2011 04/11

Confronto iPhone 4S vs Samsung Galaxy S2 [Tabella Comparativa]

Confronto iPhone 4S vs Samsung Galaxy S2Direi che è giunto il momento di parlare di iPhone 4S: un po’ di tempo è passato dalla sua uscita, e un po’ di recensioni in giro per la rete si possono anche trovare. E si possono così confrontare le proprie opinioni con quelle di altri blogger, o di appassionati di tecnologia. Oggi faccio questo, provo a trarre una sintesi da tutta una serie di opinioni diverse sull’iPhone 4S. E per farlo utilizzerò il metodo del confronto. Confronto con il Samsung Galaxy S2. Qualcuno si chiederà perché proprio questo modello e non il più avanzato Samsung Galaxy Nexus Prime. Bé, semplicemente perché il nuovo Nexus non ho ancora avuto modo di averlo tra le mani, e non mi sento di elogiarlo così a scatola chiusa (inutile dire che io tifo per il googlefonino, ma questo è un’altro discorso). Ma andiamo un po’ più nello specifico.

Tabella Comparativa

Tabella comparativa tra iPhone 4S e Samsung Galaxy S2

Questa qui sopra è una tabella comparativa. Diciamo che è fatta abbastanza bene, e per questo mi sono permesso di inserirla nell’articolo. Sarà un po’ il canovaccio di questo articolo, e seguirò a grandi linee i vari punti proposti dall’immagine.

Reti: iPhone 1 – Samsung 1

Volendo fare un confronto a punti devo assegnare un punto ad ognuno di questi device. Per lo meno se consideriamo l’utilizzo europeo e non in terra americana. Perché? Perché l’iPhone 4s ha in più rispetto al Samsung Galaxy S2 il supporto per reti CMDA, inutile però in Italia. Ovviamente entrambi permettono il traffico in 2G (GSM) e in 3G (HSDPA).

Dimensioni: iPhone 2 – Samsung 1

Anche se qualcuno potrebbe teorizzare che non si tratta di un fattore così importante io personalmente preferisco smartphone più piccoli e leggeri. In questo caso la differenza non è moltissima, ma il Samsung è comunque più grande di 1 millimetro rispetto il nuovo iPhone. Anche se il peso è identica (140 grammi) alla fine l’iPhone è leggermente più maneggevole.

Se volete le misure tecniche, l’iPhone 4S misura 115.2 x 58.6 x 9.3 millimetri. Il Samsung è 125.3 x 66.1 x 8.5 millimetri.

Schermo: iPhone 2 – Samsung 2

Arriviamo allo schermo. Io ho deciso di preferire il Samsung, e so già che questa mia scelta farà discutere, e storcere il naso. E’ vero, la definizione dell’iPhone è maggiore, 640 x 940 pixel contro 480 x 800 del Samsung. E il touch screen è un filo più prestante (non così tanto, però, se utilizziamo una versione di Android aggiornata). Ma lo schermo del Samsung Galaxy S2 è più grande: 4,3 pollici contro i 3,5 dell’iPhone 4S.

Alla fine, tutto sommato, a dimensioni praticamente uguali io mi trovo meglio con il Galaxy, sia per navigare che per ritoccare foto e documenti.

Fotocamera: iPhone 3 – Samsung 3

Il confronto tra le due fotocamere si può concludere con un pareggio. Sono entrambe da 8 MP, con una definizione di 3264 x 2448 pixel. E, come oramai è sempre più comune, sono entrambe dotare di flash LED e autofocus. Inutile dire che anche la qualità dei video è identica: 1080p a 30fps.

Se proprio volessimo cercare una differenza dovremmo confrontare la seconda fotocamera, quella per le videochiamate. L’iPhone ha una scadente (lasciatemelo dire) VGA mentre il Galaxy S2 utilizza una fotocamera da 2MP. Ma, alla fine, l’utilizzo che se ne fa non giustifica un punto in più al Samsung: le fotocamere principali sono in fin dei conti equivalenti.

Batteria: iPhone 3 – Samsung 4

Arriviamo al punto storicamente più debole degli smartphone: la durata della batteria. Un confronto tra i due dispositivo risulta alquanto impietoso: io reputo insufficiente l’autonomia di entrambi. Comunque questo abbiamo e di questo ci dobbiamo accontentare.

Se lasciamo il nostro cellulare in standby possiamo contare su 200 ore di autonomia se utilizziamo l’iPhone ma il Samsung garantisce oltre 600 ore sulla rete 3G (più di 700 se utilizziamo la rete 2G). Anche il tempo di conversazione vede un vantaggio di Samsung: 18 ore contro le 14 dell’iPhone su rete 2G. Un po’ più simili i tempi se utilizziamo la rete 3G, ma comunque il Galaxy S2 permette 40 minuti di telefonate in più rispetto all’avversario: 8 ore e 40 minuti contro, appunto, 8 ore dell’iPhone 4S.

Processore: iPhone 3 – Samsung 5

Anche se di poco il Samsung Galaxy S2 utilizza un processore migliore rispetto all’iPhone 4S. Direi che è quasi ovvio, anche perché i processori della Apple per iPhone sono prodotti dalla stessa Samsung. E non mi stupisce una resa migliore di quelli montati sui telefoni coreani rispetto a quelli americani.

Si tratta in entrambi i casi di processori AMR Cortex A9, dual core. Solamente quelli di Samsung sono da 1.2 GHZ e quelli di Cupertino da 1 GHZ. La differenza di prestazioni non si fa sentire più di tanto, ma comunque in alcune operazioni di fotoritocco permette di ridurre i tempi. Cosa ancora più importante se pensiamo che l’autonomia del Galaxy S2 è maggiore rispetto a quella del’iPhone 4S.

Sistema Operativo: iPhone 4 – Samsung 5

Ho sempre detto di preferire Android a iOS. E la mia opinione non cambia. Ma devo anche ammettere che iOS 5, il sistema utilizzato da iPhone, mi piace di più rispetto ad Android 2.3 GingerBread. Effettivamente è difficile confrontare un nuovo sistema operativo con uno vecchio già di un po’. Per il momento, però, il confronto vede avanti l’iPhone, e su questo non ci posso fare nulla.

In futuro, però, sono certo non sarà così. Sia il nuovo Android ICS che Windows 8 avranno le carte in regola per confrontarsi ad armi pari con iOS 5. E, di conseguenza, è probabile un passo avanti anche del Samsung Galaxy S2 rispetto all’iPhone 4S.

Altro: iPhone 5 – Samsung 6

Ultimo punto di questo confronto: tutto il resto. Per scelta tralascio la questione software, personalmente ritengo che siano tutte questioni risolvibili con applicazioni particolari o con iTunes (o l’Android Market). Quindi SIRI, geotagging e cose così sono semplicemente aggiunte al discorso del sistema operativo.

Invece ci sono due cose da tenere presenti. La seconda con il passare del tempo peserà sempre meno ma per il momento è un’utilità importante: la possibilità di utilizzare programmi in Java. Il che significa una migliore integrazione con il web. E a proposito di web importante sarà il supporto ad HTML 5, ma di questo parleremo un’altra volta.

Una cosa più importante è la radio. Sì, la classica vecchia radio. L’iPhone 4S non ne permette l’ascolto se non tramite lo streaming internet. Ma questo vuol dire utilizzare traffico telefonico, e magari pagare anche. Molto meglio utilizzare il Samsung per intercettare le care vecchie onde radio. E poter così ascoltare musica gratis, e seguire le dirette delle partite di calcio, sempre senza pagare.

Confronto iPhone 4S vs Samsung Galaxy S2 [Tabella Comparativa] ultima modifica: 2011-11-04T17:20:21+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

Un Commento su "Confronto iPhone 4S vs Samsung Galaxy S2 [Tabella Comparativa]"

Lascia un commento