I Migliori 10 Software Gestionali per Linux

di samuele

Software Gestionali per LinuxLinux è un’ottimo sistema operativo. Sopratutto negli ultimi anni è migliorato sensibilmente su tutti i fronti: è facile da usare, è bello graficamente, e riconosce sostanzialmente tutte le periferiche oggi in commercio. Ma non è perfetto. Come nulla, a questo mondo, d’altronde. Uno dei sui punti deboli è un parco software carente. Non in generale, ovviamente: giochi per Linux ce ne sono molti, come anche programmi per ufficio o per il fotoritocco. No, quello che manca a Linux è un vero e proprio programma per creare database e software gestionale. Penso, per quello che ho potuto provare, che il software migliore in questo campo sia Access di Micrsosoft. In Linux non esiste nulla a quel livello. Esistono, però, alcuni software gestionali più semplici e comunque in grado di garantire un buon funzionamento. L’articolo di oggi parla proprio dei 10 migliori, tra tutti quelli in grado di funzionare su Linux.

1. Promogest

Primo software gestionale per Linux

Cominciamo con Promogest. E’ un buon gestionale, creato inizialmente per organizzare magazzini ma ben presto espanso anche verso altri settori. La sua struttura è modulare. Che significa? Che possiamo aggiungere vari moduli in base alle nostre esigenze. Così se vogliamo gestire anche i fax da PC, o utilizzare Promogest per un negozio, molte soluzioni sono veramente a sotto mano.

2. Phasis

Secondo software gestionale per Linux

Un po’ più incentrato sulla spedizione di merci e sulla gestione di ordini, Phasis può essere una bella soluzione. Oltre agli aspetti puramente logistici, e gestionali, Phasis permette la creazione di report, tabelle e grafici utili alla comprensione dei problemi. Problemi che, per forza di cose, nascono in ogni attività, e che vanno risolti e affrontati di petto.

3. SoftAmm Condominio

Terzo software gestionale per Linux

Andiamo ora un po’ più sullo specifico. SoftAmm Condominio è esplicitamente un programma gestionale per gestire condomini. Sicuramente può servire anche per la casa, ma il suo ambiente è nei PC degli Amministratori di Condomini. Sopratutto se oberati di lavoro questo programma può rivelarsi molto utile. Anche se non è semplicissimo da utilizzare.

4. GestHotel

Quarto software gestionale per Linux

Dai condomini agli Hotel. Penso che nessuno si illuda riguardo la gestione di un’attività commerciale. Le difficoltà sono molte, e a maggior ragione se il nostro lavoro prevede il contatto quotidiano con altre persone. Fondamentale, nella gestione di un hotel o di un albergo, oltre agli aspetti logistici spicci, è l’organizzazione dei contatti e della propria clientela. Insomma, oltre ad un programma per gestire le fatture serve un piano per fidelizzare i propri clienti.

5. Gazie

Quinto software gestionale per Linux

Se invece le nostre esigenze sono solamente contabili possiamo provare Gazie. E’ un gestionale in grado di facilitare l’organizzazione e la gestione (scusate il gioco di parole) delle fatture. Quindi un software per tenere sotto controllo spese, entrate, uscite e tasse varie.

6. IgSuite

Sesto software gestionale per Linux

Molto più difficile da usare, invece, IgSuite. E’ persino difficile da descrivere. Posso provare a descriverla come un insieme di pacchetti da unire in base alle proprie esigenze. Oltre agli aspetti spiccatamente legati alla logistica e alla gestione di magazzini è possibile integrare strumenti per la comunicazione a distanza, quali chat e sms, e calendari condivisi. Se utilizzato bene è uno strumento veramente potente.

7. Care2x

Settimo software gestionale per Linux

Probabilmente alla maggior parte di noi non interesserà questo software. Ma se dovessimo trovarci nella non invidiabile posizione di gestire un’ospedale, o un sistema integrati di servizi sanitari, Care2x è la soluzione ideale. Attualmente è distribuito in 20 nazioni diverse, e permette la personalizzazione di vari aspetti per permettere una buona integrazione con le regole locali.

8. Knomos

Ottavo software gestionale per Linux

Dagli ospedali agli avvocati. Knomos è un progetto, open source, pensato appositamente per gli studi di avvocati. O, comunque, per chiunque debba districarsi tra gli intricati dedali delle leggi italiane e non solo.

9. Xdent

Nono software gestionale per Linux

Cosa manca a questo elenco? Bé, i dentisti. Come ogni lavoro legato alla salute è importante poter accedere a tutte il informazioni collegate ad un paziente in tempi rapidi. E, magari, dalla stessa applicazione riuscire a gestire anche tutto l’aspetto finanziario.

10. ForVet

Decimo software gestionale per Linux

Infine i nostri amici animali. Da trattare come esseri viventi, e da curare con affetto, sicuramente. Ma, come sanno tutti i veterinari, la gestione di magazzini di farmaci, di cure e strumenti è moltiplicata rispetto agli umani. ForVet prova a fornire degli strumenti utili a semplificare e a velocizzare il lavoro nel complesso.