2011 10/05

UMPlayer: Ottima Alternativa a VLC

Alternativa a VLCChe dire, a volte si scopre che veramente lo spirito d’emulazione funziona. No, non lo spirito animale della libera concorrenza, dell’homo homini lupus. No, in internet, nel mondo del software – o, per dirla come Robin Good, del Sharewood – può funzionare una logica differente, che parte da quanto di meglio vi è in circolazione per renderlo ancora più perfetto. Volete un esempio? Prendiamo i riproduttori video, i player che utilizziamo tutti i giorni per vedere film, video da file o anche in streaming. Fino ad ora quello che reputo il migliore è stato VLC: stabile, veloce, gratuito, leggero e per tutti i sistemi operativi. Ma, all’orizzonte, si profila il suo successore, se non il suo sostituto. Sto parlando di UMPlayer.

Uno dei migliori player video e audio

Scarica UMPlayer

um player
Forse sto esagerando, non so. Certa è l’influenza, però, di VLC sullo sviluppo di questo player. Già la grafica lo ricorda, molto. E le funzioni sono simili. Forse troppo.

Comunque, possiamo utilizzare UMPlayer per vedere i nostri film, ascoltare la nostra musica. E svolgere alcune piccole funzioni di video ritocco. Ovviamente, come ci si aspetta da un programma di questo tipo, i file supportati sono molti, sostanzialmente tutti quelli video, e quelli musicali.

Oltre a leggere i file in locale, quelli che sono i nostri film salvati sul disco fisso o su un DVD, possiamo utilizzare UMPlayer per guardare filmati in streaming. Già, proprio come VLC possiamo inserire l’indirizzo del video da guardare e quindi bypassare, facilmente, i browser.

Ma con una piccola chicca in più: possiamo scaricare il filmato facilmente. C’è un bellissimo pulsante rosso che, una volta premuto, avvia la modalità registrazione, sia live che non. Devo ammettere che la cosa di per sé è interessante, e lo diventa in particolar modo quando utilizziamo YouTube. Perché? Perché possiamo guardare i nostri video preferiti direttamente da UMplayer e scaricarli con un click. Che sia la volta buona, quella che ci aiuterà a fare a meno dei mille procedimenti complessi per scaricare video da YouTube? E magari a superare il limite di tempo imposto da Megavideo? E’ presto per dirlo, ma le potenzialità ci sarebbero anche.

Fin qui niente di nuovo, o quasi, potrebbe dire qualcuno. Qualcuno abbastanza esigente, direi io. Anche perché UMPlayer è, come già accennato, multipiattaforma: possiamo utilizzare con Window, Mac OS o Linux senza problemi. A questo bisogna aggiungere una certa quantità di aggiunte, opzionali e personalizzabili. Certo, non sono moltissime, ma è probabile che con il tempo siano destinate a crescere, e a migliorare.

Infine, una piccola chicca. Abbiamo la possibilità di utilizzare UMPlayer per eseguire delle semplici operazioni di video ritocco, anche direttamente con i video in diretta, o in streaming. Certo, personalmente trovo inutile modificare un video in diretta, ma è anche vero che non lavoro spesso con filmati. Magari, e qui ipotizzo e fantastico, può rivelarsi utile, a chi lavora con telegiornali, o con video comunque in diretta, magari sul web. E’ uno strumento che comunque andrebbe un po’ affinato prima di poterlo usare per questioni professionali.

Infine, giusto per chiudere lasciando l’acquolina in bocca, per chi fosse interessato al karaoke è possibile riprodurre un file audio, ad esempio un MP3, eliminando la voce e trasformandolo in una base per cantare. Nelle prove che ho fatto ho ottenuto risultati altalenanti, ma comunque, nella maggior parte dei casi, utilizzabili.

UMPlayer: Ottima Alternativa a VLC ultima modifica: 2011-05-10T14:19:40+00:00 da samuele

Lascia un commento