arrivati in Italia che in fin dei conti sono i sottotitoli più ricercati dagli utenti che magari in questo modo possono vedere in anticipo i propri telefilm e film preferiti.

Andiamo dunque a vedere quali sono questi siti e come utilizzarli per scaricare i sottotitoli in italiano.

Siti per scaricare sottotitoli in italiano di film e telefilm

Partiamo quindi dal primo sito, quello per i sottotitoli dei film per poi passare alla descrizione degli altri due siti specializzati nei sottotitoli dei telefilm.

Sottotitoli in italiano per i film

Opensubtitles.org è sito dove potete trovare i sottotitoli per tutti i film ma vi trovate anche quelli per telefilm anche se per questi vi consiglio di usare gli altri due siti. Opensubtitles non richiede registrazione e per poter scaricare i sottotitoli vi basta digitare il nome del film nella barra in alto al centro e cliccare su Cerca. Potrebbe apparirvi più di un risultato per una ricerca ed in tal caso cercate di individuare i sottotitoli che si riferiscono al tipo di file video che avete scaricato voi. I sottotitoli scaricati avranno formato SRT che è il formato più comune per questo tipo di file.

Sottotitoli in italiano per i telefilm

Italiansubs.net è il sito più famoso in Italia per quanto riguarda i sottotitoli dei telefilm. Purtroppo per poter scaricare i sottotitoli è richiesta la registrazione e alla fine mi sembra anche giusto un minimo di collaborazione verso chi fa questo grande lavoro di traduzione dei telefilm e di manutenzione del sito. La registrazione è gratuita e non vi farà perdere più di due minuti. Per facilitarci la ricerca dei sottotitoli dei telefilm preferiti c’è una lista completa in ordine alfabetico di tutti i telefilm in circolazione. I sottotitoli sono in formato SRT e quindi facilmente integrabili in programmi come VLC.

Subsfactory.it è anche un ottimo sito e un buon punto di riferimento per quanto riguarda il download di sottotitoli per telefilm. A differenza del precedente sito su Subsfactory per poter scaricare i sottotitoli in italiano non abbiamo bisogno di registrarci. Anche qui troviamo una comoda lista di tutti i telefilm in ordine alfabetico e l’utilissima possibilità di abbonarsi gratuitamente ai Feed RSS di ogni singolo telefilm per essere sempre aggiornati sull’uscita dei sottotitoli del nostro telefilm preferito.

Per quanto riguarda invece la procedura per aggiungere i sottotitoli ai vostri video potete consultare la nostra guida scritta proprio ieri e raggiungibile attraverso il seguente link:

Come inserire i sottotitoli SRT in un video con VLC

Questo è tutto. Spero che questo articolo vi sia utile per la ricerca dei sottotitoli dei vostri film e telefilm preferiti.

Continua...

Come inserire i sottotitoli SRT in un video con VLC

sottotitoli-vlc

Tutti gli appassionati di telefilm americani e di anime giapponesi o coloro che preferiscono guardare film e serie TV in lingua originale troveranno utile questo articolo in cui mostrerò la semplice procedura per inserire i sottotitoli in un video usando uno dei programmi gratis per riprodurre audio e video più famosi: VLC Media Player. I sottotitoli in italiano che possiamo reperire su molti siti specializzati sono contenuti in un file che di solito ha formato SRT ma anche se doveste trovarvi di fronte ad un altro formato di sottotitoli la procedura per il loro inserimento sui video con VLC è la stessa.

Pertanto vediamo prima di tutto dove reperire VLC e poi come inserire i sottotitoli per visualizzarli su un film, telefilm, anime o qualunque altro tipo di video.

Scaricare VLC gratis

Anche se possedete già VLC vi raccomando di scaricare l’ultima versione disponibile. Per farlo potete usare direttamente il seguente link:

Scarica gratis VLC per inserire i sottotitoli ai video

Se non conoscevate VLC sono sicuro che rimarrete stupiti dall’ottimo funzionamento di quello che credo essere il miglior player video in circolazione.VLC è disponibile per Windows, Mac OS e molte delle distribuzioni Linux.

Dopo che avete scaricato ed installato VLC possiamo passare a vedere la procedura per inserire i sottotitoli.

Come inserire i sottotitoli SRT in un video

Prima di tutto lanciata VLC e cliccate sul primo tasto del menù Media.

inserire-sottotitoli

Ora dal menù a tendina che vi si apre scegliete la voce Opzioni d’apertura avanzate.

sottotitoli-srt

Vi si aprirà una nuova finestra che ora vi mostro:

aggiungere-sottotitoli

Seguendo le frecce che ho posizionato sulla figura, per inserire i sottotitoli in un video dovrete:

1. Cliccare su Aggiungi e selezionare il video cui bisogna inserire i sottotitoli;

2. Cliccare sul quadratino corrispondente alla voce Usa file di sottotitoli per abilitare il modulo di inserimento dei sottotitoli;

3. Cliccare su Sfoglia e selezionate il file che contiene i sottotitoli che nella maggior parte dei casi è in formato SRT;

4. Cliccare su Riproduci per avviare la visione del vostro video con i sottotitoli.

Semplice vero? VLC vi permette l’inserimento dei sottotitoli sui vostri video con una semplice operazione.

Per conoscere quali sono i migliori siti dove poter trovare i sottotitoli in italiano di tutti i telefilm, film e anime anche se non sono ancora andati in onda in Italia potete consultare la nostra lista di siti specializzati nei sottotitoli che potete raggiungere cliccando sul seguente link:

Dove scaricare sottotitoli in italiano di tutti i film e telefilm

Continua...

Streamy 4geek: vedere video e film in streaming sulla TV


streamy

Da circa una settimana ho acquistato un riproduttore di files ad alta definizione, un prodotto innovativo e di ultima generazione che ha delle sorprendenti caratteristiche. Si tratta di un network Media Player in grado di collegare il PC alla TV per la riproduzione di video, musica e immagini. “Niente di anormale”, starete pensando, “Ce ne sono già tanti di questi prodotti in giro”. E invece no! Questo gingillo ha, infatti, una particolare funzione che lo rende speciale ed unico, una funzione che mi ha convinto subito ad acquistarlo: esso si connette ad internet permettendoci di vedere video e film in streaming direttamente sulla nostra TV. Sorprendente vero? E non è certo finita qua. Con Streamy della 4geek, questo è il suo nome, possiamo navigare con la TV, scaricare file con i torrent e tanto, tanto altro ancora.

In questo articolo voglio, quindi, elencarvi tutte le caratteristiche e le funzionalità di questo fantastico prodotto che una volta acquistato non finisce mai di stupirci poichè, dimenticavo, Streamy connettendosi ad internet si autoaggiorna presentandoci di volta in volta funzioni nuove e/o migliorate. Immaginate di tornare a casa, accendere Streamy e scoprire che è stata aggiunta una nuova funzione che fa proprio al caso vostro.

Vediamo prima di tutto qualche immagine di Streamy che, oltretutto, ha un buon design.

Immagini di Streamy 4geek

streamy-4geek

Ed ora vi mostro l’immagine della mia mano poggiata su Streamy per farvi rendere conto delle sue dimensioni:

dimensioni-streamy

Non allarmatevi, la mia mano non è delle più grandi ed infatti le dimensioni in centimetri dello Streamy sono 18 di larghezza x 16,5  di profondità x 6,1 di altezza senza antenne che sono comunque pieghevoli.

Cosa è possibile fare con Streamy 4geek ?

Eccovi di seguito alcune, ma non tutte, delle possibilità che ci offre Streamy:

  • Vedere sulla TV i video e i film presenti sul PC grazie ad un menù di navigazione semplice e funzionale
  • Ascoltare con la TV la Musica presente sul PC potendo navigare tranquillamente nelle cartelle condivise sul nostro computer
  • Guardare sulla TV le immagini e le foto presenti sul PC
  • Caricare sull’ Hard Disk di Streamy i video, i film, la musica, le immagini e le foto per riprodurre tutti questi file anche a PC spento.
  • Vedere la Web TV sulla vostra TV e quindi tutti i canali in streaming su internet di musica, sport, intrattenimento, educazione, notiziari etc…
  • Ascoltare la Web Radio con al TV ovvero le stazioni radio trasmesse in streaming su internet
  • Vedere i video e i film di YouTube sulla TV
  • Vedere i video e i film di Megavideo sulla TV (questa funzione sarà presto disponibile con il prossimo aggiornamento)
  • Navigare su internet con la TV grazie al browser interno di Streamy potendo collegare ad esso anche una tastiera ed un mouse.
  • Scaricare file tramite torrent anche a PC spento e condividerli con tutti i PC collegati in rete o, se si tratta di video, musica o immagini, riprodurli direttamente con Streamy
  • Guardare i contenuti multimediali presenti su Hard Disk esterni, Pen Drive, Lettori MP3, etc. grazie alle porte usb di Streamy
  • Condividere file con tutti i PC e i dispositivi connessi alla rete grazie alla possibilità di poter inserire all’interno di Streamy un Hard Disk Stata 1 – 2 – 3 da 3,5″ fino a 1 TB (non incluso).
  • Collegare a Streamy un lettore DVD esterno per far funzionare Streamy anche come un normale lettore DVD da TV
  • Creare un server UPnP per semplificare la connessione dei dispositivi a Streamy

In questo elenco non sono presenti proprio tutte le funzioni di Streamy, ho inserito solo quelle che ritenevo più importanti e opportune. In ogni caso vi ricordo che Streamy si autoaggiorna includendo sempre nuove funzioni ed io non posso prevedere il futuro!

Passiamo ora a vedere come collegare Streamy.

Come collegare Streamy 4geek alla TV ?

E’ possibile collegare Streamy alla Tv in 4 modi:

  1. Tramite cavo HDMI se avete una TV di ultima generazione e per godere di una risoluzione fino a 1920*1080p
  2. Tramite presa SCART
  3. Tramite connettori RCA
  4. Tramite decodificatore S/PDIF

In sostanza è possibile collegare Streamy a tutti i tipi di TV.

Come collegare Streamy 4geek al PC ?

E’ possibile collegare Streamy al PC in 2 modi:

  1. Tramite cavo di rete Ethernet
  2. Tramite collegamento senza fili Wi-Fi

Potete collegare Streamy con collegamento diretto al vostro PC o collegandolo al Router/Modem che usate per la vostra connessione.

Contenuto della Confezione di Streamy 4geek

La confezione, oltre al media player 4Geek Streamy, contiene:

– Alimentatore da rete fissa 220 V
– cavo Hdmi
– cavetto RCA
– cavo Ethernet RJ45
– adattatore Scart
– telecomando multifunzione
– manuale italiano e inglese
– cd utility
– coupon per l’estensione di garanzia

Ed ecco le immagini del contenuto:

confezione-streamy

Non male vero?

Caratteristiche tecniche di Streamy 4geek

Ecco le specifiche tecniche del prodotto:

Modello: 4Geek Streamy

Chipset: Sigma 8635 300 Mhz

Formati Video Supportati: Avi, wmv, mpg, iso, vob, ifo, mp4, asf, tp, s, m2Ts, mov, Mpeg 1/2/4 SD/HD, Vci, Divx/Xvid, WMV9, MKV, H.264

Video Formati: MPEG II (Max 720×576 – 1096 Kbps)

Formati Audio: Mp3, Wma, AAC, MPEG I LAyer 2, PCM, WMA Pro, MPEG 2 AAc, MPEG 4 AAC

Formati immagine: JPEG, PNG, GIF, TIFF, Bitmap
Uscite Video: HDMI (480p, 576p, 720p50, 720p60, 1080i50, 1080i60, 1080p60) – Composito (CVBS) – Scart (adattatore Incluso)

Uscite Audio: HDMI, Stereo (CVBS), S/PDF (Coassiale/Ottica)
Sottotitoli Supportati: smi, ssa, srt, idx

Hard Disk: 3,5″ SATA 1 – 2 – 3 fino a 1 Terabyte (non incluso)
File System: FAT32/NTFS

Riproduzione HD: fino a 1980x1080p

USB: 2 ingressi USB 2.0 per supporto esterno

Rete Cablata: 1 10/100 Mbps LAN (RJ-45) porta DHCP

Rete Wireless: IEEE 802.11 b/g/n (SicurezzaWireless : WEP, WPA, PSK, WPA2, PSK)

Standard Digitali: Upnp 1.0, Dlna 1.0

Restrizioni Contenuti Multimediali: MSFT, DRM

Protocolli Web TV / Radio: Rtsp, Http, MMS

Configurazione Pc Compatibile: Processore 1,8 Ghz o superiore – Almeno 512 MB Ram – 20 MB spazio disponibile su Hard Disk ( per installazione utility Streamy) – O.S. Windows 2000, Windows XP, Windows Vista

Software: Linux, uPnP V1.1 Digital Media Player, Samba

Adattatore di corrente: 12V / 3A Alimentatore Esterno (Uscita DC 12v/5v)

Umidità: 10% – 90%

Temperatura: 0-45 ° C

Peso: 820 g ( senza HD)

Dimensioni: (Largh)18 x (Prof)16, 5 x (Altez.) 6,1 cm (senza antenne)

Dove possiamo acquistare Streamy 4geek ?

Prima di suggerirvi dove acquistare Streamy vorrei mettervi a conoscenza del fatto che esso possiede una garanzia di 24 mesi espandibile fino a 36. Ottima anche la garanzia direi.

Personalmente ho acquistato Streamy 4geek da Youbuy, un negozio online ormai molto famoso e affidabile con alle spalle 10 anni di attività.

Potete acquistare Streamy al prezzo di 219,99 € con spese di trasporto gratuite cliccando su questo link

Sulla stessa pagina trovate anche tutte le possibili combinazioni per acquistare Streamy insieme ad uno o più Hard Disk, cliccate sul tasto “Kit Risparmio”.

Ma vi consiglio di visitare prima di tutto la loro sezione lastminute perchè spesso vi trovate Streamy in promozione.

Inoltre ElettroAffari vi regala un codice sconto del valore di 5 € che potete trovare nella nostra sezione offerte speciali. Certo non è molto paragonato al prezzo del prodotto, ma risparmiare fa sempre bene.

OK, detto questo credo di aver finito e spero di avervi presentato un prodotto che potrà esservi utile. In caso decidiate di acquistarlo lasciatemi sapere se vi è piaciuto!

Continua...