Creare GIF Animate da Video in Modo Semplice

di Massimo

Creare GIF animate da video in modo sempliceUna GIF animata è una particolare immagine in formato GIF che contiene più frame, visualizzando così una breve animazione; queste particolari immagini sono molto comuni e vengono utilizzate per tanti scopi diversi sul web. In passato abbiamo visto come è possibile creare GIF animate con le nostre fotografie ma oggi vedremo un metodo per crearle estraendole direttamente da un video; un filmato è per definizione una serie di tantissimi frame per cui con il giusto software vedremo come sarà possibile ritagliare un piccolo pezzo di video e trasformarlo in pochi click in una GIF animata.

Il software

Come anticipato creare GIF animate da video è possibile grazie ad un particolare software ideato esattamente per questo scopo, QGifer; l’applicazione è disponibile solo per piattaforme Windows, in maniera completamente gratuita.

Interfaccia grafica del software QGifer

Il software dal peso di circa 14 MB una volta scaricato si installa nella più classica maniera, eseguendo l’exe scaricato e seguendo passo passo le istruzioni dell’installazione guidata; come vedremo nelle prossime righe l’utilizzo sarà molto intuitivo e alla portata di tutti.

Come creare una GIF animata

Una volta installato il software avviamolo e apriamo un qualsiasi video da cui vogliamo estrapolare la nostra GIF animata; tutte le funzionalità principali del software sono concentrate sul lato sinistro dell’interfaccia.

Dopo l’apertura di un video dalla sezione sinistra come vedremo sarà possibile iniziare a impostare alcune preferenze come il loop, zoom , proporzioni e altro ancora.

Schermata delle opzioni di QGifer

Ovviamente conviene iniziare a settare queste preferenze e altre ancora dopo aver settato il cursore presente sotto al video circa tramite il quale possiamo estrarre l’animazione: è possibile farlo semplicemente scorrendo il cursore anche senza essere troppo precisi.

La precisione di ritaglio la potremo settare dalla sezione chiamata “output” sul lato sinistro: come possiamo vedere è possibile indicare direttamente il numero del frame di partenza e fine.

Schermata per la selezione dei frame di inizio e fine

Riassumendo quindi dopo l’apertura di un filmato è necessario settare il cursore sotto al video, impostare le varie preferenze sul lato sinistro e a questo punto dal menù scegliamo “edit –> Extract GIF” per creare la nostra GIF animata; l’estrazione è abbastanza veloce e un barra percentuale ci indicherà a che punto è il processo.

Terminata questa operazione potremo visualizzare in anteprima sempre tramite il software la GIF ottenuta e a questo punto salvarla come file GIF dove vogliamo; in questo ultimo passo è possibile anche salvare solo 2 o 3 frame alla volta per risparmiare spazio.

Schermata finale della creazione della GIF animata

Il procedimento termina qui ma il software è bene sottolinearlo offre tante altre opzioni e funzionalità in fase di creazione, rendendolo davvero completo per il suo scopo; l’interfaccia è di facile utilizzo ed è possibile creare GIF animate da video davvero in pochi minuti.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *