Come velocizzare canzoni in MP3

di Matteo

Al giorno d’oggi tutti abbiamo un lettore MP3 sempre a portata di mano. La vendita di iPod, iPhone e iPad è stata e continua ad essere un successone e in più tutte le migliori marche di elettronica (Sony, LG, ecc..) hanno piazzato nel mercato moltissimi MP3 Players.

Inoltre chiunque cammina con un cellulare semi-nuovo (Nokia Express Music ad esempio) in tasca sa benissimo che tra le funzioni del cellulare c’è anche quella di lettore MP3. Insomma il formato MP3 è uno dei più usati dal mondo intero e questo giustica a pieno lo sviluppo del programma che stiamo per introdurre. Esso lavora con gli MP3 e la sua funzione è di modificare la velocità dei brani nel modo più facile e intuitivo possibile.

Il nome dell’applicazione è MP3 Speed ed è distribuita completamente gratis sul net dal sito Soft82. Inoltre c’è un altro dettaglio da sottolineare: il programma in questione non distorce la musica e non ne rovina la qualità. Questo caratteristica non è comune ed infatti molti software sviluppati con lo stesso obbiettivo di questo finiscono per rovinare il brano musicale. Infine è necessario evidenziare il fatto che il programma è libero da qualsiasi tipo di virus, spyware o adware.

Dove trovare MP3 Speed

Il programma di cui stiamo parlando è scaricabile gratuitamente nella pagina web officiale del sito sviluppatore:

MP3 SPEED

Come scaricare MP3 Speed

Il programma di cui abbiamo parlato sopra è scaricabile direttamente dal link che abbiamo postato qui sopra. Per scaricare la versione più aggiornata del software è necessario scorrere fino a circa metà pagina e cliccare sull’icona di una freccia in cui è scritto “Free Download – Download MP3 Speed 5.0.0”. A questo punto si aprirà un’altra pagina web in cui sarà necessario selezionare uno dei “mirror” disponibili.

Una volta finito il download e la procedura di installo del programma si potrà incominciare subito a modificare i files audio a piacimento. Nel test che abbiamo condotto il programma non ha funzionato a dovere, bloccandosi ancor prima di partire e quindi non siamo stati in grado di ottenere gli ottimi risultati che speravamo.

Per coloro che sono interessati caratteristiche principali del programma (in lingua inglese) e altri ad dettagli utili, essi sono descritti nella pagina linkata. In particolare sono descritti i prerequisiti che sono necessari affinchè il programma funzioni correttamente: essi riguardano soprattutto i sistemi operativi. Infatti questo software è in grado di funzionare correttamente con Win 7, Windows XP e Windows Vista.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *