2011 13/04

Come Pulire il Registro di Sistema

pulire il registro di sitemaC’è una certa soddisfazione nell’utilizzare Ubuntu come sistema operativo primario: è facile tenere prestante, veloce ed efficiente il computer, senza perdere molto tempo. Ma anche quando mi capita di utilizzare Windows, ho scoperto, ci sono alcuni trucchetti per permettere al nostro PC di dare il meglio di sé. Ad esempio, una delle cose basilari che si possono fare è tenere pulito il registro di sistema di Windows. Perché? Perché il registro di sistema di un sistema operativo Windows tiene traccia di tutto quello che viene fatto con il PC, a partire dall’installazione di programmi, le impostazioni degli utenti e alcune password. Ma una buona quota di queste informazioni o sono ridondanti o sono vecchie e oramai inutili: cancellandole, con alcuni programmi creati proprio a questo scopo, potremo migliorare la velocità del nostro PC.

1. CCleaner

cccleaner

Penso che CCleaner sia uno dei programmi che ho utilizzato di più, e che continuo ad utilizzare tutt’oggi. E ho perso il conto di quante volte l’ho installato sul PC di amici, colleghi e parenti. Ovviamente, è un programma gratis per pulire il registro di sistema di Windows, ma non solo. Possiamo utilizzarlo per pulire anche la memoria del computer, per eliminare definitivamente tutti i dati cancellati dalle varie cartelle, correggere eventuali errori di assegnazione e, ultimo ma non ultimo, eliminare le DLL non più utilizzate da alcun programma, eliminare le classi non corrette e le estensioni inesatte. Una delle cose che più mi ha colpito utilizzando CCleaner è il miglioramento che ne ricava un PC, in maniera immediata. Sopratutto se il computer non è l’ultimo modello uscito, ma monta ancora Windows XP o Windows Vista, dopo una sessione di pulizie del registro di sistema con CCleaner i tempi di accensione diminuiscono sensibilmente, e il computer è più veloce e stabile. Con Windows 7 i risultati sono meno spettacolari, ma vale per questa versione del sistema operativo Microsoft quello che vale anche per le altre: è buona cosa ricordarsi di pulire regolarmente il registro di sistema di Windows.

2. Wise Registry Cleaner
wise registry cleaner

Dopo aver presentato quello che è, a mio parere, il migliore programma per pulire il registro di sistema di Windows, mi trovo in imbarazzo: nessuno dei prossimi è a quel livello. Ad esempio, Wise Registry Cleaner è un’ottimo programma, gratuito, ed è in grado di pulire rapidamente e con efficienza il registro di Windows. Ma ha una piccola pecca, o un piccolo pregio, a seconda del lato che vogliamo vedere. In sintesi, Wise Registry Cleaner è un software che offre molte informazioni, e anche più che dettagliate, sullo stato del nostro sistema, E permette di arrivare alle singole voci del registro, per modificarle manualmente, o eliminarle. Se di primo acchito pare una cosa buona, in realtà si rivela un’arma a doppio taglio per chi non è un’esperto. Ne consegue che ne consiglio l’uso solamente a chi conosce bene le varie voci del registro di sistema di Windows; in caso contrario si rischia di danneggiare tutto il computer.

3. Free Registry Cleaner

free registri cleaner

Continuo con la specializzazione: Free Registry Cleaner è talmente bruttino da poter essere confuso con il REGEDIT di Windows. Ovvero, pare che sia proprio il programma preinstallato in Windows per modificare il registro di sistema. Al di là dell’aspetto, è comunque un software potente, e da utilizzare con parsimonia. Come con Wise Registry Cleaner il rischio di fare danni, anche gravi, al PC è alto. Resta buona cosa, ovviamente, fare un backup del registro, prima di modificarlo, per poter poi, eventualmente, ritornare al punto di partenza e limitare i danni.

4. Auslogics Registry Cleaner
auslogics

Infine, dopo essere scesi fino ai programmi dedicati ai più esperti, risaliamo la china con un software che permette di pulire il registro di sistema facilmente. Auslogic rEgistry Cleaner è infatti il più semplice tra i programmi di questo tipo, e permette di pulire e mantenere in ordine il nostro registro di sistema con dei semplici click. Anche il rischio di fare errori è abbastanza limitato, e questo lo rende adatto, assieme a CCleaner, veramente a tutti. Oppure a chi ha necessità di fare delle veloci pulizie senza badare troppo ai dettagli ma avendo la garanzia di ottenere risultati discreti.

Come Pulire il Registro di Sistema ultima modifica: 2011-04-13T12:23:26+00:00 da samuele

Un Commento su "Come Pulire il Registro di Sistema"

Lascia un commento