2010 14/09

Tabella orario di lavoro in Excel da stampare

Foglio di lavoro excelL’Applicazione che andremo ad analizzare oggi è stata realizzata da un appassionati come noi di Microsoft Excel che non riusciva a trovare una applicazione che gli permettesse di gestire l’orario di lavoro, i giorni di ferie, di malattia e i permessi dei suoi dipendenti. Per questo ha creato il foglio orario di lavoro, chiamandola “Gestione Orario di Lavoro Dipendenti“.

Tramite questa applicazione possiamo registrare gli orari giornalieri di entrata e di uscita dei dipendenti, conteggiare quindi le ore di lavoro effettive effettuate, le possibili eccedenze o mancanze di orario, i recuperi degli orari e gli straordinari. Inoltre permette la completa gestione delle ferie dei giorni di permesso e dei giorni di malattia dei dipendente. L’applicazione è composta da 14 fogli di lavoro più un foglio per spiegare come utilizzare gli altri.

Due fogli sono dedicati alle impostazioni (foglio Festività e foglio Impostazioni) a cui sono collegati i restanti 12 fogli, uno per ciascun mese dell’anno. Il lavoro è sempre rapportato al calendario delle festività italiane  (1 e 6 gennaio, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, ecc). E’ possibile poi inserire il giorno di festa del Patrono della località in cui l’azienda ha sede.

Più informazioni su:

Nel foglio delle impostazioni bisogno specificare la tipologia dell’orario di lavoro del dipendente e quindi il suo numero di ore settimanali.

Questa applicazione è completamente gratuita e potete scaricarla a questo indirizzo (file .xls, dimensioni 350Kb)

Introduzione e norme per utilizzare l’applicazione Tabella orario di lavoro per Excel

Per prima cosa dovete salvare il file Excel in una cartella, è buona norma farne subito una copia per avere sempre una copia di riserva. Ogni file serve per gestire l’orario di lavoro annuale di una singola persona, quindi serve una copia per ogni dipendente. Poi controllate subito le impostazioni del foglio Festività (anno, giorno e mese della Pasqua e del Patrono). Modificatele all’occorrenza.

Poi andate nel foglio Impostazioni e inserite le informazioni richieste. Attenzione: tutti i campi di tipo orario vanno inseriti nel formato “hh.mm” (2 cifre per l’ora . [punto] 2 cifre per i minuti, esempio 08.30).

Infine arrivate al foglio del mese in corso e iniziate a compilarlo con l’orario di ingresso/uscito di tutti i gironi. Attenzione: prima di inserire gli orari dovete selezionate il tipo di giornata a cui vi riferite nella colonna immediatamente a destra del giorno del mese.

E per finire vi lasciamo agli avvertimenti scritti dall’autore per evitare confusione e altro :

ATTENZIONE: l’applicazione è stata realizzata con Microsoft Excel per Windows. Non funziona su Mac ne con OpenOffice. Note finali (leggere attentamente): l’applicazione in questione è fornita “così com’è”. L’autore non può essere considerato responsabile per eventuali danni, accidentali o non, incorsi nell’uso dell’applicazione stessa, ne può essere considerato responsabile per mancati guadagni o introiti.

L’applicazione è protetta da password che impedisce eventuali modifiche ma non compromette il normale utilizzo. Vi prego di astenervi dall’inviarmi email di richiesta della password, non fornirò alcuna risposta.

L’applicazione è distribuita, tramite il sito web dell’autore, gratuitamente (freeware) e sotto tale forma deve rimanere. Dell’applicazione in questione non può essere fatto commercio ne può essere redistribuita tramite e su altri siti web senza il consenso scritto dell’autore. L’applicazione non contiene Macro!


Se ti è piaciuto l'articolo puoi ringraziarci con un semplice click. Grazie :)

Un Commento su "Tabella orario di lavoro in Excel da stampare"

  • Desidero avere gentilmente l’E-Mail di un appassionato di excel cui trasmettere un file al fine di sottoporgli un quesito relativo a come fare funzionare delle macro da un foglio diverso da quello dove il foglio elettronico deve svolgere delle operazioni aritmetiche.
    Ringrazio molto ed attendo fiducioso una gradita risposta.
    N. Di Cecco

Lascia un Commento