Ottimizzare Memoria RAM su Windows 10: i 5 Migliori Programmi Gratis

di Gabriele Li Mandri

Windows 10 è un ottimo sistema operativo, ma spesso la memoria RAM dell’hardware si dimostra insufficiente per gestire correttamente una serie di software che girano e agiscono in contemporanea. Ed ecco che una buona soluzione per ovviare a questo problema è rappresentata dai software che controllano e liberano la RAM per far girare più applicazioni insieme senza alcun problema: inoltre, alcuni di questi programmi permettono anche di svolgere operazioni uniche nel loro genere.

Vediamo dunque i 5 migliori programmi gratis per ottimizzare la memoria RAM su Windows 10.

Wise Memory Optimizer

Ottimizzare Memoria RAM su Windows 10

Wise Memory Optimizer è un programma gratuito che occupa davvero poco spazio e che riesce, a dispetto di ciò, a liberare un gran numero di risorse a livello di RAM su Windows 10. La sua interfaccia è in grado di mostrare quanto della memoria a nostra disposizione stiamo attualmente utilizzando, e di liberarla con un semplice click: in pratica, sarete in grado di risparmiare circa 300-400 MB di RAM con una facilità impressionante. Come se non bastasse ciò, il software vi permette anche di sfruttare molte opzioni aggiuntive interessanti, come ad esempio quella di ottimizzazione automatica della RAM.

Memory Washer

Ottimizzare Memoria RAM su Windows 10

Memory Washer è un ottimo software per ottimizzare la RAM su Windows 10, e si dimostra utile tanto quanto il precedente. Fra le tante opzioni a vostra disposizione, troverete anche un tool per liberare la memoria RAM quando si avvicinerà alla soglia limite, così da mantenere il vostro pc agile e funzionale. Ma questo software possiede anche delle caratteristiche che lo rendono unico: ad esempio, potrete impostare il numero totale di memoria da liberare, oppure sfruttare il programma per tracciare un grafico in tempo reale delle prestazioni della RAM e della CPU. Infine, da sottolineare la presenza di una serie di opzioni per gestire l’avvio automatico dei processi.

MemOptimize

Ottimizzare Memoria RAM su Windows 10

Anche MemOptimize merita le stesse attenzioni degli altri software presenti nella nostra lista, pur non possedendo una opzione per ottimizzare automaticamente la RAM su Windows 10. La sua interfaccia è davvero semplice e consente di verificare la memoria totale, quella attualmente in uso e la memoria residua. Inoltre, MemOptimizer ha un’utilissima opzione che non si limita a liberare la RAM in pochi secondi, ma che interviene anche sull’accelerazione e sull’ottimizzazione della RAM. In altre parole, dopo averlo utilizzato noterete che Windows 10 risponderà meglio e sarà più veloce da utilizzare.

HLP Free Memory Optimizer

Ottimizzare Memoria RAM su Windows 10

HLP Free Memory Optimizer è un software molto semplice ed immediato per ottimizzare facilmente la RAM su Windows 10: nei fatti, esiste un solo pulsante che vi consente di fare questa operazione, ma fa il suo dovere. Inoltre, prima di avviare l’ottimizzazione della RAM, potrete anche impostare il livello desiderato, scegliendo fra diverse opzioni che vi consentiranno di liberare all’occorrenza più RAM e di velocizzare il sistema operativo. Infine, come nel caso dei primi due software in lista, potrete impostare l’automatizzazione del processo di pulizia della RAM.

RAMRush

Ottimizzare Memoria RAM su Windows 10

RAMRush è in assoluto il software più semplice per ottimizzare la memoria RAM su Windows 10: si piazza silenziosamente sulla barra di sistema con la sua icona, e vi permetterà di studiare il grafico delle prestazioni del pc in tempo reale. Cliccando sul pulsante start, potrete fare piazza pulita di tutti i processi inutili che appesantiscono la RAM e ottenere così un sistema veloce e funzionale. Le opzioni sono limitate al minimo, proprio per andare incontro agli utenti che cercano solo la facilità di utilizzo.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *