2008 06/11

Come unire tagliare o modificare i file pdf (acrobat)

Dopo aver parlato qualche giorno fa di come convertire i file pdf in doc e viceversa, vediamo oggi come modificare file pdf già esistenti.

Oggi i i documenti acrobat o meglio pdf (portable document format) hanno un largo consumo. Sono utilizzati in qualsiasi campo ormai, dalle scuole alle universita, dall’uso personale alle aziende.

I programmi trattati in questo articolo sono tutti gratis.

Vediamo come modificare un file pdf: esistono molti programmi che permettono di fare ciò, quello che vi consiglio è PDF995 che oltre alla creazione di pdf ne permette anche la modifica. Per modificare un file pdf dobbiamo scaricare ed installare anche il plugin PDFEdit995. Tutto ciò come detto prima è gratuito, ma nella finestra del programma visualizzeremo qualche pubblicità. Per la versione senza pubblicità bisogna acquistare la licenza che vi viene a costare 9,95 $.

Vediamo ora come unire o tagliare file acrobat pdf: di solito i pdf sono documenti non modificabili, a meno che non usiamo adobe acrobat writer, programma molto complesso da utilizzare.

Un ottimo programma sostituitivo per modificare file pdf è sicuramente PDFMerge. Con questo l’operazione di tagliare o unire file acrobat diventa semplicissima. Infatti basta scegliere i due file da unire e cliccare sul pulsante verde “Merge”, o viceversa basta scegliere il file da dividere ed effettuare l’opearazione di divisione.

Altro programma gratis è PDFSam, anche questo di semplice utilizzo.

Questi sono tutti i programmi che servono per unire tagliare o modificare file acrobat (pdf), che sono riuscito a scovare in rete, naturalmente totalmente gratis. Se avete qualche consiglio su qualche software che avete usato o che state usando, lasciate un commento, inserirò il tutto nell’articolo.

Come unire tagliare o modificare i file pdf (acrobat) ultima modifica: 2008-11-06T12:30:43+00:00 da DiGi

Potrebbe interessarti anche:

9 Commenti su "Come unire tagliare o modificare i file pdf (acrobat)"

Lascia un commento