Come Estrarre File RAR su Windows e Mac OS X

di Massimo

Come estrarre file RAR su Windows e Mac Os XDopo anni dominati dall’archivio ZIP, ora gli archivi in formato RAR sono tra i più diffusi in assoluto; il formato RAR subentra al formato ZIP per capacità di compressione più estreme e nuovi algoritmi di compressione e decompressione. Avevamo già visto software per estrazione di archivi, ma con questo articolo vedremo come poter scompattare in maniera semplice e gratuita un archivio RAR sia su Windows che su Mac OS X, con software gratuito reperibile da web; in entrambi i casi i passi da seguire sono pochi e molto semplici, adatti a qualsiasi utenza.

Estrazione RAR su Windows

Download | 7-Zip

Per l’estrazione di archivi RAR su Windows esistono svariati freeware, noi vi consigliamo di scaricare e utilizzare 7-Zip, che a differenza del nome estrae anche file RAR. Potete scaricare 7-Zip dal suo sito ufficiale, il software pesa pochissimo, circa 1 MB.

Una volta installato 7-Zip vediamo come utilizzarlo: genericamente per estrarre un file RAR fate click destro su di esso e se avete installato correttamente 7-Zip vi apparirà una voce nuova chiamata appunto 7-Zip che vi offrirà diverse opzioni per l’archivio in questione:

Immagine dell'estrazione di un file RAR con 7-Zip

Come potete vedere le opzioni offerte sono molte, vediamo quelle più importanti:

Open Archive apre semplicemente l’archivio, senza in realtà estrarlo, per poter vedere quali file contiene in un apposita finestra (successivamente potrete estrarre i file che vorrete). Le due funzioni che vi consigliamo, sicuramente tra le più comode per l’estrazione, sono Extract here e Extract to: la prima voce in sostanza scompatterà l’archivio posizionando i file nella stessa cartella dove è contenuto il file RAR; la seconda voce, chiamata “Extract to nome_file_rar” estrae invece in maniera ancora più comoda tutti i file dell’archivio in una nuova cartella chiamata col nome dell’archivio stesso.

Le altre opzioni le lasciamo agli utenti più esperti ed esigenti, per estrarre solamente un archivio RAR abbiamo visto le funzionalità più comode offerte da 7-Zip.

Estrazione RAR su Mac OSX

Download | The Unarchiver

Su Mac OSX l’estrazione di file RAR è pressoché della stessa semplicità che su Windows; per Mac vi consigliamo il software gratuito The Unarchiver, capace di estrarre moltissimi archivi tra cui il formato RAR.

Una volta scaricato e copiata l’app nella cartella Applicazioni, il sistema è in grado automaticamente di estrarre gli archivi RAR: ora se eseguirete un doppio click su un archivio RAR, The Unarchiver vi creerà una cartella col nome dell’archivio RAR e dentro essa estrarrà tutti i file; per accedere alle poche preferenze del software, avviatelo dalla cartella Applicazioni, dove potrete anche selezionare quali archivi associare ad esso:

Schermata delle preferenze di The Unarchiver

Nei pannelli Extraction e Advanced potrete settare alcune preferenze, ma sostanzialmente il software funziona perfettamente già così come è di default: basta installarlo e con un doppio click sugli archivi RAR otterrete la corrispettiva cartella con i file estratti dentro, nulla di più semplice e comodo. Esistono anche altri software gratuiti con le stesse funzionalità ma The Unarchiver è il più leggero e semplice, perfetto per chi vuole solamente estrarre in maniera comoda gli archivi RAR.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *