Come Creare una Connessione VPN su Windows 8

di Massimo

Come creare una connessione VPN su Windows 8Ultimamente abbiamo iniziato a trattare alcune guide e articoli interessanti su Windows 8, dato il suo imminente arrivo; per chi volesse già provarlo vi rimandiamo all’articolo in cui vi spieghiamo come ottenerlo. Oggi vediamo come realizzare una connessione VPN con Windows 8, dato che vi è qualche differenza con la creazione di una rete VPN su Windows 7 e le precedenti versioni di Windows; in realtà non è nulla di complicato ma sapere dove mettere le mani è essenziale nelle diramate impostazioni di rete di Windows 8. Ovviamente la guida è valida sia per computer che per tablet che montano Windows 8, in maniera totalmente identica.

Creazione della rete VPN

Premessa: le immagini e la guida si riferiscono ad una versione in inglese di Windows 8, pertanto se utilizzate una versione in italiano vi basterà cercare le voci corrispondenti.

Iniziamo a vedere come creare una nuova connessione VPN: apriamo il Network and Sharing Center (Centro di connessione di rete e condivisione), raggiungibile dal pannello di controllo o facilmente visibile se cercate “Network” da “Settings Search Panel” (richiamabile con i tasti Win+W); ora vi troverete di fronte a questa schermata:

Schermata del Centro di connessione di rete e condivisione di Windows 8

Cliccate su Set up a new connection or network e alla finestra che vi comparirà scegliete Connect to a workplace:

Selezione della rete VPN da creare

Ora ci verrà chiesto se vogliamo usare la nostra connessione internet ai fini di creare una VPN appunto o se utilizzare il dial per connetterci direttamente con un numero di telefono:

Selezione delle opzioni della connessione VPN

Ovviamente scegliamo la prima opzione Use my Internet connection (VPN). Ora nella prossima finestra dovremo inserire alcune informazioni essenziali sulla quale si basa la VPN come l’indirizzo internet e un nome, assicuratevi di inserire i dati corretti; dopo aver inserito i dati potete selezionare alcune opzioni presenti e spuntabili: potete richiedere l’uso di una smart card (Use a smart card), ricordare le credenziali (Remember my credentials) e permettere ad altre persone di utilizzare la connessione (Allow other people to use this connection).

Scelte le eventuali opzioni, ora cliccate su “Create” e abbiamo finito: la rete VPN è stata creata, chiudete quindi tutte le finestre rimaste aperte come il “Network and Sharing Center”.

Utilizzo della rete VPN

Ora vediamo come utilizzare la rete VPN che ci siamo appena creati: premiamo la combinazione di tasti Win+I o da “Settings” clicchiamo sulla rete WiFi per aprire la sezione dedicata “Network”:

Connettere la rete VPN appena creata

Ora sotto la voce Connections dovreste chiaramente vedere una VPN disponibile con il nome che avete scelto in fase di creazione; ovviamente per iniziare ad utilizzarla cliccate semplicemente su Connect ed attendete qualche istante.

Se riscontrate qualche problema o volete cambiare qualche impostazione della rete VPN cliccate col destro sul nome della VPN: apparirà un piccolo menù, cliccate quindi su Properties per accedere alle proprietà della rete e modificarle di conseguenza.

L’altra voce chiamata Clear cachet credentials utilizzatela se riscontrate problemi nell’accedere con le credenziali scelte. Alternativamente per modificare la rete VPN accedete a Control Panel –> Network and Internet –> Network Connections e da lì dovreste vedere oltre alla classica connessione WiFi la vostra rete VPN; da qui potete eliminarla, rinominarla o cambiare i settaggi della rete dai pulsanti dedicati sopra chiamati rispettivamente “Delete this connection”, “Rename this connection” e “Change settings of this network”.