In arrivo wordpress 2.7, nuove immagini della dashboard

di DiGi


wordpressWordPress è la piattaforma più utilizzata al mondo per il blogging, molti blog autorevoli sono stati sviluppati sotto la wordpress, anche elettroaffati.it 🙂 .

Ora, siamo alla versione 2.6.2 ma ben presto ci troveremo davanti la versione wordpress 2.7 con una nuova dashboard ridefinita nello stile e nelle funzioni.

Un pò di immagini della dashboard:

click per ingrandire l’immagine

Il rilascio della piattaforma avverrà(stando a quanto scritto in rete dai siti non ufficiali) entro i primi 10 giorni di novembre.

Vediamo alcune delle novità più succose del nuovo wordpress 2.7:

– API dei Commenti – Permetteranno agli sviluppatori di creare nuove potenti opzioni per i commenti ed agli sviluppatori di plugin di crearne di nuovi ed interessanti.

– Scorciatoie da tastiera per la moderazione dei commenti – con lo scopo di rendere la gestione dei commenti ancora più veloce.

– API aggiornamento temi –  Il sistema di aggiornamento dei plugin è stato realizzato semplicemente con l’aggiornamento delle API di aggiornamento dei plugin. Con la nuova directory dei temi di wordpress che avrà in futuro un peso pari se non superiore a quella dei plugin, anche un sistema di aggiornamento dei temi si prospetta all’orizzonte, anche se personalmente credo verrà meno utilizzata visto che spesso i temi subiscono una personalizzazione da parte degli utenti, cosa che non accade, se non raramente coi plugin.

– Bacheca e riquadri di scrittura rioganizzabili – UNa dashboard complemente gestibile e rioganizzabile da parte dell’utente è una delle richieste più popolari di sempre..

– Sitemap nel codice – Praticamente tutti utilizzano il sitemaps plugin che svolge un ottimo lavoro, avere questa funzione dnel codice di wordpress aiuterà molti blogger a indicizzare meglio il proprio sito oltre a migliorarne la velocità di esecuzione.

– Albero dei commenti – Possibilità di organizzare i commenti per thread e non sequenzialmente, utile per molti ma non per tutti.

– Modifica degli articoli in batch – una funzione notevolmente potente. La possibilità di modificare gruppi di articoli assegnando una categoria o elimenandola ecc è certamente una funzionalità potente che spesso può essere utile, sopratutto se si potrà cambiare anche il testo magari cambiando uan serie di URL con altre, un termine con un altro etc.

 

Ti potrebbe interessare

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *