2013 24/04

Come Impostare un Indirizzo IP Statico su Windows 8

Come impostare un indirizzo IP statico su Windows 8Magari non si tratta di un problema comune a tutti ma prima o poi capiterà anche a voi. Cosa? Mettere in rete i propri PC, i tablet e gli smartphone che abbiamo in casa. Ci sono varie ragioni per farlo, la più facile da capire è legata alla condivisione di musica e video: possiamo conservare la nostra biblioteca digitale in una sola macchina e contemporaneamente ascoltare musica o guardare film in ogni stanza. La configurazione di una rete domestica con Windows è tutto sommato semplice ma possono sorgere comunque alcuni problemi. Il più comune è legato all’indirizzo IP: alcuni computer e sistemi operativi lo cambiano ogni volta costringendoci a riconfigurare la rete ogni volta. Per fortuna, con Windows 8, possiamo facilmente impostare uno indirizzo IP statico che rimane sempre fisso.

Come impostare l’IP su Windows 8

Immagine del desktop di Windows 8

Ovviamente cambiare l’IP a un PC non è sempre un’operazione sicura. Per evitare guai accidentali o, peggio, manomissioni, Microsoft ha deciso di permettere solo ad utenti con permesso di amministratore di cambiare alcune caratteristiche. Quindi per impostare l’indirizzo IP come statico dobbiamo accedere come amministratori. O contattare il proprietario del PC (ed, eventualmente, l’amministratore della rete) per far fare a lui le prossime operazioni.

Fatto questo passiamo alla modalità Desktop usando una delle (a mio parere bruttissime) piastrelle di Win 8.

Immagine della finestra Esegui di Windows 8

Premendo i tasti Windows + R possiamo entrare nella finestra Esegui, una specie di maschera da cui far partire comandi diretti al sistema. In questo caso scriviamo Ncpa.cpl e poi clicchiamo su OK.

Schermata delle Connessioni di Rete di Windows 8

Così facendo entriamo direttamente nella finestra dedicata alle connessioni di rete. Clicchiamo con il pulsante destro sull’icona della nostra scheda di rete e scegliamo l’opzione Proprietà.

Schermata delle Proprietà di connessione di Windows 8

Cerchiamo nell’elenco la voce Internet Protocol Version 4 (CPI/IPv4): selezioniamo la casella corrispondente e clicchiamo ancora una volta su Proprietà.

Modificate solo il campo IP Address (Indirizzo IP) inserendo il numero 192.168.0.X dove X sta per un numero compreso tra 1 e 255 scelto a vostro piacimento. Per gli altri campi invece seguite la figura qui sotto lasciando inalterati quelli del DNS.

Schermata di Windows 8 per l'inserimento dell'indirizzo IP

La finestra che ora vediamo contiene tutte le impostazioni importanti della nostra connessione. Ed è quindi anche il posto adatto per impostare il nostro indirizzo IP come statico in un modo molto semplice: mettiamo il pallino sulla voce Usa questo indirizzo IP. Di solito i campi successivi sono già precompilati con dei valori funzionanti e non bisogna modificarli. Al limite cambiamo l’indirizzo IP in base alle nostre esigenze ricordando che due PC nella stessa rete non possono avere un indirizzo IP identico. Per rendere definitive le modifiche al nostro indirizzo IP clicchiamo su OK.

Come Impostare un Indirizzo IP Statico su Windows 8 ultima modifica: 2013-04-24T17:29:44+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

Un Commento su "Come Impostare un Indirizzo IP Statico su Windows 8"

  • configurazione modem telecom italia

    è da una settimana che navigo е il tuo sito è la ѕola cosa brillante che ho visto.
    Proprio promettente. Se tutte le persone che creano artticoli facеssero attenzione di fornire materiale brillante come questο il web sаrebbe sіcuramente più fruibile.
    Grazie!!

Lascia un commento