2012 21/12

Sito per Creare Volantini Online

Creare volantini onlineAllora,  l’altro giorno è finito Gossip Girl. Non che interessi a molti, penso, ma vale la pena ricordare come questa serie è riuscita a coniugare la televisione con i social network. E fa riflettere come il marketing sia oramai legato in maniera indissolubile alla rete. No, in Italia non siamo ancora ai livelli raggiunti negli Stati Uniti ma ci arriveremo. Mentre aspettiamo possiamo cominciare i preparativi, magari studiando qualche metodo per creare e diffondere volantini virtuali in tutta la rete. Io vi consiglio di provare un sito abbastanza recente, Smore. Talmente recente da essere ancora in fase di beta ma non per questo privo di funzionalità e potenzialità interessanti. Ma diamo un occhiata un po’ più da vicino.

Cos’è Smore

Link | Smore.com

Immagine del sito Smore

Cos’è Smore? Due cose in una. Da un lato abbiamo un’applicazione in grado di creare volantini online in maniera semplice, immediata e con una alto grado di personalizzazione. Non è solo questo, però. Il sito permette anche di seguire passo passo la diffusione della nostra pubblicità e di misurare l’incidenza della stessa in base ad alcuni parametri. Ovviamente, come dicevo prima, essendo una beta ci sono ancora alcuni problemi da risolvere, e alcune imprecisioni nella misura delle visite. Ma, penso io, si tratta di pecche di poco conto e probabilmente verranno risolte nel giro di poco tempo.

Come creare un volantino a effetto

Pagina contenente alcuni volantini di esempio

Ci sono due modi per creare un volantino: o partiamo da zero o utilizziamo un canovaccio già esistente. La prima volta vi consiglio di buttare un’occhio ai vari modelli già presenti. Ce ne sono molti, e alcuni sono veramente professionali, o carini, o a effetto. Lasciate perdere quelli presenti nella sezione “i più visti”: non c’è niente di peggio di una pubblicità palesemente copiata. Nel contempo date un’occhiata più approfondita ai modelli consigliati: spesso sono semplici ed eleganti.

Dopo aver scelto il modello da cui partire possiamo cominciare a personalizzare ogni aspetto, dalle immagini al testo e persino il layout. La tecnica è quella ormai universalmente diffusa, il così detto drag’n’drop: trascina con il mouse gli elementi che vuoi spostare e quelli che vuoi inserire. E non vi stupirete nemmeno se vi ricordo come quello che creerete sul vostro schermo sarà replicato fedelmente nel volantino finito.

Come fare un volantinaggio virtuale

Pagina da dove si comincia a fare il volantinaggio virtuale

Già, il volantino finito: e ora come lo diffondiamo in giro per la rete? Nella realtà esterna dovremmo cominciare a imbucarlo in tutte le cassette delle lettere che troviamo, o a diffonderlo davanti a supermercati e fermate della metropolitana. Ma in internet le cose sono un po’ diverse, e per certi versi meno semplici. Magari una volta o l’altra ne parleremo in maniera più approfondita, per il momento cominciate a pubblicare il link al volantino su Facebook e magari organizzate una campagna AdWords. Oppure, meglio ancora, trovate una qualche ditta specializzata nella promozione web.

Una cosa vi deve però essere ben chiara: tutto dipende dal risultato che volete ottenere. Se mirate a diffondere il vostro volantino a centinaia di migliaia di persone allora dovete mettere in conto di spendere un po’ di soldi. Se invece vi accontentate di qualche centinaio o migliaio di visite potete cavarvela anche da soli e senza sborsare una lira. Tutto dipende dal vostro obiettivo.

Misurare i risultati

Pagina con le statistiche dei risultati ottenuti con il volantinaggio virtuale

Dall’obiettivo e dalla perseveranza nel misurare il vostro lavoro. Il sito, Smore, vi permette di pianificare la diffusione del vostro volantino online, e di seguire bene l’andamento di tutta la campagna. Anche se con alcune imprecisioni possiamo seguire la provenienza dei diversi visitatori, e studiare punti di forza e fattori di debolezza del nostro volantino virtuale.

Di fatto abbiamo per le mani uno strumento completo, ben realizzato, facile da usare e con buoni margini di miglioramento. Ed è un’ottima cosa, davvero, se vogliamo fare bene, e non ci spaventiamo alla prospettiva di ragionare e pianificare la strada da percorrere per ottenere i nostri obiettivi. Va da sé che se siete alla ricerca della pappa pronta, o non avete il tempo per seguire un volantinaggio virtuale “professionale” allora siete nel posto sbagliato. Come sempre dipende dal vostro scopo.

Sito per Creare Volantini Online ultima modifica: 2012-12-21T17:37:43+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento