2013 08/02

Come Creare un Server VPN su Windows 7 e 8

Come creare un server VPN su Windows 7 e 8Le reti VPN sono una vera comodità e sono sempre più in uso sia in ambito aziendale che domestico; recentemente abbiamo visto come creare una rete VPN con Windows 8 ma oggi vediamo come poter realizzare un server VPN sia su Windows 7 che 8 (la procedura è identica), senza nessun software aggiuntivo e in pochi passi piuttosto semplici. Attenzione solamente ai requisiti che elencheremo prima di procedere alla creazione del server VPN prima di incorrere in qualche limitazione o intoppo.

Requisiti

Oltre ovviamente ad un PC con Windows 7 o 8 dovremo poter essere in grado di aprire porte sul nostro router: assicuriamoci quindi che sia una operazione non solo eseguibile ma che siamo anche in grado di farla autonomamente poiché durante la procedura dovremo aprire alcune porte specifiche.

A parte questo requisito tecnico per il resto non avremo bisogno altro che degli strumenti offerti dal sistema operativo ma dobbiamo ricordavi che la creazione di un server VPN come in questo caso con protocollo PPTP espone comunque a rischio tutti i dati che circoleranno nella rete VPN, per cui come sempre attenzione al discorso sicurezza.

Creazione del server VPN

Come primo passo dovremo avviare la gestione delle reti su Windows, facilmente richiamabile cercando ed eseguendo “ncpa.cpl” tramite la classica barra di ricerca integrata sia su Windows 7 che su 8; ora dalla finestra che ci appare per accedere rapidamente al menù premiamo ALT sulla tastiera e selezioniamo la voce riferita alla creazione di una nuova connessione:

Schermata di Windows 8 per la creazione di una nuova connessione

Ora come prima informazione dovremo indicare quali utenti potranno connettersi in remoto al server VPN, selezionandoli da quelli elencati; per aumentare il livello di sicurezza possiamo creare un nuovo account limitato con una password molto robusta, utilizzando semplicemente i pulsanti posti sulla parte bassa della finestra in questione che ci permettono di aggiungere una nuova utenza.

Data conferma delle nostre scelte la finestra successiva ci chiederà se vogliamo condividere la rete su internet e ovviamente dovremo spuntare questa unica opzione presente proprio perché parte fondamentale per la creazione del server VPN; la schermata successiva invece ci chiederà quali tipi di connessione potremo andare a gestire in entrata:

Schermata di Windows 8 per la scelta del tipo di connessione

A questo punto avremo praticamente finito l’intera operazione: tornando alla finestra di gestione delle reti dovremo poter vedere un nuovo tipo di connessione disponibile.

Aprire le porte sul router

Come ultimo passo ma non per questo meno importante dovremo andare ad aprire sul nostro router la porta 1723 con riferimento all’indirizzo IP del computer dal quale abbiamo creato il server VPN; consigliamo vivamente l’uso di un buon firewall sul PC che fungerà da server per poter garantire un buon livello di sicurezza della rete VPN.

Arrivati a questo punto il server VPN può funzionare e potremo connetterci alla rete VPN semplicemente tramite la procedura guidata di connessione ad una nuova rete presente su qualunque versione di Windows.

Come Creare un Server VPN su Windows 7 e 8 ultima modifica: 2013-02-08T16:30:57+00:00 da Massimo

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento