2009 26/06

Fotomontaggio online gratis, modificare le proprie foto

psicopaint

Oggi vi parlo di un sito per modificare le proprie foto direttamente online e gratis aggiungendo degli effetti che manterranno i colori originali rendendo le vostre immagini originali e astratte proprio come i dipinti del famoso Vincent Van Gogh o Salvador Dalì. Questo sito il cui nome è  PsycoPaint, è in versione Beta ed è attualmente gratuito, anche se probabilmente sarà rilasciata una versione successiva più completa e aggiornata che sarà a pagamento.

PsycoPaint è realizzato con un’interfaccia Flash interamente in Inglese, ma il suo funzionamento è semplice ed in pochi minuti trasformerete la vostra foto in un’opera d’arte senza difficoltà; i più recidivi con la lingua inglese, possono comunque fare riferimento a questo articolo come traduzione per tutti gli strumenti presenti nel sito, inoltre potete guardare il video che mostra inizialmente qualche splendida creazione, e poi la modifica in diretta di una foto in un quadro astratto, anche se chi ha creato il video non era ricco di doti artistiche.

[youtube]bdRDT7_l6Vk[/youtube]

Strumenti di PsycoPaint per creare il fotomontaggio

Dopo essersi collegati al sito ed aver caricato una immagine o una foto da modificare, apparirà l’interfaccia del programma che è costituita da una barra con diverse opzioni in alto a sinistra, una zona centrale dove viene mostrata l’immagine, e un pannello con tutti gli strumenti sul lato sinistro. Sotto alla barra in alto a destra è disponibile una miniatura dell’immagine con i controlli per il livello di zoom e  l’opacità di sfondo. Ma vediamo una per volta tutte queste zone.

La barra superiore contiene le seguenti opzioni disposte in simpatiche icone:

psicobar

  • Modo semplice: questa opzione attiva o disattiva la modalità semplice per gli sliders. Nella modalità esperto potrete impostare voi un intervallo di valori per gli strumenti.
  • Aiuto: attiva o disattiva la guida contestuale.
  • Annulla: se fate qualche errore, cliccando su quest’opzione potrete tornare indietro
  • Ripristina: usare quest’opzione se avete annullato per errore un’operazione buona, e volete ripristinarla.
  • Resetta: cancella tutte le modifiche effettuate alla foto, facendola ritornare al suo stato originale.
  • Apri Immagine: per aprire un’immagine dal proprio personal computer.
  • Salva: dalva l’immagine in formato Png direttamente sul computer in dimensione 1000 x 1000 pixels
  • Invia ad un amico: modulo per inviare il lavoro ad un amico.
  • Esporta nella libreria: modo per inviare il lavoro creato alla galleria di PsycoPaint condividendolo con tutti gli altri utenti del web. Inserite un titolo e una breve descrizione in modo da favorirne l’ordinamento.

Il pannello degli strumenti è diviso in due sezioni principali, quella superiore per selezionare lo strumento più appropriato, e quella inferiore dove vi sono tutte le possibili personalizzazionilivello di saturazione. Il primo di questi menu permette di scegliere il tipo di spazzola, al momento ci sono solo sei tipi di spazzole, ma il team di PsycoPaint sta lavorando per trovare nuove caratteristiche per le versioni successive, dato che vi ricordo che l’attuale versione è ancora una beta. Ecco i sei tipi di spazzole che potrete scegliere da questo menu: per lo strumento selezionato. Nel pannello superiore vi si trovano due menu a tendina e uno slider per regolare il

  1. Righe
  2. Pennello
  3. Particelle
  4. Forme
  5. Nastri
  6. Forme geometriche.

Dal secondo menu del pannello superiore potrete scegliere il modo di miscelazione tra i seguenti:

  • Normale
  • Cancella
  • Scurisci
  • Aggiungi
  • Hardlight
  • Moltiplica
  • Sovrapponi
  • Schermo

Nel pannello inferiore come vi ho già accennato prima, per ogni tipo di spazzola sono disponibili delle personalizzazioni che di seguito andiamo ad analizzare:
per lo strumento righe:

  • Numero: cambia il numero di strisce che avrà il pennello.
  • Dispersione: quanto saranno lontane tra loro le strisce del pennello.
  • Incrociamento: le strisce si intersecheranno più o meno volte a seconda del valore impostato qui.
  • Dimensione: cambia la dimensione di ogni striscia del pennello.
  • Bagliore: rende il tuo pennello incandescente dando una sensazione di liquido.
  • Ombra: aggiunge profondità al pennello, evitare di usare un’alta profondità con un basso valore di trasparenza.
  • Alfa: livello di trasparenza.
  • Miscelazione colore: per dare una sensazione di pittura reale utilizzare valori bassi, impostare valori alti per avere un effetto pittura astratta.
  • Usa curve: spunta questa casella se vuoi utilizzare curve invece di linee.

Per lo strumento pennello:

  • Selettore pennello: cliccando sul pulsante potrete scegliere la forma più appropriata per il pennello.
  • Dimensione: cambia la dimensione del pennello.
  • Bagliore: rende il pennello incandescente.
  • Ombra: aggiunge profondità.
  • Alpha: livello di trasparenza.
  • Rotazione: cambia la rotazione del pennello.

Per lo strumento particelle:

  • Caratteri: digita diversi caratteri per usarli come simboli per il particelle.
  • Numero: cambia il numero dei particelle, fai attenzione, un gran numero di particelle può rallentare il computer.
  • Dimensione: cambia la dimensione delle particelle.
  • Bagliore: rende le particelle incandescenti.
  • Ombra: aggiunge profondità.
  • Alfa: livello di trasparenza.
  • Rotazione per volta: cambia la rotazione nel tempo delle particelle.
  • Velocità iniziale orizzontale: la velocità iniziale alla quale saranno lanciate le particelle lungo l’asse orizzontale.
  • Velocità iniziale verticale: la velocità iniziale alla quale saranno lanciate le particelle lungo l’asse verticale.
  • Spostamento: sposta la posizione delle particelle per avere una sensazione più astratta.
  • Gravità: la gravità delle particelle, il valore 0 indica nessuna gravità.

Per lo strumento forme:

  • Bagliore: rende la forma incandescente.
  • Ombra: aggiunge profondità.
  • Alpha: livello di trasparenza.

Per lo strumento nastri:

  • Bordo: cambia l’opacità e il colore del bordo dei nastri.
  • Dimensione: cambia la dimensione dei nastri.
  • Ombra: aggiunge profondità.
  • Alfa: livello di trasparenza.
  • Gravità: cambia il valore della gravità a cui sono sottoposti i nastri.
  • Attrito: cambia l’attrito dei nastri, un valore inferiore a zero, rende il nastro più controllabile, valori superiori a zero lo rendono invece meno controllabile.
  • Durata: cambia la durata dei nastri, una durata più lunga crea un effetto più pazzo, specialmente combinato con le irregolarità.
  • Irregolarità: cambia la regolarità aggiungendo un po’ di vita al nastro.

Per lo strumento forme Geometriche:

  • Bordo cambia l’opacità e il colore del bordo delle forme.
  • Ombra: aggiunge profondità.
  • Alfa livello di trasparenza.

Non mi resta altro che augurarvi un buon divertimento nel modificare la vostra foto ed effettuare un bel fotomontaggio.

Fotomontaggio online gratis, modificare le proprie foto ultima modifica: 2009-06-26T11:02:59+00:00 da Danilo

Potrebbe interessarti anche:

4 Commenti su "Fotomontaggio online gratis, modificare le proprie foto"

Lascia un commento