Programma per Recuperare Password di File PDF

di samuele

recuperare password pdfQualche settimana fa spiegando come sia possibile recuperare password di file DOC ho presentato un software prodotto da Appnimi. Ma non ho detto tutto quello che c’era da dire su questa software house che mette a disposizione molti più strumenti rispetto a quelli che uno potrebbe pensare. Ad esempio, sempre per restare sul tema “recuperare password dimenticata” possiamo scaricare un piccolo, ed efficiente, programma che ci permette di aprire, leggere e stampare file PDF protetti. Si tratta, sostanzialmente, di un programma per recuperare password di file PDF utilizzabile con Windows. Vediamo, rapidamente, quali sono le sue caratteristiche.

Come trovare la password di un file PDF

Scarica Appnimi PDF Password Recovery

pdf password recovery

Chi ha già avuto occasione di utilizzare il programma corrispondente per trovare la password di un file DOC non dovrebbe avere problemi ad utilizzare questo software. Anche perché la maschera è in maniera inconfondibile simile, e la procedura per trovare la password di un PDF è praticamente identica. Penso che chiunque abbia un po’ di pratica può fare tranquillamente a meno di questa piccola guida. Gli altri, invece, possono continuare a leggere: dal mio canto prometto di essere il più chiaro possibile.

Per prima cosa osserviamo la finestra del programma, e vediamo quali sono i campi da compilare, da cui dipenderà tutto il nostro successo in questa piccola operazione da hacker. Possiamo vedere che dobbiamo riempire:

  • PDF File: è il nome del nostro file PDF di cui vogliamo trovare la password. È sufficiente cliccare su Select e, tramite l’oramai classica finestra di Windows, selezionare il documento PDF che ci interessa.
  • Min Lenght: nel caso avessimo un’idea di quale sia la lunghezza della password che dobbiamo trovare inseriamo una lunghezza minima. Ad esempio, se pensiamo che la password è lunga almeno 3 caratteri scriviamo 3.
  • Max Lenght: come sopra, però con la lunghezza massima della password. Restando sull’esempio di cui sopra, se pensiamo che la password ha una lunghezza compresa tra 3 e 8 caratteri, in questo campo scriviamo 8.
  • Characters: sono i caratteri da utilizzare per cercare la password del file PDF. Se non abbiamo nessuna idea delle lettere utilizzate lasciamo l’impostazione di default. In caso contrario ci basterà scrivere, semplicemente, le lettere che vogliamo usare. Se ad esempio vogliamo usare i caratteri qwerty basta scriverli.
  • Start: come dice il nome stesso, serve a far partire la sessione di recupero della password.
  • Help: una piccola guida, in inglese, su come utilizzare il programma.

processo in corso

Con quanto appena detto abbiamo tutti gli strumenti per recuperare la password del file PDF: clicchiamo su select e indichiamo al programma il file che ci interessa; compiliamo gli altri campi, e quindi clicchiamo su Start. La barra nella finestra comincerà a riempirsi, indicandoci l’avanzamento del processo. Ovviamente, essendo un programma molto semplice, e non particolarmente “sveglio”, l’operazione potrebbe durare a lungo. Perché? Perché il software tenterà di provare tutte le combinazioni di caratteri possibili finché non troverà quella corretta. E, in una certa misura, influisce anche la velocità del computer che utilizziamo: un pc vecchio avrà bisogno di più tempo rispetto ad uno di ultima generazione.

Ti potrebbe interessare

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *