6 Alternative a Skype

di Massimo

Alternative a SkypeSkype è uno dei client VOIP e sistema di messaggistica istantanea più usato al mondo ed è per questo che ce ne siamo occupati spesso, abbiamo perfino visto come sia possibile registrare chiamate e videochiamate di Skype. Ma nonostante questa sua enorme diffusione sono in molti a preferire client VOIP alternativi per le più svariate motivazioni: ma quale altro software VOIP scegliere tra i tanti? Noi oggi ve ne proponiamo ben 6 tra i più validi che la rete possa offrirci, differenti per interfacce e funzionalità; sicuramente in mezzo a questi 6 chiunque può trovare un buon client VOIP che si adatti alle proprie esigenze.

1. Google Hangout, Google Voice e Google Talk

Immagine di Google Hangout

La prima vera alternativa a Skype è utilizzare i servizi offerti da Google che però come avrete potuto intuire dal titolo sono differenziati in diverse app; Google Hangout è un servizio per solo videochiamate fino a 10 partecipanti, Google Voice ci permette di effettuare chiamate VOIP e Google Talk è un servizio di messaggistica istantanea che però unito da un plugin sviluppato sempre da Google aggiunge la video chat con audio. Tutti i servizi citati sono ottimi sotto tutti i punti di vista, gratuiti e richiedono solamente un account Google creabile eventualmente in pochi minuti e sempre gratuito; alcuni servizi come Google Talk possono essere sfruttati anche da browser senza installare nessun software dedicato.

2. Jitsi

Immagine di Jitsi

Jitsi è un potente client VOIP gratuito che può vantare diverse caratteristiche davvero interessanti: oltre alle classiche chiamate audio e videochiamate possiamo condividere il nostro desktop con i nostri contatti, registrare le chiamate, inviare messaggi criptati per una maggiore sicurezza e sfruttare funzionalità come la soppressione dei rumori e dell’eco. Jitsi supporta molti comuni protocolli di chat come Jabber, Google Talk, Facebook, MSN, AIM, Yahoo! e ICQ; il software è disponibile per Windows, Mac e Linux.

3. VoxOx

Immagine di VoxOx

VoxOx è un’altra alternativa gratuita a Skype che offre chiamate VOIP a basso costo; il software è disponibile per sistemi Windows e Mac e supporta anche le videochiamate. Con VoxOx è possibile ottenere un numero VOIP personale, funzionalità di voicemail, file sharing e possibilità di inviare SMS a basso costo verso telefoni mobili.

4. Goober

Immagine di Goober

Goober è un buon client VOIP che offre chiamate e videochiamate gratuite tra utenti Goober; il software offre anche chiamate audio con più partecipanti fino ad un massimo di sei. Come altri client VOIP anche Goober si offre come software unico per sfruttare più protocolli di chat come AIM, MSN, Jabber, Yahoo! e Google Talk; questo client è disponibile per Windows, Mac e Linux.

5. Ekiga

Immagine di Ekiga

Ekiga è una delle tante alternative VOIP open-source in grado di offrire gratuitamente chiamate, videochiamate e messaggistica istantanea. Nonostante l’interfaccia non troppo accattivante Ekiga supporta audio e video in alta qualità ed è disponibile sia per Windows che per Linux; le chiamate sono gratuite tramite internet mentre a pagamento verso telefoni mobili.

6. ooVoo

Immagine di ooVoo

ooVoo è l’ultima alternativa a Skype che vediamo insieme ma non per questo la meno interessante: ooVoo offre videoconferenze fino a 12 partecipanti e una interfaccia molto semplice da usare. Questo client supporta a pieno anche messaggistica istantanea e chiamate verso telefoni mobili a pagamento comprando dei crediti a basso costo; ooVoo è disponibile per Windows e Mac ma possiamo trovarlo anche su Android, iOS e perfino su Facebook.

Ti potrebbe interessare

3 commenti

  1. Molto interessanti i tuoi articoli Massimo, io uso linux e mi piacerebbe vederlo più presente su questo sito. Non uso VoIP ma voto per Ekiga che è preinstallato su molte distro. Saluti e complimenti.

  2. Ciao massimo! Ti scrivo perchè sono un non vedente. sono un utilizzatore di skype perchè è l’unico software accessibile per noi non vedenti, ben supportato dai lettori vocali di schermo come Jaws e Nvda. Sai dirmi se tra questi sei software ce ne sia qualcuno ben gestibile anche da noi ciechi? Grazie, cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *