2010 19/04

I migliori 10 programmi di grafica come alternative a Photoshop

La fotografia sta diventando sempre più un mezzo di comunicazione visiva importante e di grande effetto soprattutto per  le nuove generazioni, ma la passione della  fotografia e del fotoritocco abbraccia più fasce di età. Sempre più si opera con foto e immagini attraverso l’utilizzo di software specifici che permettono di apportare  delle modifiche attraverso  operazioni di photo editor. E’ solito però per molti utenti, soprattutto i meno esperti del web, avere delle difficoltà nel trovare dei programmi che ti permettono di modificare e ricreare effetti particolari alle proprie immagini personali e non  in modo gratuito, infatti il più delle volte sono a pagamento e non accessibili a tutti soprattutto alle fasce di età  giovani ancora non realizzati professionalmente e con poca disponibilità economica. Seguendo però alcune semplici indicazioni che troverete nel seguente articolo è possibile reperire numerosi programmi freeware di buona qualità analoghi al famoso photoshop.

In precedenza abbiamo trattato diversi argomenti sul photo editor, abbiamo visto come disegnare online senza programma, dove trovare diversi pennelli per photoshop e ancora come creare dei loghi direttamente online.

Vediamo quindi dove trovare dei programmi come valide alternative a Photoshop.

Lista dei migliori 10 programmi di grafica

PHOTO SCAPE

consiste in un programma di grafica per l’editing e la gestione di fotografie, si presenta semplice e intuitivo, ma con numerose funzioni,  ideale anche per gli utenti più esigenti.

Consente una serie di operazioni tra cui:

  • Visualizzare le immagini memorizzate sul computer grazie al pratico visualizzatore di immagini fisse e slide-show
  • Editing di immagini: regolazione di dimensioni, luminosità, colori, bilanciamento del grigio, luci e cornici; aggiunta di testo, filtri ed effetti; eliminazione dell’effetto occhi rossi e la possibilità di realizzare in pochi secondi Gif animate
  • Editing di batch: modifica di più immagini
  • Presentazioni: combinazioni di immagini per ottenere nuovi effetti
  • Stampa delle immagini in stili diversi
  • Acquisizione di sfondi per il desktop: impostazione di uno sfondo direttamente sul desktop di Windows
  • Conversione RAW: attraverso l’utility è possibile convertire il file dal formato RAW in formato JPEG

L’interfaccia è molto chiara  e richiede una configurazione minima.

GIMP

Fa parte del progetto GNU, è un programma di fotoritocco che permette di creare e modificare immagini bitmap e supportare anche, in parte immagini vettoriali. E’ utilizzato soprattutto per la creazione di immagini e loghi, per modificare dimensioni e colori delle immagini utilizzando il paradigma dei layer, per rimuovere particolari non desiderati da immagini preesistenti e per convertire immagini fra i diversi formati.

Questo programma è stato realizzato come sostituzione di Photoshop, ma vi sono tutt’ora delle differenze fra i due programmi, una fra le tante è quella che supporta solo 8 bit per canale che non sono sempre sufficienti nella grafica RGB e per quanto riguarda il numero dei plugin e di altri supporti risulta superiore in photoshop.

Gli utenti abituati all’interfaccia di windows potrebbero inizialmente avere delle difficoltà a capire la funzionalità del programma, ma non scoraggiatevi con un pò di pazienza risulterà davvero comprensibile a tutti, l’unico problema che potreste trovare con windows ( dovuti al malfunzionamento del microsoft windows manager) è risolvibile con un download aggiuntivo di circa 100 Kb.

Si tratta di una semplice ” spilla virtuale” che mantiene in primo piano le finestre dei dialoghi o dell’imagine che altrimenti a causa di un bug di windows potrebbero essere minimizzate o nascoste.

PAINT.NET

vi ricordate dell’ editor  paint nativo di windows? credo proprio di si, ecco paint.net è il suo erede è l’ideale per gli utenti poco esperti  perchè di  facile utilizzazione. Questo programma unisce, infatti, la semplicità del vecchio editor paint e la disponibilità di numerose funzioni che si ritrovano nel tanto utilizzato photoshop.

Una delle tante funzioni che ho apprezzato di questo programma è la lista immagini che ti permette di gestire diversi file aperti con grande facilità e praticità, consente l’acquisizione di immagini da macchine fotografiche e scanner, ma se utilizzi un pc portatile e la tua immagine è su internet  basta premere il tasto sulla tastiera fn e contemporaneamente stamp in alto a destra sulla tastiera e da paint clicca modifica e poi incolla e potrai avere tutte le immagini che desideri e iniziare a modificarle a tuo piacimento.

Paint.net si imapara rapidamente, ma eventualmente su internet sono disponibili numerosi tutorial e interessanti plugin.

SERIF PHOTOPLUS

E’ un programma che ti permette di creare, aprire, modificare, applicare filtri, salvare immagini bitmap,  dispone di vari strumenti per intervenire sull’immagine (pennelli, filtri, ecc…) e consente di salvare nei più diffusi formati grafici.

Il programma supporta i layers e permette di creare immagini mappa e di esportarle in formato html.

Requisiti di sistema: sebbene i requisiti richiesti siano minimi (processore Pentium, 32 mb di ram, 20 mb liberi su disco), come tutti i programmi di grafica bitmap, per funzionare al meglio richiede una buona quantità di RAM. Può funzionare con tutte le versioni di windows. Per gli utenti che sanno già utilizzare un programma di grafica bitmap (Adobe Photoshop, Jasc Paint shop pro) si troverà in un ambiente di lavoro familiare. Chi non ha mai utilizzato un programma del genere dovrà preliminarmente capirne i concetti di base.

PHOTO POS PRO

Con questo programma la Power Of Software si propone al principiante come all’esperto con uno strumento semplice ma di indubbia efficacia.

Supporta scanner e macchine fotografiche,  funzioni per gli effetti speciali, strumenti per scripting e operazioni in batch e inoltre l’utente può espandere il programma secondo le proprie necessità. Grazie a questo programma avrete la possibilità di ottenere dei lavori di qualità sorprendente con semplicità e flessibilità.

All’ interno del programma il tool advanced image vi permette di gestire in modo veloce script all’interno di immagini in modo da poterle integrare in siti web o in presentazioni avanzate.

Molti degli utenti che lo utilizzano sono rimasti entusiasti dalle sue grandi capacità nel campo degli editing e gli utenti esperti ancor più grazie all’utilizzo di funzionalità avanzate.

PIXIA

Ancora un’alternativa gratuita al costoso Adobe photoshop . E’ un editing di origine giapponese, nato per i disegnatori di manga, è semplice e alternativo in quanto offre la possibilità di avere un ambiente di lavoro personalizzabile.

L’interfaccia si presenta minimale, forse fin troppo, ma basta cliccare su view/view settings per far comparire i toolbar, pannello di controllo e barra di stato attraverso le quali potrete caricare e modificare le foto a vostro gusto, inoltre vi permetterà di aprire e salvare i file nei diversi formati BMP, DIB, EPS, ICO, JPEG,JPG, PICT,PCT, PNG,PSD,PXA,RGB, TGA e TIFF, buon divertimento!!

VCW VICMAN’S PHOTO EDITOR

E’ un programma di fotoritocco ed editing per utenti che non hanno molta esperienza con le tecniche di ritocco delle immagini digitali. Uno dei vantaggi di questo programma sta nel fatto che è un programma semplice con un’interfaccia molto intuitiva e pratica e con numerose funzioni per lavorare facilmente e rapidamente oltretutto compatibile con più di 30 formati immagine e permette di aggiungere filtri e impostazioni predefinite, effetti pronti all’uso per ottenere dei risultati professionali ma il tutto usando un programma semplice.

PHOTOFILTRE

E’ un programma volto al ritocco delle tue fotografie, offrendoti una varietà di strumenti degni dei migliori software a un prezzo incredibile: zero euro.

L’ editing delle immagini è la grande forza di PhotoFiltre, un applicazione in grado di modificare in modo scrupoloso ogni aspetto delle tue foto. un prodotto rigorosamente free, che merita davvero di essere provato, ma che puoi avere in italiano solo tramite l’istallazione di un plug-in.

ULTIMATE PAINT

E’ un software shareware che supporta tutte le caratteristiche grafiche a 32 bit di Windows per creare, vedere e manipolare immagini. Il programma supporta i formati JPEG, GIF, PNG, BMP, PCX, AVI (in sola lettura), TGA, WMF/EMF, ICO (in sola lettura), IFF/LBM e gli scanner compatibili Twain.

E’ possibile stampare le proprie immagini, deciderne dimensioni, la posizione e l’orientamento.Ultimate Paint è caratterizzato da un’interfaccia molto flessibile per la gestione degli strumenti grafici e ciò facilita notevolmente il disegno creativo.

La sua interfaccia ricorda molto il vecchio Deluxe Paint ma con le potenzialità date dagli oltre 100 plug-in di photoshop. Le immagini vengono gestite a 24 bit (16 milioni di colori), il che rappresenta un livello di profondità del colore più che adeguato per un tool non professionale.

L’interfaccia utente è configurabile e scalabile in base all’esperienza tecnica dell’utilizzatore; ciò rende il tool appetibile da tutti. da provare….

IMAGE FORGE

Sia che si debba cambiare formato ad una immagine, creare una animazione, o produrre illustrazioni personali, ImageForge  riesce a fornire tutti gli strumenti per realizzare questi tipi di operazioni. Il programma include tutte le funzioni di cui si necessita per effettuare fotoritocco semi-professionale.

Mediante il comando Merge si potranno unire delle immagini tra loro o creare forme e titoli in tre dimensioni, ma anche rimuovere dalle foto imperfezioni tipiche come, ad esempio, l’effetto occhi rossi.

Inoltre se si devono creare delle slide di immagini, Image Forge  dispone di una applicazione interna che raccoglie i files selezionati per poi produrre un archivio eseguibile che le illustrerà in maniera ordinata. Per creare uno slide di questo genere dovremo selezionare dalla barra dei menu Tools – Create executable library.

Produce JPG, PNG e GIF ottimizzate, GIF trasparenti e GIF animate, scrive automaticamente il codice HTML e Javascript per gli effetti come le anteprime in thumbnail, slide ecc, crea mappe immagine HTML cliccabili,  genera automaticamente comuni effetti di animazione, divide le immagini in frammenti multipli e produce automaticamente il codice per le tabelle HTML che conterranno le immagini sezionate.

Con questo programma si ha la possibilità di ridurre il numero di colori e l’ ottimizzazione automatica della palette optimization.

Spero di essere stata d’aiuto a molti utenti in difficoltà, io vi ho segnalato i migliori programmi di grafica come alternativa a photoshop per dare spazio alla vostra creatività ora tocca voi dare sfogo alla vostra immaginazione buon lavoro a tutti.

I migliori 10 programmi di grafica come alternative a Photoshop ultima modifica: 2010-04-19T12:04:16+00:00 da Ilaria

Potrebbe interessarti anche:

7 Commenti su "I migliori 10 programmi di grafica come alternative a Photoshop"

  • Interesting…

  • non so se la mail è arrivata ho problemi di connessione.Comunque ciao ho bisogno di un programma ..se esiste che mi permetta di inserire delle foto in finestre da me nominate in modo che ogni volta prendo la foto lato sx.e la inserisco nella sua finestra ,poi lato dx. e cosi via grazie ciao Bob

  • Un saluto. È la prima occasione che entro nel forum e vi ringrazio per permettermi di contribuire.

Lascia un commento