Guida Veloce: Come si Usano i Torrent per Scaricare

Dei diversi metodi che esistono per scaricare e che abbiamo trattato su ElettroAffari ci siamo soffermati ben poco sull’utilizzo dei torrent. Non sapete cosa sono i torrent e come si usano? Non c’è problema perchè oggi vi espongo con questa veloce guida tutto il necessario che dovete sapere per scaricare utilizzando i file torrent.

Come per i file ed2k di eMule, i file torrent permettono di condividere e scaricare materiale tra gli utenti. La principale differenza con il “mulo” è che usando i file torrent non c’è di mezzo nessun server e i collegamenti per il download sono diretti tra gli utenti che condividono e gli utenti che scaricano.

Quello dei torrent è un sistema di condivisione file del tutto client-to-client. Non essendoci server che mantengono informazioni per i file, i programmi per scaricare torrent non hanno al suo interno un sistema di ricerca file ed infatti dobbiamo affidarci ad alcuni siti per cercare i torrent.

Continua...

Scaricare Giochi per Nintendo DS Gratis e Guida alle Flashcard

Il Nintendo DS, sia nella versione normale che nella versione Lite, è la console portatile più venduta al mondo. La console perfetta per tutta la famiglia è in grado di far divertire i più piccoli con tantissimi videogiochi ma anche di coinvolgere gli adulti con giochi di intrattenimento, test per mantenere la mente allenata e tante altre simpatiche applicazioni.

Come per tutte le console, i giochi sono venduti su singole cartucce. Per passare da un gioco all’altro bisogna quindi cambiare la cartuccia. A mio avviso questa è una grande pecca per una console portatile.

Bisogna portare le varie cartucce con noi se vogliamo usare il Nintendo DS all’infuori di casa. Ma non disperiamoci, questo è un problema risolvibile grazie alle flashcard sulle quali possiamo caricare tantissimi video-giochi che possiamo scaricare gratis da alcuni siti web.

Cosa sono queste flashcard? E su quali siti possiamo scaricare i videogiochi per Nintendo DS? Queste ed altre sono le domande alle quali adesso risponderò.

Continua...

Video Guida eMule in Italiano

Ieri mi sono imbattuto in una video guida su eMule in italiano della durata di poco più di 5 minuti ma che riesce in così poco tempo ad offrirci una buona panoramica sulle cose che bisogna sapere per un buon utilizzo del più famoso programma di p2p.

Allora mi sono chiesto: perchè non rendere questo video parte della nostra documentazione su eMule? Ed eccomi qui a parlarne e a mostrarvi i collegamenti con le nostre guide di quanto detto nel video su eMule.

Gustiamoci prima di tutto la video guida.

Continua...

Lista Server MET Aggiornati per eMule

Già avevamo parlato di come aggiornare la lista server eMule in precedenza e vi avevo fornito anche una lista dei server eMule sicuri.

Oggi riprendo l’argomento proponendovi, oltre una nuova lista server met aggiornati per eMule, la lista server di eMule Adunanza. eMule Adunanza, per i più profani, è la versione di eMule adattata per coloro che usano una connessione Fastweb.

Infatti i possessori di questo tipo di connessione hanno bisogno di server eMule diversi rispetto a coloro che utilizzano le normali connessioni ad internet.

Inutile ricordarvi dettagliatamente il perchè e l’importanza di usare server eMule sicuri: con essi velocizzerete il download ed eviterete i server fake e i server spia.

Vediamo come aggiornare e quali sono i server eMule sicuri.

Continua...

Aumentare le Connessioni P2P limitate su Windows

Non tutti sanno che il traffico Peer-To-Peer è limitato in Windows a massimo 10 connessioni. Un file di sistema di Windows di nome tcpip.sys contiene questa limitazione.

Questo rallenta di molto, quindi, tutti quei programmi che fanno uso di connessioni P2P come eMule, i client per i torrent, i programmi per vedere le partite in diretta gratis come Sopcast, TVants, TVUplayer e molti altri ancora.

Vediamo come procedere per aumentare le connessioni P2P.

Continua...

Velocizzare eMule con la Configurazione e i consigli giusti

Parliamo ancora del nostro tanto amato programma di file-sharing eMule. In particolare oggi vediamo  i settaggi per velocizzare eMule con la configurazione ottimale. Vi elencherò una serie di istruzioni da modificare nelle opzioni del programma in modo da ottimizzare al massimo la velocità di download.

Poi vi darò alcuni consigli utili per non essere bannati dai server e per aumentare i crediti.

Infine vedremo quali sono le altre cose necessarie per usare al meglio eMule.

Configurare le opzioni di connessione di eMule

Lanciate eMule e nel menù in alto cliccate su Opzioni e poi nella sezione Connessioni.

Cambiate i seguenti settaggi:

  • Inserite il limite all’upload di 24-25 KB/s
  • Togliete il limite al dowload
  • Fonti massime per file –> Limite massimo = 500
  • Limiti di connessione –> Connessioni massime = 600
  • Spuntare riconnessione automatica

impostazioni connessioni

Consigli utili per eMule

  1. Condividere almeno 20 file
  2. Lasciare sempre in condivisione i file rari (file con poche fonti)
  3. Mettete in “Release” solo i file rari. Per farlo andate in File Condivisi, cliccate con il tasto destro del mouse sul file e selezionate Priorità (Upload) –> *Release*
  4. Avere una buona coda: andate su Statistiche –> Download –> Sessione –> Fonti Trovate –> In Coda: il numero deve essere tra 2000 e 3500. Se è più basso vuol dire che bisogna condividere più file, se è più alto abbiamo troppi download in corso. Mettiamone in pausa qualcuno.
  5. Avere massimo 30 file in download: averne di più significa rischiare di essere bannati dai server che possono inserirci nella lista nera. Inoltre con molti download finiremo per rallentare anche il nostro computer.
  6. Evitare la continua ricerca di file perchè ogni ricerca richiede un certo numero di crediti. Quando dovete fare la ricerca di un file cercate di inserire le parole giuste per trovare subito quello che vi serve.
  7. Evitare la connessione e riconnessione dai server perchè questo richiede altri crediti ed inoltre vi penalizza nelle code.

Configurazione velocizzare eMule altre cose da fare

Bene, abbiamo visto quale configurazione usare per velocizzare eMule, se avete un qualsiasi problema potete chiedermi aiuto attraverso i commenti.

Continua...

Lista episodi video Naruto Shippuden ita: download o streaming

Oggi usciamo fuori tema. Non vi parlerò di argomenti legati al computer ma bensì di un cartone animato: Naruto, un’ anime giapponese arrivato in Italia qualche anno fa su Italia 1.

Il successo che ha avuto nella nostra nazione e non solo, è strepitoso. Anche se sono un po’ vecchiotto per queste cose, mi sono appassionato anche io a Naruto guardandolo durante l’ora di pranzo.

In Italia è stata trasmessa solo la prima serie mentre in Giappone proprio due giorni fa hanno trasmesso l’ 83° episodio della seconda serie chiamata Naruto Shippuden. Della seconda serie mi sono pazzamente innamorato tanto da seguirla in lingua giapponese e con i sottotitoli in italiano.

Da martedì 12 Novembre parte anche in Italia Naruto Shippuden e verrà trasmesso alle 14.05 su Italia 1il martedì e il giovedì. Ma per chi come me è interessato a tutti gli episodi velocemente e vuole gustarselo in anteprima anche se con i sottotitoli, può visitare il link che vi indicherò per trovare la lista di tutti gli episodi di Naruto Shippuden usciti fin ora in Giappone e da dove accederà alla visione online in streaming delle puntate che potrà naturalmente anche scaricare seguendo i miei consigli su come fare.

Continua...

Guida: Configurare eMule per Velocizzare il Download

configurare emuleQuesto è il terzo articolo su eMule che scrivo nel giro di pochi giorni. Non è che sogno il mulo di notte, ma mi sono accorto solo dopo aver parlato della lista siti da dove scaricare file eMule sicuri e di come aggiornare la lista server eMule con i server più sicuri che forse è giusto spiegare anche le cose basilari da sapere per poterci assicurare un download senza id basso e quindi un download veloce.

Id basso, per i più profani, equivale ad una configurazione non ottimale delle impostazioni di connessione di eMule e viene segnalato con il mulo bendato nelle piccole icone sulla barra giù a destra di Windows.

Pertanto ora vi descrivo con una piccola guida come configurare eMule per velocizzare il download ed avere quindi un id alto.

Per assicurarci di avere un id alto con eMule di solito bisogna aprire le porte del router.

Nessuna paura, non è nulla di complicato. Prima di tutto voglio che siate certi di stare utilizzando un router per connettervi e non un semplice modem.

Se vi connettete ad internet manualmente, ovvero avviate la connessione tramite l’icona del vostro ISP (alice, tiscali, libero, tele 2, etc..) allora state utilizzando un modem e quindi non c’è bisogno di aprire le porte e di conseguenza dovreste già potervi connettere con eMule con id alto.

Se al contrario non avete bisogno di effettuare nessuna connessione per utilizzare internet ma siete già connessi in automatico quando accendete il vostro computer, allora state utilizzando un router.

Quello che bisogna fare è quindi andare a modificare la configurazione del vostro router (aprire le porte).

Prima di procedere andiamo nella scheda “Opzioni” di eMule e nella categoria “Connessione” andiamo a segnarci su un pezzo di carta le porte TCP e UDP (mostrate in figura).

Bene, ora dal nostro browser dobbiamo accedere al nostro router digitando nella barra degli indirizzi l’IP del router.

Se non riuscite ad accedere vi consiglio di cercare sul manuale del vostro router l’IP giusto da inserire. Una volta trovato vi saranno chiesti i dati per accedere che di solito sono:

user:”admin” e password:”admin”

Logicamente questi dati possono cambiare da router a router e quindi vale lo stesso discorso fatto poco fa, se non coincidono andate a cercarli sul manuale del vostro router.

Adesso andiamo a vedere come aprire le porte del nostro router. Per una migliore comprensione durante la spiegazione vi mostro le immagini del pannello del mio router che è un Alice Gate Voip 2 Plus Wi-Fi, che è un router molto comune. Eccolo in un immagine:

Se avete un altro router e volete cercare spegazione dettagliata per il vostro modello potete provare a questo link.

Aprire le porte del router Alice Gate Voip 2 Plus per avere un id alto per eMule

Ecco come si presenta l’interfaccia del pannello del modem Alice Gate Voip 2 Plus Wi-Fi

Ora bisogna cliccare su “Port Mapping” e dal menù “Applicazione” selezioniamo eMule come mostrato in figura:

Vedrete comparire in corrispondenza dei campi “Range porte TCP abilitate” e “Range porte UDP abilitate” rispettivamente i numeri delle porte TCP e UDP aperte per l’applicazione eMule.

In seguito inseriamo l’indirizzo IP del nostro computer nel campo “IP Destinazione” e premiamo su attiva alla destra di quest’ultimo. Quello che otterrete è questa schermata:

Non ci resta che andare nelle “Opzioni” di eMule e nel menù “Connessione” che avevamo visto inizialmente ed impostare le porte TCP e UDP restituiteci dal menù di configurazione del router Alice Gate. Fatto ciò riavviate eMule e se volete essere sicuri della buona riuscita dell’operazione ritornate nel menù “Connessione” e cliccate sul tasto “Testa Porte” che trovate a fianco dei valori delle porte che avete inserito. Se tutto è andato per il verso giusto vi si aprirà una pagina web contenente l’esito del test.

Eccola qui di seguito:

Onestamente questo sistema di Alice che vi da in automatico le porte non l’ho mai incontrato nei settaggi degli altri router da me posseduti. Con altri router infatti è di solito possibile decidere quali porte assegnare e perciò se avete la possibilità di scegliere le porte da utilizzare vi consiglio di impostare direttamente quelle che avevamo visto nel menù “Connessione” di eMule in modo da risparmiare tempo.

Siamo giunti alla conclusione, ora potete scaricare velocemente con eMule e vedere finalmente il mulo sbendato 😛

Se riscontrate problemi chiedetemi pure aiuto attraverso i commenti.

Continua...

Lista siti e programmi per scaricare file torrent sicuri


file torrent sicuri

Pochi giorni fa vi ho presentato la lista siti da dove scaricare file emule-edonkey sicuri, vi ho elencato cinque siti che io ritengo i migliori per scaricare file edk2 e vi ho spiegato come procedere per il download.

Ora mi sembra doveroso e anche più importante parlare dei siti e dei programmi per scaricare file torrent sicuri. Più importante perchè ritengo che i torrent ha i suoi vantaggi in termini di:

Velocità: la velocità di download usando i torrent è sicuramente maggiore che usando emule e compagnia.

Sicurezza: con i torrent incappare in file indesiderati è veramente raro.

Praticità: una volta che abbiamo preso confidenza con i torrent ci risulterà molto facile farne uso.

Ma partiamo dall’inizio. Cosa è esattamente un file torrent?

A differenza di client come eMule, edonkey, kazaa e shareaza, i torrent non hanno al suo interno un sistema di ricerca file in quanto non sono connessi a nessun server. E’ un sistema di trasferimento file del tutto client-to-client. Un file torrent non è altro che un piccolo file di poche decine di kbyte contenente le informazioni sufficienti ad individuare il file che si è cercato. La sua funzione è appunto quella di rappresentare il file che abbiamo cercato in modo che possa mettere in comunicazione due o più client per lo scambio file.

La cosa è più semplice di quanto possa sembrare. Vi starete chiedendo:  e allora dove possiamo trovare questi file torrent? Bene, esistono dei siti che fanno da raccoglitori di torrent e molti dei quali ci forniscono un’ottima descrizione del file che stiamo andando a scaricare. Vi elenco quelli che ritengo essere i migliori.

Ecco la lista dei 10 migliori siti per scaricare file torrent sicuri:

1. Mininova.org

2. ThePirateBay.org

3. Isohunt.com

4. Torrentz.com

5. BtJunkie.org

6. Torrentspy.com

7. TorrentReactor.net

8. IlCorsaroNero.infoitaliano

9. Tntvillage.scambioetico.orgitaliano

10. GamesTorrents.com

Inoltre esistono dei siti chiamati multi-finder che funzionano da motore di ricerca per torrent. I multi-finder cercano i torrent contemporaneamente in siti come Mininova, PirateBay e tanti altri che ho menzionato nell’elenco e non. Ve ne elenco un paio:

1. Torrent-finder.com

2. Multitorrent.org

Questi sono i siti dove potete cercare i vostri file torrent. Inoltre voglio segnalarvi un piccolo programma che una volta scaricato ed installato funzionerà da motore di ricerca per file torrent. E’ semplicissimo da usare perciò non mi prolungo con questa spiegazione. Vi indico solo il nome ed il link per il download: http://www.convivea.com/down.php?id=2

Ma torniamo a noi. Una volta scaricato il file .torrent cosa dobbiamo fare?

Bisogna che ci serviamo di un programma che fa partire e gestisce il download del file torrent.

Eccovi il link per il download del programma uTorrent, quello che è forse il migliore ed il più utilizzato per questo scopo:

uTorrent

Una volta installato questo programma siamo pronti per partire con il download. Cliccando due volte sul file torrent, oppure lanciando uTorrent e aprendo con esso il torrent da scaricare, partirà il download del file desiderato.

Ecco, finito! Ho cercato di spiegarvi al meglio come cercare e scaricare file torrent sicuri e forse vi ho creato un po’ di dubbi entrando nel particolare. In sostanza tutto quello che c’è da fare è cercare il file su uno dei siti sicuri elencati oppure tramite il programmino Bit Che e far partire il download con uTorrent.

In ogni caso se avete bisogno di chiarimenti o volete segnalarci altri siti di torrent potete usare i commenti.

In fine vi ricordo che scaricare materiale coperto da copyright è illegale. Perciò fate buon uso dei torrent 🙂

Continua...

Lista Siti da dove Scaricare File eMule-edonkey Sicuri


Quante volte cercando qualcosa da scaricare da emule ci siamo imbattuti in  un file che non corrispondeva al nome? Oppure quante volte dopo aver scaricato  ed aperto il file ci accorgiamo che effettivamente non ne valeva la pena? Almeno a me i primi tempi che lo utilizzavo è capitato un sacco di volte ritrovandomi pur non volendo e sottolineo non volendo (che sia chiaro :P)  con qualche porno con superdotati/e in azione!

Una bella scocciatura se il file che volevamo ci serviva al più presto e abbiamo dovuto riscaricarlo dall’inizio.

Come evitare questo? Vi spiego subito.

Esistono siti che vi permettono di scaricare file emule-edonkey sicuri quando cercate un determinato file mostrandovi un’anteprima se si tratta di un filmato o comunque spiegandovi dettagliatamente quale file ed2k andrete a scaricare.

In più una volta trovato il materiale da scaricare con descrizione annessa su questi siti, troverete anche un link al file sicuro emule-edonkey.

Vi spiego meglio:

ogni file di emule-edonkey ha un codice hash, una sorta di impronta digitale per riconoscerlo da tutti gli altri file; quindi visitando questi siti e trovato un file che volete scaricare troverete (di solito alla fine della descrizione del file)  un link fatto in questo modo:

ed2k://(a cui segue il nome del file ed una serie di numeri)

cliccando su questo link vedrete comparire nel vostro emule il file in download!!!

Niente strane ricerche e commenti da interpretare per capire se quello che state andando a scaricare è sicuro oppure no. Basta affidarsi a questi siti di file emule-edonkey.

Ora andiamo al sodo e vediamo quali sono questi “famosi” siti.

Ecco la lista dei migliori cinque siti italiani da dove scaricare file emule-edonkey sicuri:

1. Italianshare: ecco quello che ritengo sia il migliore sia come utenza che come materiale, ma ha come contro che le iscrizioni sono quasi sempre chiuse.

2. DDUniverse: forse il più grande e con tantissimo materiale a disposizione e sempre aggiornato.

3. Tutankemule: con grafica egiziana, sta diventando uno dei migliori e possiamo trovarci file in modo organizzato e preciso.

4. Angelmule: sicuramente non ha niente da invidiare ai primi tre siti elencati.

5. Emulelinks: in ascesa anche questo, anche se il materiale non è ancora molto rispetto ai primi tre.

6. Brothers Revolution

Questi sono i siti che io ritengo i migliori per scaricare file sicuri emule-edonkey, ma ce ne sono tanti altri stranieri e non che possono esservi di aiuto.

Se volete segnalarmene qualcuno da aggiungere a questo elenco potete farlo scrivendolo nei commenti. Vi ringrazio anticipatamente 🙂

Spero di esservi stato di aiuto.

Prossimamente vi elencherò i migliori siti per scaricare i file .torrent !

Rimanete sintonizzati.

P.S. Scaricare i prodotti coperti da diritti d’autore è reato.

Continua...