4 Programmi Gratis per Rippare DVD su Windows 10

di Gabriele Li Mandri

Sicuramente avrete pensato, almeno una volta nella vita, ad inserire un DVD nel lettore del pc e a copiarlo per intero sul vostro computer, per gustarvelo in qualsiasi momento. Una missione possibile, ma solo utilizzando i software in grado di farlo: un banale copia-incolla, infatti, sarebbe del tutto inutile. Premesso che è illegale copiare DVD non vostri, potrete comunque avere la possibilità di creare una copia di backup di un disco di vostra proprietà, magari per evitare di danneggiare l’originale. Come fare?

Vediamo insieme 4 programmi gratis per rippare DVD su Windows 10.

HandBrake

4 Programmi Gratis per Rippare DVD su Windows 10

HandBrake è un software che viene genericamente usato per creare copie di backup di qualsiasi file multimediale: nel nostro caso, però, si rivela particolarmente utile per copiare un DVD su Windows 10. Il motivo? L’interfaccia è semplicissima ed il programma altrettanto facile da usare, considerando anche che avrete la possibilità di impostare il formato video di output, evitando una lunga e noiosa codifica successiva. Il programma, inoltre, supporta i formati più comuni (compreso l’MKV) ed i codec più famosi (come ad esempio l’H.264 per i film ad alta risoluzione). Infine, da sottolineare le numerose opzioni di personalizzazione: potrete scegliere se copiare tutto il malloppo (compresi sottotitoli, menu ed extra), oppure se copiare solo le cose che ritenete indispensabili.

MakeMKV

DVD su windows 10

MakeMKV è un’ottima alternativa a HandBrake, soprattutto se state cercando qualcosa di ancora più veloce e semplice da utilizzare, per creare le copie backup dei vostri DVD. Una delle missioni principali degli sviluppatori, infatti, è stata creare un’interfaccia grafica il più possibile comprensibile anche per gli utenti alle prime armi: se avete paura di programmi complessi, potreste terminare qui la vostra ricerca. Il problema di questa estrema semplicità, è che dovrete sacrificare alcuni dettagli che un purista potrebbe considerare fondamentali, come ad esempio l’ottimizzazione del formato di output (solo MKV), la scelta del codec e qualsiasi altra impostazione che normalmente potreste personalizzare. Poco male, se ciò che vi interessa è soprattutto andare al sodo.

DVD Shrink

copiare file sul computer

DVD Shrink, da un punto di vista grafico, somiglia molto al precedente: a differenza di MakeMKV, però, vi consentirà di impostare diverse opzioni, come ad esempio il formato di output del video rippato dal DVD, i codec e ovviamente la personalizzazione per quanto concerne ciò che desiderate importare (menu, sottotitoli e altro). In altre parole, si tratta di una comoda via di mezzo fra un programma semi-professionale ed uno minimale. Purtroppo, il software non viene più aggiornato dal 2005, e dunque soffre di bug abbastanza fastidiosi: ad esempio, il programma potrebbe bloccarsi durante la copia di determinati DVD, impedendovi di farne il backup. A parte questi sfortunati incidenti, però, rappresenta una valida alternativa ai più complessi.

ImgBurn

trasferire un DVD sul computer

Potremmo mai escludere il famosissimo ImgBurn dalla nostra lista? Impossibile, soprattutto considerando che si tratta di uno dei programmi più famosi per la masterizzazione dei DVD. Ma a voi interessa altro, giusto? Poco male, perché questo software può anche essere utilizzato per creare immagini ISO dei DVD rippati. Questo significa che ImgBurn ha un pregio ed un difetto: potrete solo importare la copia completa del DVD, senza poter scegliere cosa escludere dal vostro file di backup, ma almeno potrete evitare di dover impostare manualmente informazioni come il formato, il codec e via discorrendo. Ed i file rippati occupano davvero tanto spazio su disco, perciò il consiglio è di piazzarli su un hard disk esterno.