Come Giocare con i Giochi della Xbox 360 sulla Xbox One

di Gabriele Li Mandri

Giocare sulla Xbox One con i giochi della Xbox 360? Una possibilità attualmente presente: innanzitutto va specificato che non tutti i videogiochi della vecchia console sono compatibili con la nuova, e per giocarci non basta semplicemente inserire il disco e accendere la Xbox One. Se anche voi avete intenzione di sfruttare questa compatibilità per verificare se il vostro gioco può essere utilizzato sulla nuova console, vi servirà una guida per capire come fare.

Vediamo dunque come giocare con i giochi della Xbox 360 sulla Xbox One.

Come giocare con i giochi della Xbox 360 sulla Xbox One?

Come Giocare con i Giochi della Xbox 360 sulla Xbox One

Innanzitutto è bene che sappiate che la Xbox One non è normalmente in grado di riprodurre i giochi della vecchia console. Nessun problema, perché è stata la stessa Microsoft a creare un emulatore che simula il vecchio hardware e che vi permetterà di sfruttare i vostri vecchi videogames. Volete provare anche voi?

Vi basterà inserire il disco nella console, e sarà la Microsoft a scaricare per voi una versione compatibile del gioco dai suoi server, installandola sulla vostra console e rendendola disponibile accanto agli altri giochi che avete installato sul sistema. Così facendo, vi accorgerete che se il gioco funziona, sarà decisamente più bello e accattivante della versione originale.

Come controllare se un vecchio gioco funziona su Xbox One?

La Microsoft ha una pagina web all’interno della quale elenca tutti i giochi della Xbox 360 compatibili con la nuova: la scelta di questi titoli non dipende da lei, ma dai produttori che hanno scelto di aderire a questa iniziativa. La pagina, tra l’altro, è costantemente aggiornata con nuovi titoli.

Come installare un vecchio gioco e giocarlo su Xbox One?

installare l'aggiornamento sulla xbox one

Ci sono due metodi per giocare con un gioco Xbox 360 sulla Xbox One. Il primo modo è ovviamente quello di possedere una copia fisica del gioco e testarne la compatibilità: nel caso dovesse funzionare, sappiate che non sarà il disco fisico ad essere avviato ma la sua versione virtuale, presente sui server della Microsoft. Una volta che lo avrete inserito nella console, vi si chiederà di scaricare un aggiornamento (ovvero la copia digitale del videogame). Il secondo metodo è acquistare una copia virtuale del gioco dal negozio di Xbox One: se disponete di un abbonamento Xbox Live Gold, potrete avere anche la possibilità di scaricare gratis molti di questi titoli.

Come funzionano i DLC?

Acquistare un DLC

I giochi, dunque, rappresentano dei veri e propri DLC da scaricare e avviare sulla Xbox One. Ovviamente, questo significa che possono esistere diverse versioni di ogni gioco per Xbox 360: ad esempio Red Dead Redemption ne ha ben 3, ognuno con una espansione differente. Questo, in altre parole, significa che non solo potrete giocare al vecchio gioco Xbox 360, ma anche scaricare le espansioni che all’epoca uscirono per questi videogames.

Purtroppo la Xbox One non è in grado di capire se avevate acquistato un’espansione sulla 360: se vorrete ripescarle, dovrete per forza di cose acquistarle nuovamente. Per il resto, però, la retro-compatibilità della Xbox One con i vecchi giochi convertiti funziona egregiamente, e vi permetterà di giocare ai vostri videogame preferiti senza per questo dover montare la vecchia console.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *