2010 17/11

8 Software per Leggere PDF su Linux

pdf linuxTorniamo ancora una volta su uno dei nostri argomenti preferiti: il Portable Document Format. Già, il caro vecchio PDF, ma oggi ritorniamo alle origini: quindi niente trucchi magici per aprire file protetti da password o metodi ingegnosi per modificare i documenti. Partiamo dall’inizio: che software usare per leggere i file PDF su Linux. Perché su Linux? Perché per i sistemi operativi Windows abbiamo già presentato quattro programmi per leggere pdf e, più in generale, è già stato illustrato un metodo per leggere documenti pdf senza programmi ma sfruttando alcune utility presenti in rete.

I magnifici 8 lettori PDF per linux

elenco lettori PDF per Linux

Se fossimo a teatro ora sentireste un rullio di tamburi. Presentiamo questo piccolo elenco, certamente non esaustivo e men che meno completo; ma pur sempre esplicativo di quante possibilità vi siano nel mondo del pinguino per leggere i file pdf, per estensione, quanto è ricco il parco software dell’universo linux.

1. Adobe Reader

E’ il lettore pdf per eccellenza. E il più pesante: 80 MB di orpelli. Anche se è il più usato non è necessariamente la scelta consigliata. Si può installare tramite il Software Center.

adobe rearer per linux

2. Foxit Reader

Software veloce, preciso, leggero. Permette di copiare il testo e di estrapolare le immagini dal file. Ne esiste una versione anche per Windows, buona pure essa.

Foxit Reader

3. Google Chrome

Sì, avete letto bene. E’ proprio il browser Google: in tutte le sue versioni linux integra un lettore leggero ed essenziale. Ma se serve solo leggere documenti pdf ed eventualmente uno zoom il suo lavoro lo fa egregiamente.

google chrome

4. Okular

Non solo visualizza splendidamente i documenti pdf, ma permette pure di aprire molti altri tipi di file, a partire dagli OpenDocument passando per gli ePub finendo ai PostScript. E, ovviamente, molto altro ancora. Utile funzione: l’aggiunta di note e appunti ai documenti pdf. Peccato che gli altri lettori non siano in grado di interpretarle e di mostrarle. Scaricabile dal Software Center.

okular pdf

5. XPDF

Leggerissimo e velocissimo. Forse in assoluto il più leggero e il più veloce. Peccato per la grafica molto scarna ed essenziale. Con un’interfaccia un po’ più bellina sarebbe un gioiellino. Comunque tutte le funzioni essenziali sono presenti, dallo zoom al “vai alla pagina” alla stampa. Anche questo è disponibile dal Software Center.

xpdf

6. Apvlv

Che dire? Scarno, semplice, essenziale. Funziona anche da linea di comando, per i veri appassionati di linux.

aplvl

7. Zathura

oramai l’avrete capito; abbiamo lasciato alla fine i più ostici. I lettori pdf da veri geek, usabili esclusivamente (o quasi) da linea di comando.

zathura

8. MuPDF:

L’ultimo della seria. Ma, come si suol dire in questi casi, non il peggiore. Anzi, è un lettore dotato di un ottimo anti-aliasing. Non so se è il migliore da questo punto di vista, ma poco ci manca.

mupdf

Come concludere se non con un consiglio personalizzato. Se siete veri Geek scegliete MuPDF, non ve ne pentirete. Se amate la leggerezza, l’efficienza e non state a badare alle apparenze XPDF è il vostro obiettivo. Infine, se non potete fare a meno dell’eleganza ma volete anche l’efficenza puntate su Foxit Reader. E anche se non utenti Linux ma Windows, ricordatevi di questo lettore PDF: vi tornerà utile.

8 Software per Leggere PDF su Linux ultima modifica: 2010-11-17T11:50:27+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento