Confronto Galaxy S3 vs. Galaxy S4

di samuele

S4-vs-S3Se facciamo attenzione ai vari volantini e alle pubblicità in questi giorni potremo trovare il Galaxy S3 scontato e a un buon prezzo. Perché? Perché sta cominciando la vendita del nuovo smartphone di punta di Samsung, il Galaxy S4. Di questo telefono delle meraviglie abbiamo già parlato mostrandovi alcuni utili accessori per l’S4, e anche in rete si possono trovare molte recensioni positive. Ma, al di là delle lodi, della curiosità e della moda, vale veramente la pena preferire l’S4 all’S3. E, sopratutto, conviene già ora cambiare un telefono comprato meno di un anno fa? Per capirlo dobbiamo confrontare le principali caratteristiche del Galaxy S3 con quelle del nuovo Galaxy S4.

Samsung Galaxy S4 vs Galaxy S3: Design

Immagine di confronto tra il Galaxy S3 e il Galaxy S4

Samsung Galaxy S4 (quello a sinistra) e Galaxy S3 (quello a destra) sono molto simili, tanto da poter essere facilmente confusi l’uno con l’altro. Entrambi mantengono il tasto fisico home e la cover posteriore removibile permettendoci di cambiare facilmente la batteria. L’S4 ha però una forma più squadrata, gli angoli sono sì arrotondati ma meno rispetto al predecessore. Quasi per paradosso l’S4 è più simile al Galaxy S2 di qualche anno fa.

Immagine dello spessore del Galaxy S4

C’è un’altra differenza tra i due modelli: le dimensioni. E’ ancora presto parlare di inversione di tendenza, anche perché si parla solo di pochi millimetri. E, sopratutto, perché Samsung è stata la prima azienda a puntare sui phablet, cioè quegli smartphone giganteschi, quasi dei mini tablet, che vanno così di moda in questo momento. Ma S4 è un po’ più stretto rispetto all’S3, 69,8 millimetri contro 70,6. Sì, sono alti entrambi 136,6 millimetri ma S4 è più fino, 7,9 millimetri contro gli 8,6 dell’S3. E il peso? Praticamente identico, 133 grammi il vecchio, 130 il nuovo.

Samsung Galaxy S4 vs Galaxy S3: Schermo

Immagine dello schermo del Galaxy S4

Però se le dimensioni complessive sono uguali o leggermente inferiori non possiamo dire lo stesso dello schermo. Quest’ultimo, infatti, arriva fino al limite della cover rosicchiando qualcosa rispetto all’S3. Il nuovo Galaxy ha una diagonale da 5 pollici, quello vecchio arrivava a 4,8. E, se notate, molti dei nuovi smartphone arrivano fino a queste dimensioni ma spesso si rivelano oggetti ingombranti. Anche l’S4 non è il massimo della portabilità ma, tutto sommato, non è nemmeno troppo ingombrante da tenere in tasca. O, per lo meno, non lo è di più dell’S3.

Con l’ingrandirsi della diagonale è aumentata anche la risoluzione passando da 720×1280 ad un Full HD 1080×1920. Anche la densità dei pixel è cresciuta in maniera significativa, da 306 ppi a 441 ppi. Di fatto siamo al limite per quanto riguarda i nostri occhi: una densità maggiore non serve a nulla, noi non saremo comunque in grado di notare differenza. Ciò non toglie che magari i prossimi smartphone spingeranno ancora su questo aspetto ma non avrà più importanza.

Comunque, ad essere sinceri, anche se lo schermo è più nitido per un uso normale non si nota una grande differenza tra S3 ed S4.

Samsung Galaxy S4 vs Galaxy S3: Potenza

Immagine di uno smartphone S4

In questo campo non c’è partita: il raddoppio della RAM, passata da 1 GB a 2 GB, il nuovo processore (quad-core e, in alcuni mercati, octa-core) e i nuovi sensori (alcuni anche bizzarri come quello dell’umidità) mettono l’S4 su un piano decisamente superiore rispetto al Galaxy S3.

Attenzione, però, questo non significa che dobbiamo assolutamente correre a comprare il nuovo smartphone e buttare quello vecchio. Personalmente penso che, al momento attuale, la potenza di questo telefono è sprecata, sono poche le applicazioni che utilizzano davvero questo potenziale, e praticamente tutte girano anche con uno smartphone di fascia alta vecchio di uno o due anni. D’altro canto molti dei gadget presentati assieme all’S4 sono giochini interessanti e in grado di incuriosire. Ma alcuni di questi, se non tutti, saranno anche compatibili con il Samsung S3.

Quindi, se pensate di cambiare S3 con S4 pensando alla potenza e alle potenzialità siete fuori strada. Diverso il discorso se intendete cambiare un S2 o un altro smartphone vecchio di qualche anno: se volete risparmiare potete pensare al Galaxy S3, oppure se volete potete togliervi lo sfizio e comprare l’S4. Ma si tratta, appunto, di uno sfizio.

Samsung Galaxy S4 vs Galaxy S3: Memoria

Sulla memoria interna del telefono non c’è nulla da dire. Samsung ha deciso di mantenere i tagli “classici”: 16 GB, 32 GB e 64 GB anche per questo modello. Inoltre è sempre possibile utilizzare una scheda SD per aumentare lo spazio, e per salvare foto e video.

Samsung Galaxy S4 vs Galaxy S3: Fotocamera

Immagine della fotocamera del Galaxy S4

Onestamente non penso sia il punto più importante per un telefono, il comparto fotografico intendo. Il “vecchio S3” utilizzava una fotocamera da 8 megapixel più una frontale da 1,9. Il nuovo S4 punta su una macchina da 13 megapixel e una frontale da 2,1. Sì, le fotografie sono leggermente migliori ma alla fine della fiera se ci interessa davvero questo aspetto o abbiamo già una reflex o conviene pensare seriamente di comprarla. E’ invece interessante la possibilità di girare dei video in Full HD a 1080p piuttosto che a 720p.

Samsung Galaxy S4 vs Galaxy S3: Software

Il discorso software, ovvero applicazioni, è difficile da districare. Entrambi utilizzano l’interfaccia TouchWiz della Samsung, entrambi montano Android 4.1.2 e, probabilmente, verranno aggiornati alla versione 4.2. Se proprio vogliamo pensare al futuro probabilmente il Galaxy S4 verrà aggiornato anche ad Android 5.x, dell’S3 non è detto.  E, comunque, più potente è il telefono più facilmente farà girare i programmi e i sistemi operativi futuri.

Ma, concedetemelo, se siamo qui a ragionare di passare dall’S3 all’S4 allora probabilmente tra un anno, o poco meno, discuteremo di comprare il nuovo S5. In questo caso, forse, non serve a niente pensare al supporto futuro: tanto siamo geek e probabilmente compreremo (anche?) il nuovo modello.

Se invece abbiamo un telefono più vecchio allora forse vale la pena vedere l’acquisto del Galaxy S4 come un investimento in grado di durare a lungo. A patto che ci interessi avere sempre la nuova versione di Android, altrimenti sarebbero soldi buttati.

Vale lo stesso discorso per le applicazioni nuove presenti su Galaxy S4: presto saranno disponibili, quasi tutte, sul Galaxy S3. Basta solamene avere la pazienza di aspettare qualche mese, o meno.

Samsung Galaxy S4 vs Galaxy S3: Verdetto

Immagine di conclusione del confronto tra S4 e S3

Quindi, tirando le somme possiamo azzardare un verdetto. Di fatto il Galaxy S4 non è altro che un potenziamento dell’S3. Ma non un potenziamento tale da spingere, oggi, con questi prezzi, a cambiare il modello se non per sfizio. Anche il passaggio da un telefono “inferiore” al Galaxy S4 può essere oggetto di discussione, sopratutto in prospettiva se pensiamo a un Galaxy S3 che calerà di prezzo. Comunque, se vogliamo comprare un telefono nuovo, magari approfittando di qualche offerta di una compagnia telefonica, e vogliamo stare sul sicuro per qualche anno, allora un Samsung Galaxy S4 può andar bene.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *