2010 20/01

Il miglior programma per creare calendari da stampare

Più di un anno fa vi avevamo proposto un programma gratis per creare un calendario che si è rivelato un ottimo software accontentando moltissimi dei nostri utenti. Ma ora è giuto il momento di rinnovarsi e pertanto mi sono messo alla ricerca di un programma più moderno e al passo con i tempi. Pur conoscendone già diversi sono riuscito a trovare quello che credo essere al momento il migliore programma in assoluto per creare calendari da stampare. Non sto esagerando e per dimostrarvelo non mi resta che presentarvi il programma in questione analizzando le caratteristiche che lo rendono superiore a tutti gli altri.

Vediamo dunque dove scaricare il programma gratis e come usarlo per creare dei calendari molto originali.

Più informazioni su: , ,

Dove scaricare il programma gratis

Il programma di nome Calme 2010 è completamente gratuito e potrete scaricarlo ed usarlo illimitatamente senza nessuna scadenza. Esso è compatibile con tutti i sistemi operativi Windows, perfino con l’ultimo arrivato, Windows 7 sul quale ho avuto modo di testare di persona il programma.

Per poter scaricare Calme 2010 cliccate sul link presente nel seguente riquadro:

Scarica gratis il programma per creare calendari da stampare

Il file da scaricare è di soli 2,14 Mb e una volta terminato il download potete cominciare a installare il programma. L’installazione è semplice e veloce e non richiede particolari spiegazioni.

Installato il programma potete cominciare a creare il vostro calendario personalizzato.

Passiamo a vedere quali sono le sue principali caratteristiche e come bisogna procedere per creare un calendario.

Come creare calendari da stampare

Calm 2010 permette di creare sia calendari annuali (unica pagina) che calendari mensili (una pagina per mese). Inoltre è possibile creare sia calendari semplici che calendari con foto e immagini a nostro piacimento.

A parte questo tipo di scelta possiamo personalizzare al massimo il nostro calendario grazie alle tante opzioni presenti nel programma.

Quando lanciamo Calm 2010 la prima cosa da fare è scegliere una delle 12 tipologie di calendari presenti:

Fatto ciò potete cominciare a personalizzare il calendario secondo i vostri gusti ed utilizzando il menù presente sulla sinistra.

Ecco ad esempio come si presenta la schermata per la creazione di un calendario mensile con foto:

Anche se nell’immagine il nome del mese e dei giorni della settimana è in inglese con la versione che scaricherete essi saranno in italiano.

Partendo dall’alto verso il basso andiamo ad analizzare i diversi strumenti presenti nel menù di sinistra:

  • Calendar: in questa sezione possiamo scegliere solo l’anno se si tratta di un calendario annuale o sia l’anno che il mese nel caso di un calendario mensile. Inoltre possiamo modificare i giorni delle festività cliccando sul pulsante Holidays.
  • Format: qui è possibile selezionare la stampante da usare e scegliere il formato del calendario tra A3, A4, A5, A6, Letter e Legal. Il formato A4 è quello corrispondente ai classici fogli per la stampa.
  • Margins: con le opzioni presenti qui potete decidere il margine che dovrà esserci tra il foglio e l’inizio del calendario.
  • Image Editor: tramite questa sezione potete inserire le foto o le immagini che preferite nei calendari. Per farlo potete trascinare direttamente l’immagine sul calendario oppure cliccare su Open Image e selezionarla tra le cartelle del vostro PC. Inoltre potete spostare, rimpicciolire ed ingrandire l’immagine inserita usando gli strumenti che vi trovate.
  • Border: con questa opzione potete modificare la dimensione ed il colore del bordo della foto.
  • Font: qui potete cambiare il font e lo stile del testo del calendario.
  • Print Preview: cliccando su questo pulsante potete vedere l’anteprima del calendario da voi creato e stamparlo.
  • Main Menù: serve per tornare indietro e scegliere un’altra tipologia di calendario.

Queste appena elencate sono le opzioni che trovate durante la creazione di un calendario mensile mentre per il calendario annuale ne trovate qualcuna diversa come ad esempio Columns e Colors che servono per modificare rispettivamente il numero di colonne ed il loro colore.

Quando terminate di personalizzare il vostro calendario non vi rimane che stamparlo ed appenderlo alle vostre pareti.

Non vi resta che provare Calm 2010 e farmi sapere se anche voi lo ritenete il miglior programma per creare calendari da stampare. In caso contrario lasciatemi conoscere quale secondo voi è il miglior software di questo genere.

Link | Calm 2010

Informazioni autore LaZar

Appassionato di Computer, informatica e internet in generale, è il coordinatore della redazione di elettroaffari.it.


Se ti è piaciuto l'articolo puoi ringraziarci con un semplice click. Grazie :)

11 Commenti su "Il miglior programma per creare calendari da stampare"

  • il programma è veramente funzionale, ma se possibile, vorrei sapere come si fa a mettere 1 foto diversa per ogni mese nei calendari da tavolo, in quanto quando cambio mese e foto, la stessa foto si ripete per tutti i mesi uguale. grazie e buon lavoro

  • @ Roberto:
    purtroppo credo che per i calendari da tavolo non sia possibile scegliere un’immagine per ogni mese :(

  • Ciao!
    Complimenti per il blog, ho trovato veramente cose molto utili, e la mia sete di fonti sicure e gratuite mi spinge a seguirvi :D

    Per quanto riguarda il calendario, volevo sapere prima ancora di scaricarlo, se è possibile salvare il calendario una volta pronto in un file pdf o qualcosa simile in modo da poterlo condividere con amici o parenti.

    Grazie

  • @ Daniel:
    Prima di tutto grazie molte per i complimenti :)
    Per quello che ricordo (quando ho provato il programma) non era possibile salvarlo in PDF o simili ma bisognava procedere direttamente con la stampa.

    L’unica cosa che posso consigliarti è di dare un’occhiata alla sezione del seguente sito dove puoi trovare diverse soluzioni per la creazione di un calendario:
    http://www.creagratis.com/tag/calendario/

  • ora però ci serve CALME 2011 !!!!
    come si fà <?

  • Scusate ragazzi ma non è possibile fare calendari per gli anno successivi al 2010? o sono io che non ho capito come si fa!! rispondetemi grazie

  • grazie per averlo creato

Lascia un Commento