2015 17/02

I Migliori 5 Antivirus Gratis del 2015

E’ di poco tempo fa la notizia di una nuova serie di virus, pericolosi, diffusi tramite Facebook. A volte, per evitare di essere contagiati, basta un po’ d’attenzione: evitare di aprire mail da sconosciuti, non scaricare applicazioni pirata, non comprare da siti non ufficiali o sconosciuti.

Non sempre però è sufficiente, come dimostrano alcuni recenti attacchi. Serve, anzi, è indispensabile utilizzare un antivirus aggiornato, potente e affidabile. E, sopratutto, scegliere un antivirus vero, senza cadere nella trappola dei “finti antivirus”. Ce ne sono, e sono molti quelli che pagano per avere un antivirus che non funziona: l’assurdo è che stanno pagando per farsi infettare il PC da un virus. Per evitare questi problemi presentiamo, con una certa regolarità, i migliori antivirus gratis. Di seguito vediamo la situazione ad adesso.

AVG AntiVirus

avg antivirus gratis del 2015

La prima scelta in fatto di Antivirus è, oggi, nel 2015, AVG Antivirus. Ci sono due ragioni per preferire questo programma agli altri. Innanzitutto è gratis ma offre molte più opzioni rispetto agli antri antivirus gratuiti. O, meglio, alcune cose ci sono anche negli altri software, ma sono a pagamento.

La seconda cosa è una questione estetica: è un antivirus elegante, bello e, sopratutto, semplice da usare. Si può impostare e configurare facilmente e permette di proteggere il proprio PC dai virus e, cosa fondamentale, navigare protetti evitando di accedere ai siti infetti. Ci sono poi altre opzioni molto potenti ma specifiche per alcuni ambiti. Sono a pagamento ma per un uso domestico, o per l’ufficio, è più che ottima la versione gratis di AVG Antivirus.

Comodo Antivirus

comodo antivirus

Subito dopo, nella nostra classifica dei migliori antivirus 2015, possiamo posizionare Comodo Antivirus. Anche questo programma di protezione per PC è gratis e ha una buona interfaccia utente. Ci sono due cose che vale la pena notare.

Innanzitutto il livello di protezione generale è buono, Comodo riesce a intercettare praticamente tutte le minacce prima che possano fare danni. In secondo luogo la procedura di configurazione automatica funziona perfettamente e permette di avere fin da subito una protezione completa del proprio computer. Il che è solo un bene per chi non ha voglia, o tempo, di smanettare per proteggere il PC.

Panda Antivirus

panda antivirus

Panda Antivirus è una istituzione nel mondo degli antivirus, antispyware e antimalware. Esiste da decenni, e fa quasi impressione dirlo. La sua esperienza, ovvero l’esperienza della equipe di sviluppo che ci sta dietro, permette di garantire una protezione totale da sostanzialmente ogni minaccia.

Quindi non solo virus ma anche trojan, malware, spyware e via dicendo. Penso sia un soluzione completa, ottima e da provare. Esiste, ovvio, anche una versione a pagamento che consiglieri a chi usa il PC per lavoro. Per casa, comunque, va benissimo Panda Antivirus Gratis.

Avira Antivirus

avira antivirus

Avira Antivirus gratis è stato per molto tempo il mio antivirus. Ma per una ragione molto semplice: usando un PC vecchio, prima di questo, non potevo permettermi un Antivirus ingombrante e che rallentasse il mio lavoro.

Avira, invece, è sempre stato leggero, agile e veloce. Il tutto senza inficiare la protezione. Anche oggi, a chi ha bisogno di un antivirus su un PC vecchio di qualche anno, consiglio senza alcun dubbio Avira. In realtà lo consiglio anche a chi usa il PC solo per navigare, guardare video e ascoltare musica: altri Antivirus più potenti sono più invasivi, e per un uso accorto Avira è una buona scelta.

Bitdefender Antivirus Plus

bitdefenter antivirus plus

Se invece, al contrario, avete un computer con almeno 4 GB di RAM, e una CPU recente, non più vecchia di un paio d’anni, allora dovete usare Bitdefender Antivirus Plus. E’ pesante, tende a rallentare i PC vecchi, occupa memoria. Ma è il miglior antivirus disponibile, gratis, e garantisce il massimo della protezione. Se il computer è abbastanza potente allora è questa la prima scelta.

I Migliori 5 Antivirus Gratis del 2015 ultima modifica: 2015-02-17T15:54:56+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

3 Commenti su "I Migliori 5 Antivirus Gratis del 2015"

  • Salve, volevo sapere se secondo te la presenza contemporanea di AVG (o Avast) + MalwareBytezAntiMalware+SuperAntiSpyware possa essere dannosa per lavelocità del PC.
    Mi puoi rispondere, per cortesia?
    Grazie

  • Ciao Pino,
    Già solo Avast o AVG garantiscono una buona copertura. Installando altro staresti più sicuro ma il pc ne risentirebbe parecchio. Direi di installare solo uno dei due. Saluti

  • Salvatore Pietrasanta

    COMMENTO E IMPRESSIONI (Comodo Antivirus Free – ultima versione disponibile).

    Buonasera a voi tutti. Questo antivirus non è apprezzato né benaccetto né troppo valutato, dato che viene persino minimizzato, snobbato e trascurato da molti, eppure è, visto che rimane a mio avviso un efficace, potentissimo e validissimo prodotto antivirus. Comodo Antivirus Free forse è poco acclamato, apprezzato e considerato su chi si basa in special modo delle classifiche stilate sparse nel web, ma a “conti fatti e passando al sodo” è un formidabile, potente e valido prodotto.

    Quando si parla di garanzia e di sicurezza informatica, purtroppo, ci si trova sempre di fronte a un mondo pieno di fregature, d’insidie e di trappole! Qual è il miglior antivirus di sempre, adatto per ogni sistema operativo, per ogni tipologia di infezione, in tutto e per tutto? L’unica risposta che mi viene da dare e da trasmettere è l’uomo, sì, precisamente proprio quello che sta per la precisione seduto davanti al monitor del proprio computer.

    Mi spiego meglio: la maggior parte delle infezioni informatiche si contraggono a causa dell’imperizia, dell’imprudenza e della leggerezza dell’utente. La frequentazione di siti pericolosi, l’installazione di contenuti la cui provenienza è azzardata, dubbia e incerta, l’uso indiscriminato e totale di drive a cuor leggero senza effettuare
    opportune e utili scansioni prima dell’uso. Tutto questo è basilare, imprescindibile e indispensabile dall’uso di un buon anti-virus.

    Personalmente ho usato con un buon riscontro, diversi antivirus sempre freeware! Perché? Perché mi piace non usare software alterati o contraffatti (altra “possibile e certa” fonte d’infezione) e perché inoltre credo molto nei progetti free! In ogni caso, usando il buon senso, evitando siti azzardati, indubbi e rischiosi, installando soltanto software attendibili e verificati, sono sempre riuscito a evitare infezioni e mal funzionamenti di qualsiasi genere e natura.

    Gli antivirus gratis sono sicuri? Gli antivirus gratuiti sono sicuri? Funzionano? Sono affidabili, debellano le minacce e proteggono il nostro PC dai pericoli? Sono domande legittime e giustificate: se le porreste a qualche professionista o esperto del settore, nella maggior parte dei casi quello vi risponderà d’affidarvi esclusivamente a un antivirus a pagamento e d’acquistare possibilmente uno dei migliori (in parole povere: uno dei più costosi). Se però utilizzate il computer a
    livello personale e navigate su siti sicuri o privi di minacce, un antivirus gratuito potrebbe fare al caso vostro, a patto però che scegliate il migliore.

    Su quali siano i migliori antivirus gratis (dato che è anche un po’ la politica aziendale delle case), tuttavia nel frattempo è meglio precisare e sottolineare come non tutti questi software sono da buttare via, anche se molto dipende dall’utilizzo che voi stessi fate di internet e nei siti in cui vi recate per navigare. Questo va messo in risalto, poiché solitamente la maggiore protezione del PC la possiamo garantire noi stessi, soprattutto per non far sì, che virus, trojan o worm s’insinuino nel vostro PC procurandovi ingenti e irreparabili danni al sistema. A livello aziendale, invece, è preferibile scegliere un antivirus a pagamento, perché senza starci a girare troppo intorno, sono più funzionali, efficienti, in quanto vengono continuamente aggiornati e mirano a una protezione più accurata e minuziosa, utilissima dunque a scopo professionale dove c’è un intero sistema da difendere e da salvaguardare.

    Al momento, comunque, io sto usando Comodo Antivirus Free con totale soddisfazione! E’ certamente un programma efficace, silenzioso, valido e ricco di funzioni, in quanto è stato ideato e progettato sia per i consumatori privati sia per le piccole aziende. Comodo Antivirus Free non è per niente invadente né importuno. A mio parere, svolge egregiamente e perfettamente il suo lavoro per il quale è stato progettato, scansiona e vigila in sordina con pregevoli e ragguardevoli risultati.

    Tutti questi aspetti rendono Comodo Antivirus Free un dispositivo molto concreto, efficace e vantaggioso per qualunque categoria di computer, sia che si tratti di un vecchio PC, di un nuovo PC, del portatile o di un piccolo netbook. Fino a qualche tempo fa invece, io usavo l’antivirus
    F-Secure a pagamento (sobrio, eccellente e funzionale, forse poco noto ai più), ma sopraffino e straordinario antivirus della casa finlandese.

    La sola e ultima caratteristica e direi per l’appunto considerazione accidentata e (forse) tormentata, è secondo me lo stupore della “non presenza” dell’antivirus tra i siti messi alla prova da Av-Comparatives, (associazione indipendente e ampiamente legittimata) come un’attività di fatto, coscienziosa nel determinare e misurare le principali
    singolarità e proprietà nell’insieme di un antivirus.

    Sulla mancata partecipazione di Comodo antivirus però, c’è stata e presumo ci sia ancora una lunga disputa, in quanto la casa di Comodo non avvalora né convalida appieno, per il fatto che contesta e respinge la capacità di quei test effettuati menzionando e sottolineando che sono accostamenti, raffronti e persino situazioni eccessive ed esagerate, che di fatto non hanno nulla di rilevante né di significativo, per poter essere affiancate e in ultimo paragonate all’uso giornaliero che gli utenti fanno per l’uso di un antivirus.

    Al di là di questi raffronti, di questi attriti e delle divergenze tra le due società (veritiere o meno – esse siano), per il mio personalissimo parere e per l’uso quotidiano che ne faccio, ed essendo continuamente collegato nella “rete web” e con le continue “insidie” che si trovano al suo interno, Comodo Antivirus Free è un eccellente, potente e valido programma, in sostanza un affidabile, avveduto e raccomandabile alleato per la guardia e per la vigilanza del vostro computer.

    Di antivirus io ne ho provati a centinaia, quello che mi ha soddisfatto di più è stato Comodo Antivirus Free abbinato al suo celebre e rinomato Firewall! L’installazione di un antivirus pittosto che un’altro è – e rimane per me categoricamente un gusto, una preferenza e una componente individuale, che può variare notevolmente sia dal PC che si possiede sia dall’utilizzo attento, oculato e saggio, oppure a cuor leggero che se ne faccia! Sono più che certo, che io lo terrò ancora installato nel mio
    computer per lungo tempo. Garantito!

    Se v’incuriosisce questa è la pagina ufficiale del produttore: https://antivirus.comodo.com/

    Qui invece, se volete configurarlo al meglio – FONTE: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2563718

    Ricordate sempre però, non dimenticatelo mai, dato che siete “voi stessi” il vero “VIRUS o ANTIVIRUS” (a seconda dei casi), che è seduto di fronte al PC! (^_^)

    Salvatore

Lascia un commento