Cambiare lo Sfondo della Schermata di Login di Windows 10

di Claudia Falzone

Cambiare lo sfondo del desktop di Windows 10 è tutto sommato semplice: basta cliccare con il tasto destro del mouse sul desktop stesso e scegliere “Personalizza”. Che poi è sempre lo stesso metodo usato dal primo Windows in poi. Quello che cambia è il modo in cui è possibile personalizzare la schermata di login di Windows 10: in questa versione del sistema operativo di Microsoft occorre eseguire alcuni passi in più rispetto a Windows 7 e Windows 8. E, onestamente, sono passi che vale la pena di compiere per avere un sistema personalizzato e adatto ai nostri gusti. Pare una piccolezza ma, al lavoro, poter avere la propria schermata di login personalizzata è molto meno frustante piuttosto che vedere quella con il logo dell’azienda. Sopratutto il lunedì mattina, quando tocca rimettersi al lavoro senza nessuna voglia. Ma bando alle ciance e passiamo alla guida vera e propria.

Modificare la schermata di Login di Windows 10

cambiare schermata di login di windows 10

Possiamo modificare la schermata di login in due diversi modi: o cambiando l’immagine di sfondo o impostando un colore unico come sfondo. Impostare un immagine personalizzata come sfondo è tutto sommato semplice. Il modo più immediato è cliccando con il tasto destro del mouse sul desktop e scegliere la voce personalizza. Poi nella sezione “Schermata di blocco” possiamo indicare l’immagine da usare come sfondo per la maschera di login.

In alternativa è possibile indicare una qualsiasi immagine da usare al momento del login. Però per farlo occorre utilizzare uno script apposito. (occorre registrarsi per poterlo scaricare).

personalizzazione schermata di login

Sempre con uno script esterno è possibile impostare un colore come sfondo della schermata di blocco. In alternativa si può modificare manualmente il registro di Windows.

Occorre creare un valore DWORD chiamato DisableLogonBackgroundImage sotto

HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Policies\Microsoft\Windows\System. Il valore 00000001 indica che la schermata di blocco è impostata come colore unico; se invece inseriamo 00000000 impostiamo la schermata di blocco con l’immagine.

Di default il colore utilizzato è quello impostato come colore del tema. Se però volessimo scegliere un colore diverso indipendente da quello del tema allora dobbiamo scrivere su Esegui (apribile con la combinazione di tasti Win+R)

rundll32.exe shell32.dll,Control_RunDLL desk.cpl,Advanced,@Advanced

e poi premere Invio. In questo modo possiamo selezionare il colore da utilizzare nella schermata di Login di Windows 10.

Oltre a tutto questo c’è la possibilità di aggiungere widget e notifiche direttamente sulla schermata di blocco e di login. Di default è attivato il calendario e l’orologio ma si possono aggiungere la sveglia, la mail, il meteo e altro ancora.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *