Acquistare ed utilizzare la sigaretta elettronica

di Danilo

eco_cigarette

E’ arrivata in Italia la sigaretta elettronica! Eco Cigarette è un’ottima alternativa a tutti i prodotti derivati dal tabacco, come sigarette, sigari, pipe ecc… Questo prodotto è proposto a tutti i fumatori accaniti, sia come aiuto per smettere di fumare, sia per fumare senza danneggiare i polmoni e inalare sostanze cancerogene, sia per risparmiare. Il piacere di fumare, quindi, senza i problemi del fumare. Una vera e propria innovazione per gli irrinunciabili amanti del fumo.

Vediamo come funziona e quali vantaggi offre…

Come funziona Eco-Cigarette

ecosigarette

Oggi come oggi, si trovano tanti tipi di sigarette elettroniche, ma funzionano tutte più o meno allo stesso modo. Anteriormente sono dotate di un led, che si accende nel momento in cui si inspira dal filtro, nel corpo della sigaretta si trova una batteria al litio ricaricabile, davanti al filtro si trova l’atomizzatore che è un dispositivo piccolissimo che produce vapore acqueo, e nel filtro (intercambiabile) vi è semplicemente acqua, glicol propilene, che sarebbe un liquido incolore e innocuo, aromi ai gusti vari, tra cui anche tabacco, e la giusta quantità di nicotina di cui potrebbe necessitare un fumatore medio, ovviamente sono disponibili anche filtri senza nicotina. Una volta acceso il dispositivo, inspirando attiviamo un flusso d’aria che è rilevato da un sensore integrato, il quale attiva un elemento riscaldante che fa evaporare la nicotina contenuta nel filtro, anche se in realtà quello inspirato resta sempre e solo vapore, il led si accende ogni volta che inspiriamo, sia come indicatore d’uso, che per il solo fattore simulativo. Quando si scarica la batteria, è possibile ricaricare la sigaretta inserendola nell’apposito allogiamento presente nel pacchetto, facendo ben attenzione ad avvitarla correttamente, bisogna poi attaccare la spina del pacchetto ad una presa di corrente, spostando la levetta del caricatore che si trova sotto al pacchetto verso sinistra, durante la ricarica il colore dei led sarà rosso, a ricarica completata (dopo circa 5 ore) diventerà verde.

ecocigarette3

Vantaggi della sigaretta elettrica

  • Non ha combustione e non brucia.
  • Non contiene catrame
  • Non produce fumo dannoso
  • Non contiene sostanze cancerogene
  • Non servono posacenere
  • Non avrete più cicche di sigarette maleodoranti
  • Non contiene tabacco (anche se sono disponibili dei filtri al tabacco)
  • Non emette cattivi odori
  • Non inquina l’aria poiché c’è emissione di Co2
  • Niente alito cattivo, e vestiti che puzzano
  • Non ingiallisce i denti
  • Non emette fumo passivo, quindi non correte il rischio di danneggiare involontariamente chi vi sta attorno.

[youtube]M146Qx7ElPs[/youtube]

Potrete fumare praticamente ovunque, in auto a finestrini chiusi, in casa, in ufficio nei locali pubblici ove vige il divieto di fumo, senza rischiare la vostra, e l’altrui salute. Ogni filtro dura circa 150 boccate, e per sostituirlo, basta svitare l’atomizzatore dalla sigaretta e inserire il nuovo filtro e riavvitare. Il pacchetto originale contiene sette filtri intercambiabili, ma sono facilmente reperibili confezioni da 10 ricariche a vari gusti e con diversi livelli di nicotina.

Potete acquistare la sigaretta elettronica su YouBuy al prezzo di 49,99 €, mentre le ricariche costano 7,5 € e ne trovate di vari gusti.

Nota: La sigaretta elettrica NON è un farmaco per smettere di fumare, ma può servire ad alleviare il bisogno di accendersi una sigaretta. Le sigarette elettriche non possono essere utilizzate da minori, donne in stato di gravidanza o allattamento, persone affette da problemi respiratori o cardiovascolari, o ipersensibili alla nicotina.

Ti potrebbe interessare

3 commenti

  1. Sono stato in cina un paio di mesi fa. in ogni bancarella vedevo sigarette elettroniche di ogni marca e colore. Ne ho comprato qualche pacchetto da regalare dagli amici fumatori italiani.
    Tornando in italia , le cerco su internet e le vedo a 50-80euro – io le ho pagate 10dollari.
    Alla fine il prezzo migliore l ho trovato su ledsigaretta dove costano 19euro , forse si possono permettere questi prezzi perche ne vnedono tanti o forse è solo una promozione temporanea.

  2. Perchè il propilene glicolico contenuto nei liquidi di ricarica delle sigarette elettroniche non è dannoso se d’appertutto scrivono che è un prodotto chimico che non fà certo del bene ?
    Perchè la sigaretta elettronica se non fa male alla salute (come scritto in precedenza) non può essere utilizzata dalle donne in stato di gravidanza ? (sempre ammesso che quest’ultime utilizzino ricariche in assenza di nicotina.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *