1800 Emoticon gratis per MSN Messenger

emoticon-gratis

Siete alla costante ricerca di emoticon e immagini animate per MSN Messenger o Windows Live? Siete tra quelli che non si accontentano mai? Se sì allora siete nel posto giusto perchè oggi vi presento un metodo per inserire in pochi passi più di 1800 emoticon gratis sul vostro MSN Messenger o Windows Live. Non si tratta certo di aggiungere a mano tutte queste emoticon ma soltanto di installare una piccola add-on per Windows Live e MSN Messenger che aggiunge un pieno di emoticon e di smileys per abbellire il tuo messenger. L’add-on in questione si chiama Messenger Skinner e, una volta installato, quando aprirete una finestra di chat con un vostro contatto, vi comparirà una piccola popup (nell’angolo a sinistra in basso della finestra) che cliccata vi mostrerà un menù dal quale potremo scegliere tra centinaia di emoticon e immagini animate.

Come fare tutto ciò? Andiamo a vedere.

Continua...

Video Tutorial Mac: come scaricare i video da Veoh

Veoh Web Player per mac

Vedere video e film in streaming e scaricarli gratis? Semplice con Veoh.com, anche per i Mac Users, basta installare Veoh Web Player Beta per Mac (guida per gli utenti Windows). Per chi non conoscesse Veoh, è un portale video sharing gratuito per tutti, che permette di inserire video di qualsiasi lunghezza. La precedente versione di questo software freeware per Mac era utile soltanto per scaricare i video, dato che la funzione per guardare i film fino alla fine non funzionava. Dopo un po’ di tempo ha smesso di funzionare anche la funzione di download. Ma adesso ecco arrivata questa nuova release più leggera (14,2MB) che se pur ancora in versione Beta, fornisce entrambe le funzionalità. Il Veoh Web Player è scaricabile gratuitamente ma per utilizzarlo è necessaria la registrazione al sito; anche la registrazione è gratuita, e consiglio di farla prima di scaricare il programma.

Continua...

Biglietti auguri San Valentino da inviare tramite e-mail

biglietti-san-valentino

Arriva il fatidico giorno che tutti gli innamorati aspettano dall’inizio dell’anno, il San Valentino. Qui si inizia a sbattere la testa per il regalo alla propria ragazza sperando sempre di non spendere molto (di questi tempi non possiamo permettercelo). Io personalmente non ho deciso ancora che fare o se farò qualcosa, so solo che per adesso gli mando una cartolina per gli auguri di San Valentino (si accontenterà? Non credo 🙂 )

Ok, bando alle ciance e vediamo come recuperare un pò di siti dove si ha la possibilità di mandare biglietti di auguri di San Valentino tramite e-mail.

 

Siti dove trovare Biglietti Auguri di San Valentino

Auguri.it, su questo sito potete creare da zero la cartonina animata, inserendo nome e e-mail il gioco è fatto.

Leperledelcuore, creazione cartoline stile cartolina da vacanza, senza animazione.

Bigliettiauguri, permette di scaricare i biglietti sul proprio pc e successivamente inviarli tramite e-mail.

Buon San Valentino a tutti!

Continua...

Trovare nome e cognome dal numero di telefono

trovare-nome

Qualche tempo fa quando volevamo trovare il nome e cognome di una persona tramite il suo numero di telefono potevamo affidarci al sito delle Pagine Bianche dove tramite le ricerche speciali era possibile fare questo tipo di operazione. Il modulo per questo tipo di ricerca è ancora presente su quel sito ma se lo usiamo per trovare nome e cognome dal numero di telefono difficilmente avremo un risultato. Per questo oggi voglio mostrarvi un paio di siti dove digitando un numero di telefono fisso potremo trovare indirizzo, nome e cognome di una persona. Ho provato a trovare nome e cognome inserendo 5 numeri di telefono fissi di cui conoscevo già il risultato e su 4 di questi 5 ho avuto buon esito.

Andiamo a vedere quali siti consultare.

Primo sito per trovare nome e cognome dal numero di telefono

Secondo il mio parere e dai test che ho fatto, Infobel.com sembra essere il migliore dei due siti per trovare il nome e cognome di una persona partendo dal numero di telefono. Premetto che Infobel serve prima di tutto a trovare il numero di telefono di una persona inserendo il nome e cognome ma vi troviamo anche un campo per la ricerca inversa e quindi per trovare il nome e cognome di una persona inserendo il numero di telefono.

Infobel

trovare-numero

La cosa che salta subito all’occhio di Infobel è questa particolare forma (immagine sopra) che contiene tre moduli per la ricerca. Il primo “Società” serve appunto a trovare i recapiti di una società. Il secondo campo “Privati” serve a trovare il numero di telefono di una persona partendo dal nome e cognome e dal suo indirizzo (non obbligatorio).

Il terzo e ultimo campo “Telefono” è quello di cui ci serviremo per trovare nome e cognome dal numero di telefono. Inserendo un numero di telefono fisso, oltre che del nome e cognome verremo informati anche sull’indirizzo della persona stessa e potremo guardare una cartina stradale della zona dell’abitazione.

Servizio molto utile e sicuramente il migliore.

Secondo sito per trovare nome e cognome dal numero di telefono

Sullr.com è l’ altro sito dal quale possiamo trovare nome e cognome attraverso il numero di telefono. Dai test che ho fatto Infobel sembra avere più numeri nel suo database ma comunque possiamo tenerlo in considerazione nel caso in cui il primo sito ci dia esito negativo sulla ricerca. Vediamo come si presenta Sullr:

nome-dal-numero

La grafica di Sullr è molto minimale. Vi troveremo infatti solo il modulo che vedete nell’immagine qui sopra. Potete notare sulla destra il nome “Italy” che sta a significare che vogliamo fare una ricerca per un numero di telefono italiano. Inizialmente quel campo è impostato su “USA” e dovete quindi cambiarlo cliccandoci sopra e scegliendo “Italy” nel menù a tendina che ci compare. Una volta che abbiamo inserito il numero di telefono del quale vogliamo conoscere nome e cognome del proprietario non ci resta che cliccare su Find. Vedremo comparire il nostro risultato e anche un link per vedere la cartina stradale dell’abitazione della persona cercata ma quest’ultima funzione non sembra funzionare bene come su Infobel.

Vi consiglio di usare Sullr soltanto se Infobel non vi è stato di aiuto.

Spero che questi servizi non violino la privacy delle persone e che possano soltanto esservi di aiuto per contattare gente di cui possedete solo il numero di telefono fisso.

Continua...

Video Tutorial Mac, Leopard: proteggere file e cartelle

password cartelle Leopard

Una necessità molto comune, è quella di nascondere, o in qualche modo proteggere i nostri documenti personali. Sull’onda dell’ articolo scritto da Lazar su come fare ciò su Windows, ho pensato di segnalarvi un programmino per fare lo stesso su Leopard, e di illustrarvi un trucchetto ormai abbastanza conosciuto per farlo senza neanche installare una nuova applicazione.

Il trucco di cui vi parlo consiste nell’utilizzare Utility Disco, un’applicazione utilissima già presente su tutti i Mac, che si trova nella cartella Applicazioni > Utility, per creare dei file immagine protetti da una password. Per chi non lo sapesse un file immagine altro non è che un file che contiene: dei dati, e la struttura tipica di un dispositivo di memorizzazione dati quali CD o DVD o Hard Disk; un’estensione molto comune per gli utenti Windows è il .iso, o per gli utenti Apple il .dmg. Se non è chiaro potente consultare la voce di Wikipedia, Immagine disco.

Per la gioia dei più pigri, abbiamo deciso di spiegarvi questo procedimento sia testualmente, che multimedialmente, a tal proposito abbiamo preparato per voi un breve video tutorial che mostra i pochi passi da svolgere per mettere al sicuro da malintenzionati e da sguardi indiscreti tutti i nostri documenti privati.

[youtube]n3G16z1dfkU&fmt=18[/youtube]

In parole invece, ecco come proteggere files e cartelle con Utility Disco in meno di 10 passaggi:

  1. Aprire Utility Disco dalla cartella Applicazioni>Utility;
  2. Cliccare sul pulsante in alto Nuova Immagine;
  3. Dalla finestra che si apre, impostare un nome per l’Immagine e le informazioni del punto 4 e 5;
  4. Per il Volume che sarebbe l’Immagine aperta, impostare una dimensione massima e un formato;
  5. Scegliere un livello di criptatura AES, una mappa delle partizioni e un formato per l’immagine (consiglio Immagine disco sparse bundle), e cliccare su Crea;
  6. Scegliere una password, NON memorizzandola nel portachiavi, e cliccare su OK;
  7. Copiare i documenti personali nel volume che è apparso dopo aver cliccato su OK, ed espellere il volume;
  8. Provando ad aprire la nuova Immagine creata, ci verrà chiesta la password che abbiamo impostato al punto 6.

pannello Utility Disco

Questo sistema è da sempre utilizzato dagli utenti Apple per tenere al sicuro i propri file e cartelle, tuttavia ci sono anche delle applicazioni esterne che si possono utilizzare a tal proposito come iConceal, che è freeware, e usa l’algoritmo di codifica Blowfish. Alcuni utenti che hanno utilizzato iConceal in passato hanno avuto dei problemi perdendo i loro files, questo è il motivo per cui questo software è stato temporaneamente rimosso dal produttore, che ha rilasciato un aggiornamento due anni dopo, sul quale non sono arrivate segnalazioni di guasti o perdite di dati.

Download iConceal

Continua...

Come mettere la password alle cartelle di Windows

password-cartelle

Oggi voglio presentarvi un metodo per proteggere i dati sul nostro computer. Infatti se avete sul vostro pc dei dati importanti che volete proteggere con una password o comunque dati a cui non volete che gli altri accedano, potete usare un piccolo programma che vi permette di mettere la password alle cartelle di Windows. Il programma in questione si chiama My Lockbox ed è facilissimo da usare e completamente gratuito. In ogni caso vi spiegherò passo passo come utilizzarlo.

Andiamo a vedere prima di tutto dove scaricarlo:

Continua...

Come convertire i file video in flash gratis

convertire-in-flash

Se siete interessati a conoscere il nome di un programma gratis per convertire un filmato video in flash (FLV o SWF), allora siete nel posto giusto. Infatti oggi voglio presentarvi un ottimo software, funzionale e facile da usare, che vi permette in pochi passi di convertire un file video nel formato flash in modo da poterlo utilizzare per i vostri siti, blog o anche per postarlo in un forum. La conversione nel formato flash diminuisce (a scapito della qualità video) notevolmente le dimensioni del file video iniziale così da renderlo ottimizzato per una visualizzazione online.

Vediamo dove scaricare il programma in questione, quali sono le sue caratteristiche e come utilizzarlo.

Continua...

Nuovi Macbook pro, batteria fino a 8 ore!

MacBook Pro

I nuovi modelli di MacBook e MacBook Pro, portatili che integrano design, stile, ed efficienza pura;  sono una vera e propria innovazione, un prodotto dal quale tutte le case di produzione dovrebbero prendere esempio, oltre alle caratteristiche già conosciute dei famosi computer Mac (quali l’affidabilità, la difficoltà di venir infettati da virus o trojan), ce ne sono alcune, che io considero finezze, che forse non sono direttamente davanti agli occhi di tutti ma contribuiscono notevolmente a migliorare la funzionalità di questi portatili.

Continua...

Download iAlertU, antifurto per MacBook e MacBook Pro

ialertu

iAlertU è un vero antifurto freeware che sfrutta le caratteristiche interne dei MacBook e dei MacBook Pro, quali la webcam iSight integrata, l’Apple Remote e il Sudden Motion Sensor, una tecnologia che rileva l’orientamento e i cambi di velocità del portatile per evitare danni causati da vibrazioni o bruschi movimenti agli Hard Disk. Tramite quest’ultima caratteristica iAlertU fornisce un’efficace sistema per scoraggiare eventuali malintenzionati dal rubare il nostro amato MacBook, una volta lanciato, basta tenere premuto il pulsante Menu del telecomando Apple Remote per attivare l’antifurto; qualsiasi movimento, tentata chiusura dello schermo, o azionamento di trackpad o tastiera, metterà in funzione la sirena, e volendo la webcam scatterà una foto al malintenzionato con data e ora registrandola nella cartella inizio, o può anche essere inviata ad un indirizzo di posta elettronica tramite Apple Mail.

Continua...

Programma per convertire DivX in DVD gratis

convertire-in-dvd

Avevamo già parlato di un programma gratis per convertire in DVD i DivX e gli altri file in formato avi e mpeg ma ho avuto modo di capire grazie ai vostri commenti che il software in questione presentava alcuni bug. Pertanto ieri sera mi sono messo alla ricerca di un nuovo programma gratis per convertire DivX in DVD e devo dire che la mia ricerca non è stata vana. Infatti ho scoperto Free Video To DVD Converter, un programma semplice e gratuito che sembra funzionare bene. Con esso è possibile trasformare i vostri DivX in DVD scegliendo se dopo la conversione masterizzare direttamente il DVD o salvarlo semplicemente sul computer.

Andiamo a vedere quali sono le sue principali caratteristiche, dove scaricarlo e come utilizzarlo.

Continua...