Miro 2.0 per trovare, scaricare e riprodurre video

di Danilo

miro

Oggi vi presento un programma disponibile per Mac, Linux e Windows totalmente gratuito che fonde in un’unica applicazione tutta una serie di funzionalità che generalmente sono divise in più programmi dedicati, facendovi risparmiare tutto il tempo che perdete di solito a cercare torrent e avviare i downloads. Questo programma vi permetterà di scaricare video, abbonarvi ai feed rss, e riprodurre qualsiasi formato video come Mpeg, Quicktime, Avi, H.\264, Divx, Flash Video Windows Media e tanti altri. Potrete addirittura automatizzare lo scaricamento delle trasmissioni televisive che seguite, e condividere i video nel vostro social network preferito e con i vostri amici via posta elettronica, faceBook, del.icio.us, ecc…

Vediamo di cosa si tratta.

Questa applicazione si chiama Miro ed accomuna migliaia di spettacoli del web, molti dei quali in alta definizione, potrete abbonarvi a numerosissimi video podcast ed organizzare i Feed video, in modo da poter guardare i vostri spettacoli preferiti anche offline o mentre siete in viaggio. Miro trova programmi TV da vari siti appositi e permette di scaricare i video in HD (High Definition) dai più famosi portali di video sharing come ad esempio Youtube.

Il programma può essere molto utile a chi segue periodicamente delle trasmissioni, serie tv, cartoons e non ama perdere neanche una puntata, ad esempio grazie a Miro, potrete scaricare automaticamente i file torrents presenti nei feeds, appena questi sono disponibili, e quando un torrent è scaricato, il video sarà disponibile nel proprio canale e libreria pronto per essere guardato, proprio come gli alti video scaricati, e potrete gustarvelo anche offline. Non dovrete più perdere tempo a cercare un torrent, e far partire il download, non dovete neanche più attendere la nuova uscita degli episodi che seguite, perché Miro farà tutto ciò per voi. Non è un gran risparmio di tempo?

Ripeto a tutti che Miro è disponibile sia per Windows che per Linux che Mac, ed è 100% gratuito e open-source. È stato costruito da una società non-profit e da sviluppatori volontari, le versioni beta possono contenere ancora piccoli bug, ma gli sviluppatori fanno del loro meglio per aggiustarli prima possibile.

Ti potrebbe interessare

2 commenti

  1. il programma io lo trovo meraviglioso anche se non ho ancora capito bene il funzionamento, avrei bisogno proprio di un aiuto non perche’ miro sia’ difficile, tutt’altro sono io che al compiuteer valgo veramente poco. comunque io lo scaricato grazie a te e per questo ti chiedo di aiutarmi partendo proprio dalla A per proseguire alla Z. IO per contro
    non so proprio come sdebitarmi ma se posso essere utile chiedi pure grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *