4 Siti per Scoprire i Migliori Giochi Gratis per Linux

di samuele

migliori giochi gratis per linuxMi ha sempre colpito un concetto: meglio insegnare ad un povero a pescare che regalargli un pesce.  Per due ragioni, in particolar modo. Perché è una forma di saggezza popolare vera, sicuramente, ma sopratutto perché viene spesso usata questa formula per giustificare la propria inazione. Con il risultare di non insegnare a pescare e nemmeno di sfamare. Spero di non dare anch’io questa impressione, oggi, con questo articolo. Perché ho deciso di non stilare, per il momento, alcuna classifica dei migliori giochi gratis per Linux ma di spiegare come scoprirli da sé. E per farlo ricorrerò a 4 siti, specializzati in linux e in videogiochi.

1. PenguSpy

penguspy

Comincio con PenguSpy. E’ un buon sito, non solo per la grande quantità di giochi che possiamo trovare e scaricare (sono più di 200 i titoli disponibili) ma sopratutto per la sua struttura. Uno dei problemi dei siti di questo genere, siti che contengono collegamenti a molto materiale, è rendere facile sia il trovare quello che si cerca che lo scoprire cose nuove. PenguSpy ci riesce bene grazie ad un menù sulla sinistra da cui è possibile scegliere le varie categorie di giochi.

Ovviamente non basta conoscere il nome di un gioco per sapere come funziona. E PenguSpy questo lo sa bene. Infatti, per ogni titolo presente nell’archivio, possiamo trovare una breve descrizione, o recensione, alcune immagini e un filmato tipo trailer cinematografico.

2. Linux Game Database

linux game

Meno accattivante, e organizzato meno bene, rispetto a PenguSpy questo sito va comunque tenuto d’occhio. Non tanto per cercare i giochi più vecchi quanto per scoprire le novità del mondo Linux. In campo ludico, ovviamente. Oltre alle schede dei giochi, con tanto di immagini e consigli, vale la pena visitare il forum collegato al sito. E se parliamo, anzi, scriviamo, un buon inglese si possono fare due chiacchiere anche con gli altri utenti sfruttando la chat.

3. Linux Games

giochi

Più che un sito è un blog. E come tale presenta anticipazioni sulle prossime uscite, notizie più o meno succose, trailer e immagini. E, ogni tanto, qualche recensione.Rispetto ai primi siti ha un vantaggio: anche se meno preciso è comunque più aggiornato sulle novità. E permette di scoprire più facilmente giochi nuovi, e curiosità collegate al mondo del pinguino.

Alcune sezioni sono per abbandonate, come ad esempio quella dei Podcast. Se non parliamo inglese non è una gran perdita, ma è comunque un peccato perché era interessante. Di per sé non è un problema, data la struttura del blog, anche se mi sarebbe piaciuto un minimo di organizzazione maggiore.

4. Wikipedia

wikipedia

Infine ecco Wikipedia, l’enciclopedia online più famosa. Tralasciando il rischio della sua chiusura, e la mancanza di redattori in grado di tenerla costantemente aggiornata, è comunque una delle fonti più utili. Anche per chi cerca informazioni sui giochi per Linux, sia quelli sviluppati nativamente che quelli convertiti da altri sistemi operativi.

Rispetto agli altri siti il problema principale di Wikipedia è la mancanza delle recensioni. Possiamo sì conoscere tutto di un gioco ma per capire se è veramente divertente, oltre a giocarci personalmente, è utile confrontarsi con le opinioni di altri giocatori. E le recensioni, sopratutto quelle personali, ci aiutano a farlo e a capire se un gioco, ma anche un libro o un film o un album, può essere adatto ai nostri gusti.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *