2010 29/11

7 tipi di Conversione e Modifica PDF Online

convertire e modificare PDF onlineIl nostro viaggio d’esplorazione nel mondo del PDF ci porta oggi a sbarcare su un sito nel contempo particolare e utile. Dopo aver affrontato in più occasioni come modificare, creare, convertire in word, esportare file PDF, sempre con degli strumenti specifici, oggi scopriamo che esiste un’unica applicazione, gratuita e online, in grado di fare tutto questo. Parafrasando i Magnifici Sette (o per gli amanti del cinema Kuorsawa e i Sette Samurai), ecco a voi le magnifiche sette conversioni online per PDF.

Come possiamo convertire e modificare i PDF

Visita PdFaid

pdfaid home page

Penso sia abbastanza intuitivo: basta cliccare sul link sopra l’mmagine e ci ritroveremo nel sito in questione: pdfaid.com. Anche se in inglese, le grandi icone e le immagini ci guidano nelle operazioni e ci fanno capire cosa possiamo fare. Potremo quindi aggiungere un Watermark ai nostri pdf, convertire immagini in pdf, convertire pagine html in pdf, unire e dividere file pdf, risistemare il contenuto di file e convertire documenti di office in documenti pdf. Per ora sono sette le operazioni possibili, un po’ come le Sette Sorelle. Ma come le Sette Sorelle nel tempo si sono moltiplicate, così anche pdfaid.com prevede di crescere e di aggiungere nuove funzionalità. Inutile dire che noi siamo più che d’accordo con una crescita e uno sviluppo di questo sito.

Fino ad ora le cose positive, passiamo agli aspetti negativi.

Aspetti negativi che si riducono, in sintesi, ad un solo aspetto: la dimensione dei file da caricare. Possiamo caricare solamente file da 200 Kb, aumentabili a 400 Kb dopo esserci, gratuitamente, registrati. E’ inutile dire che è molto poco, troppo poco per poter sperare di sfruttare appieno le potenzialità di un sito come questo.

E’ vero che raramente nel mondo qualcuno ti regala qualcosa, e anche il web non fa eccezione. Quello che troviamo gratis, il più delle volte in realtà ci propina pubblicità o comunque vi è un tornaconto economico in qualche altra maniera. Ed è anche vero che questo sito non ha pubblicità. Quindi?

Quindi scopriamo, anche abbastanza facilmente, che esiste una terza opzione: la prima è utilizzare il sito senza iscriversi, caricando file da 200 Kb; la seconda è iscriversi e caricare file da 400 Kb; la terza è divenire utenti Gold e caricare file fino a 20 Mb. Ecco, così si ragiona, le dimensioni sono utili per poter effettuare lavori anche complessi. Ma come si diventa utenti Gold? Iscrivendoci e pagando 10 euro. Non molto, in realtà, per il servizio che il sito garantisce e per le possibilià che, se tutto va bene, offrirà in futuro. L’idea non è male, e ci stuzzica.

Ma qual’è il nostro consiglio? Ovviamente, come per tutte le cose, anche qui non esiste un consiglio valido per tutti. Dipende in larga misura dalle proprie necessità: certo, avere un servizio di questo tipo online è comodo per chi utilizza molto il cloud computing. Ma, fracamente, pagare per quello che altri siti offrono già gratuitamente penso sia uno spreco. E’ anche vero, però, che pochi siti permettono di caricare file di 20 Mb. Quindi? Quindi, se pensiamo di lavorare spesso con file di grandi dimensioni in computer che non sono nostri e collegati (sempre) al web allora vale la pena investire 10 euro; altrimento meglio volgersi in altre direzioni.

7 tipi di Conversione e Modifica PDF Online ultima modifica: 2010-11-29T15:42:29+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento