Come Convertire un File PDF in un Documento di Testo Editabile

di Gabriele Li Mandri

Se stai cercando una soluzione per rendere un PDF un file modificabile, allora sei arrivato nel posto giusto. Questo perché oggi vedremo esattamente come convertire un file PDF in un documento di testo editabile.

Ovviamente sai bene che si tratta di un’operazione alle volte indispensabile: tecnicamente semplice, in apparenza, ma in realtà molto complessa per via dell’ostracismo che gravita intorno a questo formato così diffuso. In sintesi, è come se si facesse di tutto per rendere la vita impossibile a chi desidera modificare questi file.

Convertire un PDF in un formato di testo editabile

pdf google

Lo standard Adobe PDF è utilissimo, dato che lo usi ogni volta che vuoi distribuire alcune informazioni e assicurarti che tutti i destinatari possano vedere il file esattamente allo stesso modo. E come hai deciso tu di presentarlo. Ma i file PDF sono anche tristemente famosi per essere una sorta di roccaforte impossibile da modificare.

A meno che tu non abbia pagato per acquistare la versione completa di Adobe Acrobat (dunque non il semplice lettore), dovrai necessariamente cercare uno strumento specifico per questo scopo. Molti di questi servizi sono disponibili in rete, ma in realtà non è necessario scaricare programmi che alle volte nemmeno funzionano come dovrebbero. Questo perché puoi utilizzare Google Documenti per convertire un file PDF in un documento di testo editabile: una soluzione semplicissima e garantita al 100%.

Come rendere editabile un file PDF con Google Documenti?

Google Drive

Se hai il tuo file PDF già pronto, devi solo aprire la pagina drive.google.com da qualsiasi browser e accedere con il tuo account Google. Puoi pure affrontare questa operazione da smartphone, anche se si tratta di una cosa abbastanza complicata: ma se hai pazienza e non ti scoraggi facilmente, puoi tranquillamente convertire i file PDF in un documento di testo editabile anche con il cellulare.

Una volta che avrai fatto il login, dovrai caricare il file PDF dal computer o dallo smartphone, cliccando sul pulsante blu “Nuovo”, a sinistra. E poi su “Caricamento file”. A questo punto devi selezionare il PDF che intendi convertire e attendere il caricamento del suddetto sui server di Google.

Caricamento dei file

Il passo successivo e fare click col tasto destro del mouse sul tuo file PDF. Qui dovrai selezionare “Apri con” e successivamente cliccare su “Documenti di Google”. Così facendo, il file PDF verrà aperto in una nuova scheda del browser, all’interno dell’interfaccia di Google Documenti. Da qui puoi modificare qualsiasi aspetto del documento PDF, compreso anche il testo: praticamente ti ritroverai ad utilizzare un editor molto simile a Microsoft Word.

Certo, lo strumento non è perfetto: immagini e spaziature potrebbero scombinare un po’ la formattazione, ma niente che tu non possa poi risolvere.

Google Documenti per editare un PDF: conclusioni

Modificare testo PDF su Google Drive

Grazie a Google Documenti puoi editare qualsiasi testo in questa finestra e poi salvare le modifiche senza fare un briciolo di fatica.

Puoi anche decidere il formato di salvataggio, che potrà ad esempio essere doc, docx, txt, rft e via discorrendo. Per salvare il file in un particolare formato, devi semplicemente cliccare su File e su Scarica come. A questo punto potrai consultare una lista dei formati disponibili e scegliere quello che preferisci: dopo aver cliccato su OK, il documento verrà scaricato sul tuo pc o sul tuo telefono. Semplicissimo vero?

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *