Aumentare le connessioni P2P limitate su Windows XP e Vista

di LaZar

Non tutti sanno che il traffico Peer-To-Peer è limitato sia in Windows XP che in Windows Vista a massimo 10 connessioni. Un file di sistema di Windows di nome tcpip.sys contiene questa limitazione. Questo rallenta di molto, quindi, tutti quei programmi che fanno uso di connessioni P2P come eMule, i client per i torrent, i programmi per vedere le partite in diretta gratis come Sopcast, TVants, TVUplayer e molti altri ancora.

Vediamo come procedere per aumentare le connessioni P2P.

1. Aumentare le connessioni P2P su Windows XP

Scaricare la patch per XP

La patch in questione agisce sul file di sistema tcpip.sys e ne modifica il valore che identifica le massime connessioni P2P permesse. Una volta scaricata, estraete la patch e lanciatela, vi uscirà una finestra DOS che vi porrà la seguente domanda:

“Do you really want to change the limit to 50? (Y=Yes / N=No / C=Change limit / U=Uninstall)”

Il valore ottimale per eMule e simili è 100, ma io credo che un buon compromesso sia per l’utilizzo dei software di download, sia per quelli dello streming video sia il valore 50. Scegliete Y se volete seguire il mio consiglio o altrimenti premete C e poi 100 o il valore che desiderate. In ogni modo vi consiglio di non usare un valore maggiore di 100. Probabilmente vi comparirà una finestra Windows che vi chiederà se effettuare il ripristino dei file originali dal CD, scegliete prima “Annulla” e poi “SI“. Inoltre il nostro antivirus potrebbe segnalarci la presenza di un virus nella patch, ma non abbiate paura, non c’è nessun virus. Pertanto per procedere dovrete disattivare momentaneamente il vostro antivirus e poi lanciare la patch.

Dopo aver cambiato il valore delle connessioni P2P massime in Windows XP potrete sempre riportarle al valore iniziale semplicemente servendovi nuovamente della patch e risettare il valore a 10.

2. Aumentare le connessioni P2P su Windows Vista

Scaricare la patch per Vista

Scompattate il file scaricato. Lanciate Patch32.bat (o Patch64.bat se avete Windows Vista a 64bit), vi comparirà questa schermata e dovrete premere Ctrl-C o poi Y per terminare. Se volete cambiare il valore delle connessioni massime settato da questa patch leggetevi le istruzioni qui.

Se volete disinstallare questa patch usate l’eseguibile UndoPatch.bat contenuto nel file zip scaricato.

Questo procedimento è molto importante per usare al meglio i programmi di file sharing P2P e per lo streaming video che usa connessioni P2P.

Poichè questa modifica sia per Windows XP che per Vista aumenta la vulnerabilità del sistema vi consiglio vivamente di installare un buon antivirus sul vostro computer.

Ti potrebbe interessare

5 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *