I Migliori Notebook per Giocare con i Videogiochi del 2013

di samuele

I migliori notebook per giocare con i videogiochiQualche anno fa era tutto più lineare, se volevamo giocare o compravamo una console oppure un PC desktop. Oggi no, oggi possiamo usare tablet, console, smartphone, PC fissi e PC portatili. E spesso la qualità dei giochi dipende più dall’abilità degli sviluppatori che dalla potenza dello strumento che usiamo per giocare. Il che è un bene, a parer mio. Sì, certo, magari molti videogiochi non saranno il massimo ma credo che, lasciando tempo al tempo, in futuro avremo esperienze videoludiche sempre più complesse, coinvolgenti e, perché no?, anche artistiche. Allora tanto vale approfittare del momento contingente. Quale momento? Fino a dopo Natale non ci saranno grosse novità in ambito hardware, e nel contempo i prezzi dei PC di qualche mese fa caleranno. Quindi possiamo anche valutare l’acquisto di un nuovo notebook tenendo l’occhio puntato a quali sono, e saranno, i migliori per giocare con i videogiochi.

Ma come decidere qual’è il migliore

Immagine di una ragazzo che gioca ad un videogioco

Di seguito trovate una lista con 5 modelli. Personalmente ritengo l’ASUS G750 il migliore, perché è quello più potente, con lo schermo meglio costruito e un prezzo tutto sommato accettabile (1.400 euro) per la sua tipologia.

Ed è proprio del prezzo che voglio parlare. Come ho detto all’inizio oramai abbiamo abbastanza potenza di calcolo per giocare anche con un cellulare di ultima generazione. E in futuro sarà sempre più così. Per esempio Canonical sta lavorando a un progetto interessante che permetterà di usare linux su smarpthone. Ma non alla solita maniera bensì usando anche tastiera e monitor come fosse un PC classico. A quel punto avremo accesso a tutti i giochi per Linux ospitati su Steam, e non solo. Anche Google lavora in questo senso, anche se in maniera meno appariscente. In futuro, secondo la visione di Google e del suo “evangelist” Ray Kurzweil, ci basterà una connessione internet e uno schermo per giocare anche ai videogiochi più spettacolari, e più esosi di risorse. La nuvola, il cloud, lavorerà per noi, e noi potremo anche non preoccuparci di niente.

Il prezzo, dicevo. Tutti questi notebook creati per giocare sono cari. Il loro prezzo è in media sopra i 1500 dollari, che al cambio fanno grosso modo 1500 euro (contando le varie tasse – sfavorevoli – tra cui l’IVA, e il cambio – che, invece, ci favorisce). Sì, il Lenovo IdeaPad Y500 costa 950 dollari nella sua configurazione QuadCore, ma il senso del discorso è questo: non tutti possono, non tutti possiamo permetterci un Notebook solo per giocare. Anche se è vero che il processore che montano (siamo alla 4a generazione di processori Intel Core) è adatto anche per lavorare e, magari, possiamo anche giustificare in questo modo la nostra spesa. Sotto questo punto di vista siamo anche avvantaggiati, nei prossimi mesi il prezzo di questi processori, e degli stessi computer, si abbasserà.

Quindi, riassumendo, vale la pena comprare un notebook solo per giocare ai videogiochi nel 2013 e nel 2014? Sì e no. Ovviamente se siamo appassionati, se siamo giocatori professionisti (sì, esistono anche alcuni che giocano per lavoro – una mia amica francese lo fa, e voi potete immaginare quanto la invidio…), se possiamo permettercelo allora sì. O se abbiamo la necessità di cambiare il nostro computer, perché troppo vecchio o rotto, comprare uno di questi PC è comunque un buon investimento per il futuro.

Io li comprerei? No, perché ho appena cambiato il mio portatile, e i giochi nuovi girano comunque bene. E, a meno di grossi colpi di sfortuna, non lo cambierò prima di 3 o 4 anni. E per allora molto probabilmente la questione sarà non quale è il miglior notebook per giocare ma a quale servizio online collegarci per avere la potenza di calcolo necessaria per giocare. Fantascienza? Bé, la nuova Xbox One è costruita proprio secondo questo principio, e non è una previsione difficile da fare.

Comunque, al di là di queste nostre – mie – considerazioni ecco i migliori portatili per chi vuole un’esperienza di gioco di primo livello.

ASUS G750

Immagine del notebook ASUS G750

Alienware M14x

Immagine del portatile Alienware M14x

Razer Blade

Immagine del portatile Razer Blade

Lenovo IdeaPad Y500

Immagine del notebook Lenovo IdeaPad Y500

Alienware M18x

Immagine del notebook Alienware M18x

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *