Chiavetta internet all’estero: tariffe Tim Vodafone Wind e 3

di LaZar

Tariffe chiavette internet all'esteroDato che è estate ci troviamo nel periodo in cui è più probabile fare un viaggio all’estero. Se siete tra i fortunati che stanno per lasciare l’Italia per qualche giorno e se siete tra coloro che non possono fare a meno di portare il PC con sé potreste aver bisogno di conoscere le varie tariffe dei principali operatori telefonici per quanto riguarda la connessione ad internet tramite l’internet key, più comunemente conosciuta come chiavetta internet.

Così dopo aver confrontato le tariffe della Tim, Vodafone, Wind e 3 in Italia per quanto riguarda le internet key, l’iPhone 4 e l’ADSL, oggi vediamo tutte le tariffe per usare la chiavetta internet all’estero.

Quelle che seguono sono dunque le tariffe attualmente in atto per ognuno dei 4 operatori telefonici italiani che permettono di navigare anche dall’estero diversificando i prezzi a seconda del paese in cui ci si trova.

Tariffe Tim per chiavette internet all’estero

Tariffe Chiavetta Internet Tim all'estero

La Tim mette a disposizione due tariffe per poter navigare con il PC all’estero con la chiavetta internet. Le due tariffe sono sintetizzate nella seguente tabella:

Internet Key Tim per l'Estero

La tariffa Internet Europa Daily prevede il pagamento di 10 € al giorno per un traffico massimo di 20 MB mentre con la tariffa Internet Europa Weekly hai un traffico di 100 MB da utilizzare in 7 giorni.

Entrambe le tariffe valgono per i seguenti paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia (dipartimenti d’oltremare: Martinica, I. Riunione, Guadalupa, Guyana Francese) Germania, Gran Bretagna (compresa Gibilterra), Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Slovenia Polonia, Portogallo (comprese Azzorre e Madera), Repubblica Ceca, Slovacchia, Romania, Spagna e Canarie, Svezia,Svizzera, Ungheria.

Tariffe Vodafone per chiavette internet all’estero

Internet Key Vodafone all'estero

La Vodafone prevede delle tariffe standard a consumo a seconda del paese estero in cui ci si trova. I paesi sono divisi dalla zona 1 alla zona 4. Ad esempio per navigare nei paesi della zona 1 sono necessari 0,88 centesimi di euro al KB mentre nelle altre zone sono richiesti 2,9 centesimi di euro al KB. Il tutto è sintetizzato nella seguente tabella:

Tariffe chiavetta Vodafone all'estero

Queste tariffe sono applicabili sia alla Vodafone Internet Key che alla Vodafone Connect Card oppure usando il proprio cellulare come modem per connettersi ad internet con il PC.

Tariffe Wind per chiavette internet all’estero

Tariffe Wind chiavetta all'estero

La Wind invece prevede una sola promozione per navigare all’estero con la chiavetta: Easy Travel Internet. Sono necessari 3 € per l’attivazione e 90 centesimi di euro ogni MB di traffico.

Internet Key Wind per navigare all'estero

Questa tariffa è applicabile in tutta la Zona UE e negli Stati Uniti.

Tariffe 3 per per chiavette internet all’estero

Tariffe 3 chiavette internet all'estero

3 Italia, a differenza degli altri operatori telefonici italiani, ha stipulato accordi specifici con circa 300 operatori telefonici mondiali per cui per navigare con la chiavetta internet di 3 all’estero si usa la stessa procedura utilizzata in Italia aggiungendo un costo a KB per il traffico internet effettuato. Questo costo varia a seconda della zona in cui ci si trova.

Navigare all'estero con 3

Ad Esempio per calcolare il costo di 1 MB in Zona 1 è necessario moltiplicare 0,015 €c (costo di 1kB) per 1024 (1MB=1024 kB). Il costo di 1 MB è quindi 15,36 €.

Ecco invece l’elenco dei paesi a seconda delle zone di appartenenza:

Zone per la navigazione all'estero

Con questo è tutto, ora sta a voi la scelta dell’ operatore telefonico e della tariffa più conveniente secondo le vostre esigenze per navigare con la chiavetta all’estero..

Ti potrebbe interessare

4 commenti

  1. Io ho provato l’opzione wind easy travel ma per il cellulare, mi sono trovato molto bene, quindi nel prossimo viaggio proverò anche il servizio dati che mi sembra molto vantaggioso.

  2. se dovessi andare a londra avendo una chiavetta 3 ricaricabile non cambierebbe niente sia per quanto riguarda le tariffe che la modalita’ d’uso della sudetta chiavetta, essendo Londra nella zona UE come l’Italia?

  3. devo andare in uk , ieri ho provato la chiavetta della 3 di un amico, sarebbe il caso di prenderne una in loco? fatemi sapere grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *