2010 17/12

Parafrasi e Riassunti Divina Commedia: Inferno, Purgatorio e Paradiso

riassunti divina commediaVuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole, e più non dimandare“. Ve lo ricordate? Certo, se siete immersi negli studi del vecchio Dante, pace all’anima sua, non  potete non incappare in questi famosissimi versi. Anche se, a dire il vero, una delle mie preferite è “Amor che a nulla amato amar perdona porco cane“. Come dite? E’ Jovanotti e non Dante? Poco male, un errore ci può stare, basta che non capiti anche all’esame durante una verifica. E, comunque, tutto questo panegirico serve solo a introdurre il secondo articolo dedicato agli studenti: dopo aver spiegato dove trovare le traduzioni delle versioni di latino abbiamo in serbo per voi un’ottima collezione di parafrasi e riassunti della Divina Commedia.

Più informazioni su:

Dove reperire la divina commedia

Visita il sito

inferno

Ebbene sì, lo ammetto: mi sto divertendo un mondo a giocare con le citazioni dell’opera più importante della lingua italiana. Forse sarò strano io ma, anche se laureato in matematica, ho sempre amato e apprezzato l’opera dantesca. E questo ben prima che Benigni la portasse a furor di popolo in giro per le piazze e i teatri italiani. E, anche se molti mi odieranno mi tocca ammetterlo, la mia professoressa di letteratura delle scuole superiori ci spiegò la Divina Commedia in maniera superba, facendo innamorare noi tutti di quest’opera dell’ingegno umano.

In seguito l’amore divenne dedizione totale quando scoprii che, all’epoca, scrivere alla maniera di Dante era considerato umiliante, quasi un tradire il latino aulico e la tradizione letteraria: un po’ come amare i fumetti al giorno d’oggi. E, da grande appassionato del Marvel Universe ho provato una solidarietà profonda per il nostro bardo mediterraneo. Certo, che mi piacessero i fumetti s’era già capito quando abbiamo parlato di come creare fumetti Marvel online. E, nonostante i vari luoghi comuni, adoro anche la nostra lingua, spesso bistrattata.

Ma tralasciamo, almeno per oggi, le mie preferenze letterarie e i problemi linguistici; torniamo invece a occuparci della Divina Commedia, pensando a tutti e tre le sua parti: Inferno, Purgatorio e Paradiso. E, sopratutto quello che interessa alla maggioranza dei lettori di questo articolo: come riuscire a superare indenni le verifiche e gli approfondimenti che la scuola richiede. D’altronde non tutti possono avere un bravo professore come la ventura mi concesse (che dite, la smetto con l’italiano aulico?).

inferno purgatorio paradiso

Pagina successiva

Un Commento su "Parafrasi e Riassunti Divina Commedia: Inferno, Purgatorio e Paradiso"

Lascia un Commento