I Migliori 10 Giochi per Google+

di samuele

I migliori giochi per Google+Oramai è passato qualche mese dall’apertura ufficiale di Google+ e i bilanci per questo social network sono più che rosei. Se da un lato è un servizio apprezzato per la serietà nella gestione della privacy e per la facilità con cui è possibile intessere delle relazioni legate a interessi specifici dall’altro non mancano gli aspetti più triviali. Triviali ma non per questo da disprezzare, anzi: sto parlando dei giochi. Giochi che si caratterizzano su tre aspetti: sono gratis, sono sociali e non devono essere installati. Vuol dire che possiamo giocare dovunque, da qualsiasi PC (presto anche da tablet e da smartphone android) e non siamo obbligati a spendere una lira per poter proseguire nei livelli. Al momento sono presenti circa 40 giochi, vediamo quali sono i migliori tra questi.

1. GT Racing Motor Academy

Immagine del gioco GT Racing Motor Academy per Google+

Se avete un po’ di tempo libero e lo volete passare giocando io vi consiglierei di cominciare con GT Racing Motor Academy. Si tratta, ovviamente, di un gioco di motori: si gareggia, da soli e contro gli altri concorrenti, in diversi circuiti. I premi permettono di migliorare la nostra auto, di acquisire esperienza e di tentare la scalata al primo posto nella classifica mondiale.

C’è una cosa degna di nota in questo gioco: la qualità grafica è tra le più belle che si possano trovare tra i giochi online. Spesso si pensa che i browser game siano destinati a stare un livello sotto i giochi installabili. Bé, non è per forza detto che sia così, e questo gioco è la dimostrazione di come un’accorta programmazione possa fare molto.

2. Angry Birds

Immagine del gioco Angry Birds per Google+

Ovviamente non poteva mancare il fenomeno del momento. Momento che dura qualche anno, a dire il vero: Angry Birds. Il gioco lo conoscono praticamente tutti. Si tratta di vendicare gli uccelli del furto delle uova. Per riuscirci bisogna fare affidamento su tutto il nostro sangue freddo e sopratutto sulla nostra logica.

3. Bubble Island

Immagine del gioco Bubble Island per Google+

Altro classico, ma di più vecchia data. Vi ricordate quel gioco in cui dovete sparare a delle bolle colorate appese al soffitto? Sì, proprio quello che spopolava nelle sale giochi, e che ci ha tenuto incollati ai vecchi PC invece di studiare. Il gioco presente su Google Plus è esattamente quello. Cambia però l’ambientazione.

L’idea è di seguire il nostro protagonista nella scoperta di alcune isole tropicale. Dopo ogni livello potremo accedere ad una nuova porzione dell’arcipelago e variare così la nostra avventura in base alle scelte che ci troveremo man mano ad affrontare. L’idea è bella, anche se la parte principale resta il vecchio arcade. E, direi, per fortuna è così: è anche la parte più divertente del gioco.

4. Zombie Lane

Immagine del gioco Zombie Lane per Google+

Lasciamo perdere, per il momento, i paradisi tropicali e concentriamoci su un gioco abbastanza recente: Zombie Lane. Cosa dobbiamo fare? Riprendere il controllo del nostro quartiere dall’invasione dei Non-Morti. Come? Bé, il bello sta tutto nello scoprirlo. Quindi se vi piace il genere procuratevi un’arma e cominciate a lottare con tutte le vostre forze.

5. Mafia Wars 2

Immagine del gioco Mafia Wars 2 per Google+

I miei amici dicono che è il gioco fatto apposta per me. No, tranquilli, non sono un padrino. Solamente mi piace l’idea dell’indossare i panni dell’antieroe. Antieroe il cui obiettivo è semplice semplice: diventare il boss della città. Per riuscirci potete dare fondo a tutto il vostro genio criminale senza avere alcuna remora. Alla fine è solo un gioco. O no?

6. Backyard Monsters

Immagine del gioco Backyard Monsters per Google+

Se invece di costruire un impero criminale preferite dedicarvi alla costruzione di un impero vero e proprio potete provare Backyard Monsters. In questo caso avrete la possibilità di creare il vostro esercito di mostriciattoli, di addestrarlo e di utilizzarlo per attaccare gli altri giocatori.

C’è una cosa da tener presente: si tratta di uno strategico in tempo reale. E quindi? Quindi non pensiate di cavarvela solamente con la forza bruta o con l’astuzia. Dovrete dosare le vostre forze, le vostre abilità e le vostre risorse per sperare di non venire subito sopraffatti dal primo signorotto che passa per di lì. Ma se giocate con accortezza vi accorgerete ben presto di avere anche voi qualche possibilità. E, chissà, magari riuscirete a coronare i vostri sogni di gloria.

7. Monster World

Immagine del gioco Monster World per Google+

Restiamo in mezzo ai mostri ma questa volta scegliamo un’applicazione più tranquilla: i contadini. Il nostro gioco comincerà con un piccolo podere da far fruttare, con delle piante di limonata e aranciata da piantare, con degli smeraldi da raccogliere. Il gioco non è così semplice come appare a prima vista ma dopo un po’ lascia spazio a momenti veramente interessanti.

Lo so che non ve lo dovrei consigliare ma, se potete, buttate sempre un’occhio al vostro raccolto. Anche quando siete in ufficio: non vorrete rischiare di veder marcire tutto solamente per sbrigare quella pratica urgente che vi ha portato il vostro capo, no?

8. Diamond Dash

Immagine del gioco Diamond Dash per Google+

Gioco facilissimo da capire ma non altrettanto semplice da completare. In sostanza avrete 60 secondi per raggruppare le gemme dello stesso tipo e poterle così estrarre dalla tavola. Il ticchettio dell’orologio, l’aumentare delle difficoltà, e l’ostacolo (o aiuto) degli amici rendono un gioco tutto sommato banale una trappola in grado di farci perdere ore di studio e di lavoro.

9. Eight Ball Multiplayer Pool

Immagine del gioco Eight Ball Multiplayer Pool per Google+

Quando bigiavo, al liceo, un’appuntamento fisso era il biliardo. Bene, adesso quando non ho voglia di lavorare posso sfidare i miei colleghi allo stesso gioco. Solamente che lo si fa online, e sfruttando Eight Ball Multiplayer Pool. Il gioco è quello classico, le regole le conoscete tutti. Non vi resta che prendere gesso e bacchette e cominciare.

10. Bubble Witch Saga

Immagine del gioco Bubble Witch Saga per Google+

L’ultimo gioco ve lo lascio scoprire da soli. La base da cui si comincia penso sia chiara per tutti: il classico gioco delle bolle da scoppiare. Ma i 130 livelli che possiamo affrontare sono a loro modo sorprendenti. Come è affascinante l’ambientazione gotica di tutto il gioco: un reame stregonesco da attraversare e con cui interagire durante il nostro viaggio incantato.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *