Programma per modificare file audio gratis

programma per modificare file audioA chi non piacerebbe poter modificare la propria voce all’interno di un file audio? È sempre divertente poter creare suoni buffi con le voci e tutti, prima o poi, soprattutto da giovani, ci vogliono provare e sperimentare diverse soluzioni. Può essere utile per fare scherzi, per creare effetti buffi, per rendere più divertente un filmato montato in casa.  Il problema è che spesso si pensa che ci sia il bisogno di avere programmi appositi, costosi e difficili da trovare.

Continua...

Creare Musica Online, Lista dei Migliori Siti

Quando si parla di musica, si pensa subito agli strumenti musicali ed alle loro caratteristiche principali, che combinate tra loro a volte generano dei veri e propri capolavori.

Gli appassionati di musica sono davvero tanti, ma non tutti sono in grado di suonare uno strumento o creare dei veri e propri brani musicali.

Da oggi è possibile farlo direttamente online, anche senza avere una base ed una cultura musicale.

Per questi ovvi motivi, in questo articolo presenteremo una lista di 10 siti per creare musica online, per tutti coloro che hanno come passione la musica. Già in passato abbiamo trattato questo argomento, in particolare di come suonare la batteria o la tastiera online.

I servizi elencati e spiegati in seguito, sono tutte applicazione gratuite e non richiedono grossi dispendi di energia e di tempo. Sono molto semplici da utilizzare, quindi utilizzabili da qualsiasi tipo di utente, da quello un pò più esperto, a quello con meno esperienza.

Continua...

Aumentare il Volume di un File MP3 di Bassa Qualità

Quante volte ci è capitato di scaricare un file mp3 che nella riproduzione si sentiva a volume basso o ad un volume inferiore a quello standard? Oggi vi proponiamo l’ennesima soluzione a questo problema.

L’argomento che andremo a trattare è aumentare il volume di un file mp3.

Come già detto questa è una delle tante soluzioni, altri spunti e aiuti su questo tema potrete trovarli visitando la categoria audio.

Il sito che offre questo servizio prende il nome di Vloud e ci consente di aumentare il volume a qualsiasi file musicale e non in formato mp3.

E’ molto semplice da utilizzare, fatto apposta per coloro che non hanno una grande esperienza nel settore, quindi è consigliato a tutti.

Continua...

Programma per Registrare la Propria Voce sul PC in MP3

Ecco un’altra utile segnalazione che andrà ad arricchire la nostra sezione dedicata all’audio. Infatti oggi vi presento un programma semplice e gratuito che consente di registrare la propria voce sul PC in formato MP3.

Si tratta di un software leggerissimo con una interfaccia molto basilare la cui unica funzione è quella di registrare la voce o l’audio che passiamo attraverso un microfono integrato o collegato al PC.

Di conseguenza il funzionamento di questo programma risulta semplicissimo, non è richiesta neanche l’installazione e pertanto è adatto anche ad essere portato ed usato in giro con l’ausilio di una pen drive.

Vediamo dunque dove scaricare il programma gratis e quali sono le sue semplici caratteristiche.

Dove scaricare il programma e come usarlo

Il programma in questione si chiama MP3 Voice Recorder e come già accennato si tratta di un software free scaricabile gratuitamente per un uso illimitato. Per scaricarlo cliccate sul link presente nel seguente riquadro:

Scarica gratis il programma per registrare la voce in MP3

Il file da scaricare è di soli 192 Kb ed ha formato exe che permette di lanciarlo ed usarlo si da subito dopo aver terminato il download.

Quando facciamo partire MP3 Voice Recorder ci viene mostrata la seguente piccola finestra che rappresenta l’unica schermata di lavoro del programma:

Come potete notare, l’interfaccia è molto semplice ed intuitiva.

Dopo esservi assicurati che il vostro microfono sia configurato e pronto per l’utilizzo vi basta cliccare sul pulsante REC (punto rosso) per avviare la registrazione della vostra voce.

Quando giungete al termine della registrazione cliccate sul pulsante Stop. A questo punto una finestra vi avviserà che potete riascoltare il messaggio registrato cliccando sul pulsante Play oppure che potete salvare la registrazione cliccando sul pulsante Save to file o ancora che potete effettuare un’altra registrazione cliccando nuovamente sul pulsante Rec.

In questo modo registrerete con semplicità la vostra voce nel formato MP3.

Continua...

Programma per Unire e Dividere File di ogni Formato (MP3 MP4 AVI etc…)

Quest’oggi voglio presentarvi un software veramente utile. Si tratta di un programma completamente gratuito che vi permette in modo facile e veloce di unire e dividere file di ogni tipo di formato. Dicendo “ogni tipo di formato” non sto esagerando perchè questo programma è davvero capace di lavorare con qualunque formato file.

Con esso potrete dividere ed unire i vostri file MP3, i file video in formato AVI, MP4, 3GP e chi più ne ha più ne metta. Potrete usarlo ad esempio per dividere file di grandi dimensioni potendo decidere se dividerlo in un numero specificato di parti, oppure se dividerlo in file di una dimensione fissa o ancora se dividerlo secondo le dimensioni standard dei supporti di memorizzazione più comuni come CD, DVD e pen drive.

Magari potrete usare questo programma per dividere file di grandi dimensione da caricare su internet come succede ad esempio per i file caricati su Megaupload, Rapidshare e simili e allo stesso modo suppongo che potete usarlo per unire i file scaricati da questi siti di file-sharing.

Vediamo dunque dove scaricare questo programma e come usarlo per unire e dividere i file.

Dove scaricare il programma gratis

Il programma in questione si chiama ConcaDec e potete scaricarlo cliccando sul link presente nel seguente riquadro:

Scarica gratis ConcaDec per unire e dividere file di ogni formato

Il file da scaricare è di soli 629 Kb e si tratta di un file in formato zip che una volta decompresso vi restituisce il file di installazione del programma.

L’installazione è semplice e veloce e appena terminata potete cominciare ad usare il programma.

Come dividere i file

Dopo aver lanciato il programma vi si presenta la prima delle due scermate di lavoro di ConcaDec ovvero quella per dividere i file che possiamo vedere nella seguente immagine:

come-dividere-file

La prima cosa da fare è inserire tramite il pulsante di Input il file che volete dividere. Il pulsante di Output serve invece per scegliere dove salvare i file e il nome con il quale saranno denominati i file divisi.

Nella sezione Division Options potete decidere se dividere il file in un numero specificato di parti (By number of files), se dividere il file in tanti file di una dimensione fissa (By Size) oppure se dividere il file in dimensioni predefinite per i tipi di dispositivi che vi trovate nel menù a tendina (By predefined size).

Se lasciate selezionata la voce Create an automatic rebuild file insieme ai file divisi verrà creato un file di dimensioni insignificanti che una volta cliccato unirà automaticamente i file senza bisogno di utilizzare nuovamente il programma. Vi consiglio di utilizzare questa opzione perchè questa funzione è molto utile.

L’altra voce Delete the input file after a successful division se selezionata permetterà al programma di eliminare il file originale dopo la divisione.

Dopo aver inserito i file e scelta la modalità di divisione cliccate su Preview e poi su Divide per dividere il file selezionato.

Se i file che avete diviso sono file in formato audio o video possiamo rinominarli nei corrispondenti formati per riprodurli anche se divisi.

Ad esempio dopo la divisione di un file di formato MP3 i file divisi avranno un nome del tipo canzone.mp3__000, canzone.mp3__001 e via di seguito. Noi possiamo rinominare uno dei file in questo modo canzone.mp3__000.mp3 per poter ascoltare quello spezzone di file con qualsiasi player audio.

Lo stesso discorso vale per i file video e quindi per i file in formato AVI, MP4, 3GP e via dicendo.

Come unire i file

La seconda schermata è raggiungibile cambiando la scheda del programma da Division a Concatenation e vi permette di unire più file in un unico file.

Ecco come si presenta questa finestra:

come-unire-file

In questo caso la prima cosa da fare è inserire tramite il tasto di Input Files due o più file che vogliamo unire. Dopo aver inserito i file possiamo cambiare la loro disposizione tramite i pulsanti con le frecce.

Fatto ciò decidiamo il percorso di salvataggio e il nome del file dopo l’unione usando il pulsante di Output File.

Ora non ci resta che cliccare su Concatenation per eseguire l’operazione di unione dei file.

Ho testato io stesso ConcaDec e devo dire che funziona veramente bene e sono sicuro che vi tornerà utile in diverse occasioni.

Continua...

Estrarre MP3 da File Video FLV

Dopo avervi presentato un programma capace di estrarre la traccia audio da diversi formati video, oggi ve ne presento uno adatto ad estrarre l’audio in formato MP3 solo dai file video in formato FLV.

Il formato FLV è un formato usato molto spesso per i video su internet. Infatti è il formato usato per i video di YouTube, Google Video, Yahoo! Video, Metacafe e molti altri.

Pertanto se scarichiamo un video in formato FLV da uno dei siti di video sharing citati o da qualunque altro sito possiamo usare il programma che sto per mostrarvi per estrarne l’audio in formato MP3.

Si tratta di un programma completamente gratis e velocissimo nella sua esecuzione. Non necessita neanche dell’installazione. Basta scaricarlo e cominciarlo ad usare.

Vediamo dove scaricare il programma e come usarlo per estrarre l’audio dai video FLV.

Scaricare gratis il programma

Il programma in questione si chiama FLV2MP3 e possiamo scaricarlo gratuitamente cliccando sul link presente nel seguente riquadro:

Scarica gratis FLV2MP3 per estrarre audio in MP3 dai video FLV

Il file da scaricare è in formato .rar ed è di soli 243 Kb. Appena terminato il download vi basterà estrarre il file contenuto in esso per cominciare ad usare il programma.

Infatti come vi dicevo non bisogna fare nessuna installazione.

Vediamo come procedere per l’estrazione dell’audio dai video in formato FLV.

Come estrarre audio in MP3 dai video in formato FLV

Dopo aver cliccato sul file estratto vi comparirà l’unica finestra di lavoro di FLV2MP3. Vediamola nella seguente anteprima:

estrarre-mp3-flv

Come potete notare l’interfaccia del programma è molto minimale e di facile intuizione.

Cliccando sul pulsante con i tre puntini potrete selezionare il video in formato FLV dal quale volete estrarre l’audio in formato MP3.

Fatto ciò cliccate sul pulsante di nome Extract. Prima di eseguire la conversione vi verrà chiesto dove salvare il nuovo file in formato MP3.

Subito dopo il programma inizierà a lavorare e in pochi secondi vi ritroverete il vostro file MP3 contenente l’audio del video iniziale.

Facile, gratis ed efficiente! Cosa ne pensate?

Continua...

Convertire file video in mp4 (ogni formato – programma gratis)

L’ormai famoso mp4 è un rivoluzionario formato di compressione video. Esso permette di diminuire la dimensione dei file video senza una grande perdita di qualità.

Con una conversione in mp4 si può ridurre la grandezza di un DVD standard dell’80-85%. Difatti viene usato in svariati campi, da internet per i video sui siti, ai supporti mobili quali cellulari, lettori mp3, iPod, iPhone, PSP e tanti altri.

Vediamo pertanto come possiamo convertire i file video di qualsiasi formato in mp4 utilizzando un programma gratis, semplice da usare ed in italiano.

confertitore video

Il convertitore di file video perfetto: Koyote Free Video Converter

Il software in questione oltre ad essere completamente free e molto “leggero” per il nostro computer, dispone di un interfaccia intuitiva e completa.

Inoltre può convertire qualsiasi formato video. Tra i formati d’uscita Koyote Free Video Converter offre anche alcune configurazioni predefinite per dispositivi diffusi, come iPhone o PSP.

Dalla finestra principale è inoltre possibile vedere un’anteprima del video, anche durante l’operazione di conversione.

Ecco tutti i formati supportati da Koyote Free Video Converter: AVI, DIVX, MOV, MP4, FLV, 3GP, WMV, ASF, MKV, VOB, MPEG, MPG, M1V, 3G2, 3GP, ASF, MP3, AVI, DVD, FLV, MP4 (iPod, iPhone, PSP, Zune), MPEG1, MPEG2, WMV.

  •  Scaricate il convertitore mp4
  • Come convertire in mp4 i file video con Koyote Free Video Converter

Scaricate ed installate il software. Durante l’installazione il programma propone l’installazione opzionale di una toolbar aggiuntiva che io non ho installato e vi consiglio di fare altrettanto se non vi interessa.

Lanciate il programma. Questa è la schermata principale nella quale dovrete trascinare o aggiungere dal menù il file che volete convertire in mp4:

manipolazione file video

Una volta aggiunto il file selezioniamo mp4 come “Formato Output”.

Impostazioni Video:

  • Codec = MPEG-4
  • Grandezza = consiglierei 320×240 se vi serve per un dispositivo con un piccolo display; tenete presente che aumentando queste dimensioni aumenterà anche la grandezza del file in output
  • Aspetto = 4:3 o 16:9 a seconda dell’uso che dovete farne
  • FPS = 25
  • Bitrate = 528

Impostazioni Audio:

  • Codec = ACC
  • Frequenza = 44100
  • Canale = stereo
  • Bitrate = 96

Queste sono le impostazioni che vi suggerisco di usare se dovete convertire un video in mp4.

file video

Non ci resta che premere sul pulsante “Converti Video” per concludere la conversione.

Davvero un ottimo programma se vogliamo fare una conversione semplice e veloce. In caso vi interessano opzioni più avanzate potete provare il convertitore Prism.

Se riscontrate problemi chiedete pure aiuto attraverso i commenti.

Continua...