2014 15/05

Samsung Galaxy S5 vs HTC One M8: Confronto e Differenze (2/2)

Nella prima parte di questo confronto tra Samsung Galaxy S5 e HTC One M8 abbiamo affrontato 4 aspetti. Il primo, il display, è grosso modo equivalente per entrambi i dispositivi; il secondo, il processore, sulla carta concede un vantaggio al Galaxy S5 ma nella pratica risulta vincente l’HTC One. Il terzo riguardava la memoria disponibile e la presenza della scheda microSD su entrambi i modelli. Infine abbiamo confrontato le batterie e l’autonomia, ottima in entrambi i casi. Ma per concludere il confronto mancano ancora alcuni aspetti: la fotocamera, il sistema operativo utilizzato, il software e le applicazioni in dotazione e, infine, la qualità costruttiva dei due telefoni. In questa seconda e ultima parte parleremo proprio di questo.

Fotocamera

fotocamera a confronto

Premessa: la fotocamera di Samsung permette di fare fotografie migliori anche senza curarsi troppo delle impostazioni della fotocamera stessa. Penso sia più una questione di software che di sensore. Detto questo possiamo passare alle caratteristiche tecniche.

L’HTC One M8 utilizza un sensore UltraPixel con apertura f/2.0 integrato con una seconda fotocamera dedicata solo alla gestione della profondità di campo. La fotocamera frontale è da 5 megapixel, ottima per i selfie, per videochiamate, e chat su Skype o Hangout.

Il Samsung Galaxy S5 utilizza un sensore da 16 megapixel e può registrare video in Ultra HD. L’applicazione della fotocamera, come ho già detto, è davvero ben fatta e ricca di funzioni interessanti come la “messa a fuoco selettiva” che permette di emulare le caratteristiche della doppia lente dell’HTC.

Il sistema operativo

sistemi operativi

Entrambi i dispositivi utilizzano la versione 4.4 KitKat di Android. Cambiano le interfacce utilizzate, la Sense 6.0 per HTC e la TouchWiz per Samsung. L’interfaccia di HTC è più reattiva, più intuitiva e più leggera, e questo la rende migliore rispetto alla controparte Samsung.

Però Samsung integra nel proprio telefoni alcune applicazioni interessanti e che permettono di gestire meglio il multitasking e lo spazio delle applicazioni su un display di così grandi dimensioni. Di contro ci sono anche molte applicazioni inutili, che paiono messe nel telefono solo per fare numero e dare l’impressione di avere un dispositivo ricco di opzioni.

Quindi penso che dal punto di vista software sia meglio l’HTC One M8: più fluido, veloce e intuitivo. E le applicazioni che mancano possono tranquillamente essere scaricate dal Play Store.

I materiali

materiali a confronto

L’HTC One M8 è quasi completamente in alluminio, ha un design sbalorditivo e permette di scegliere tra tre colori: grigio, argento artico e oro. Vabbè, l’oro è abbastanza pacchiano ma le prime due tinte sono eleganti e danno un bel tocco al dispositivo. E a proposito di tocco, il corpo del telefono non è assolutamente scivoloso e pare saldo da tenere in mano.

Il Samsung Galaxy S5 offre più colorazioni (blu, bianco, nero, oro, rame) me è costruito interamente in plastica. L’aderenza è buona e tenerlo in mano è facile, non si corre il rischio di farselo scivolare. Il design non è particolarmente innovativo, è praticamente sempre lo stesso, quello reso famoso dalla serie Galaxy. Però l’S5 è resistente sia alla polvere che ai liquidi e gode della certificazione IP67.

Riassumendo, il Galaxy S5 è più solido e resistente, l’HTC One M8 è più elegante più bello da vedersi. Personalmente sceglierei il Galaxy S5, ma solo perché sono abbastanza sbadato e mi è già capitato di versare dell’acqua sopra un telefono.

Conclusioni

htc-one-m8-03

Quindi, riassumendo, il Samsung Galaxy S5 è più resistente ma meno elegante, offre più funzioni ma molte di queste sono inutili, ha una macchina fotografica discreta e un buon software per scattare belle foto e girare video in alta definizione. Il processore è potente ma l’interfaccia grafica non è così ottimizzata e potrebbe essere migliorata. Offre anche un sensore per misurare la frequenza cardiaca, che può essere tranquillamente ignorato, e un lettore di impronte digitali utile ma non indispensabile.

L’HTC One M8 pare più adatto a un uso quotidiano: l’interfaccia utente è più veloce e immediata e anche se offre meno opzioni e funzionalità è comunque ottima. LA riproduzione audio è migliore rispetto al Samsung, così come la qualità delle telefonate. E poi l’HTC One M8 è più bello ed elegante, e meriterebbe di essere preferito anche solo per una questione di design. Di contro non è così facile trovarlo in tutti i negozi di elettronica quindi bisogna girare un po’ per trovarlo, a meno che non si viva in una grande città. Il Samsung Galaxy S5 è praticamente in esposizione dappertutto.

<< Parte Prima

Samsung Galaxy S5 vs HTC One M8: Confronto e Differenze (2/2) ultima modifica: 2014-05-15T10:37:33+00:00 da samuele

Lascia un commento