2011 29/08

Come Configurare una VPN su Windows 7

Link sponsorizzati

configurare vpn su windows 7Quello di oggi vuole essere un’articolo un po’ più tecnico del solito. E’ mia intenzione realizzare un tutorial che ci permetta di configurare correttamente una VPN, alias un Virtual Private Network, con Windows 7. Per poterlo fare ci serve avere accesso al nostro router, con i permessi per effettuare un port forwarding. Inoltre per provare l’effettiva riuscita dell’operazione è necessario un secondo computer, anche questo con una connessione internet. Qual’è lo scopo di creare e configurare una VPN? E’ avere a disposizione una rete privata in grado di collegare due o più computer a prescindere dalla loro posizione reciproca. Possono essere uno agli antipodi dell’altro ma in questa maniera sarebbe come se si trovassero nella stessa stanza.

Più informazioni su: ,

Come creare una rete VPN

come creare la rete

La prima cosa da fare è aprire il pannello di controllo di Windows 7 e cliccare su Rete e Internet. Tra le varie opzioni disponibili scegliamo Centro connessione di rete e condivisione. Sulla sinistra scegliamo Modifica impostazioni scheda. Dopo aver cliccato su questa opzione vedremo le connessioni disponibili e, sopratutto, la connessione attiva in questo momento.

In alto, dovrebbe apparire la barra dei menù, quella classica presente in ogni programma Windows. Se così non dovesse essere premiamo il tasto ALT della tastiera. Andiamo quindi sul menù File e scegliamo Nuova connessione in ingresso. Questo darà l’avvio alla procedura guidata per creare la nostra rete VPN.

La prima scelta che ci si pone davanti prevede l’impostazione dei diritti di accesso. Selezioniamo il nostro nome utente dalla lista, e quello dell’amministratore. La seconda domanda ci chiede come i vari utenti accederanno al PC. Ovviamente indichiamo Internet come risposta. L’ultima questione serve a specificare che tipo di sistema potrà accedere: lasciamo le impostazioni già predefinite e andiamo avanti. E aspettiamo.

Link sponsorizzati

Cosa sta combinando il nostro PC? Sta creando una connessione in entrata attraverso cui far passare i vari utenti registrati. L’operazione potrebbe richiedere un po’ di tempo, e alla sua conclusione  verrà assegnato un nome alla nostra connessione. Ed è un nome da ricordare: scrivetelo da qualche parte. Alla fine di tutte queste operazioni verremo riportati alla finestra delle connessioni, e potremo così vedere quella nuova che abbiamo appena creato.

E ora? Ora ci serve conoscere l’indirizzo IP del nostro computer. Come fare? Se non lo conosciamo ancora andiamo sul menù start e nella casella della ricerca scriviamo cmd.  Quando si aprirà la finestra del DOS scriviamo ipconfig e diamo avvio. Il numero che ci appare è l’indirizzo IP del nostro PC. Sarà simile a questo

192.168.0.1

Oltre a questo indirizzo IP segniamoci anche il gateway predefinito: è l’indirizzo del nostro router.

L’ultimo passaggio è la configurazione del nostro router. Digitiamo l’indirizzo del router nella barra degli indirizzo di un browser per poter accedere alle sue impostazioni. Troviamo la sezione port forwarding e apriamo la porta numero 1723. Come indirizzo ip a cui fare puntare la porta inseriamo quello del nostro PC. Riavviamo il router e abbiamo finito.

Verificare la connessione VPN

come verificare la connessione

Ora non ci resta che verificare la riuscita di questa operazione. Per farlo ci serve un secondo computer. Anche da questo PC andiamo nel pannello di controllo e clicchiamo su Centro connessioni di rete e condivisione. Clicchiamo su Configura nuova connessione o rete. Anche in questo potremo seguire una semplice procedura privata.

La prima domanda riguarda il tipo di rete: scegliamo rete aziendale. La schermata successiva ci chiede come connettersi. Scegliamo tramite VPN. Ci verranno richiesti gli indirizzi IP del router e del computer, quelli che abbiamo trovato prima. Scriviamoli. L’ultima operazione da compiere è scriver il nostro nome utente e la nostra password. Fatto questo possiamo accedere, in ogni momento, alle cartelle condivise della nostra rete VPN.

Informazioni autore samuele

Ciao, sono Samuele, un vagabondo analogico nel mare digitale in continua esplorazione: è meglio il reale o il virtuale? Bé, a me piacciono entrambi e quando trovo qualcosa di interessante muoio dalla voglia di dirlo a tutti, anche a costo di scrivere un articolo sugli smartphone Android o una guida sulla fotografia.

2 Commenti su "Come Configurare una VPN su Windows 7"

Lascia un Commento