2017 26/07

Confronto e Differenze tra TV 4K e UHD

  • Scritto da Gabriele Li Mandri
  • 0 com
  • Categoria: Tecnologia

Sono passati i giorni che vedevano il 4K una caratteristica per “ricchi”: oggi, infatti, il mercato delle tv 4K è decisamente più abbordabile rispetto al passato, così come quello delle tv UHD, ma queste due tecnologie non sono certamente uguali. E se devi acquistare un televisore nuovo, allora dovrai conoscere la differenza fra le due.

Ecco perché oggi faremo un confronto tra tv 4K e UHD, vedendo cosa sono e quali sono le differenze fra le suddette tecnologie, così che tu possa fare un acquisto di qualità.

Cosa si intende per 4K e UHD?

confronto 4k e UHD

Il 4K è essenzialmente lo standard corrente per la proiezione digitale, ed è dunque utilizzato soprattutto per fini cinematografici: si tratta, infatti, di uno standard creato da un consorzio di studi cinematografici. L’UHD (Ultra High Definition) è invece la versione successiva del Full HD, dunque uno standard oggi molto frequente e spesso utilizzato nei televisori di recente generazione.

Allo stesso modo il 4K è la versione successiva del 2K, ed è quattro volte superiore in quanto a risoluzione, arrivando a 4096×2160. Le differenze dunque sono a livello di risoluzione: l’UHD opera a 3840×2160, ma può anche arrivare a 7680×4320 nel caso dell’UHDTV2 (detto anche QUHD). In questo caso la risoluzione è paragonabile ad una sorta di 8K, dunque è decisamente superiore al 4K, ma negli altri casi ha un leggero margine di svantaggio rispetto a quest’ultimo.

4K UHD e 4K Ultra HD: quali differenze?

differenze UHD

Se 4K e UHD significano due cose diverse, perché i produttori di tv continuano ad utilizzare entrambe le etichette insieme? Si tratta spesso di una logica commerciale: l’etichetta 4K ha un impatto maggiore sul pubblico, e può aumentare le vendite delle televisioni, e poi spesso la qualità dell’UHDTV1 viene di fatto paragonata a quella del 4K.

Di fatto, capita che le aziende si riferiscano all’UHDTV1 parlando di “4K UHD”, per i due motivi che ti abbiamo precedentemente citato. Purtroppo, però, pur essendo molto vicine come risoluzione e qualità, si tratta di un errore, perché il 4K è comunque superiore all’UHD: questo significa che quando leggi 4K UHD sai già che non si tratta di un 4K puro.

4K UHD definizione

A questo punto ti starai probabilmente chiedendo quale sia il prodotto migliore e quale sia, dunque, la tecnologia più adatta ai tuoi bisogni. Dove sta la verità? Nel fatto che tutte (e sottolineiamo tutte) le terminologie che includono la dicitura UHD al 4K sono UHD, e non sono per nulla 4K. Detto questo, le prestazioni fornite da uno standard UHDTV1 sono comunque molto alte.

Ma va specificato che sul mercato esistono ovviamente dei televisori realmente in 4K: esiste un modo per verificarlo? Il trucco sta nel controllare la risoluzione massima supportata dalla televisione. Se da un lato i produttori possono “barare” combinando i termini UHD e 4K, dall’altro non possono mentire sulla risoluzione massima, dunque la risposta è anche piuttosto semplice.

4K VS UHD: conclusioni

4K Ultra HD cosa conviene comprare?

Adesso sai quali differenze corrono fra questi due standard, e come capire quale dei due viene utilizzato in un televisore che sei in procinto di acquistare. Ma va anche detto che un 4K non sempre si rivela migliore di un UHD, soprattutto quando si tratta di guardare contenuti in 16:9 che, con una tv 4K, potrebbero provocare una fastidiosa perdita di pixel. Come sempre, dunque, tutto dipende dalle tue necessità, oltre che dal prezzo che sei disposto a spendere per acquistare una tv.

Confronto e Differenze tra TV 4K e UHD ultima modifica: 2017-07-26T09:57:31+00:00 da Gabriele Li Mandri

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento