I Migliori 10 Router Wireless in Circolazione

di samuele

I migliori router wireless in circolazioneRouter, altrimenti detto uno degli strumenti fondamentali nella nostra vita. Tanto è inutile girarci attorno: in questo inizio di XXI secolo siamo sempre più interconnessi gli uni agli altri, sempre più legati da mille fili invisibili. Internet ha cambiato la nostra vita in una maniera incredibile, quasi inimmaginabile solamente 15 o 20 anni fa. A patto di essere connessi, ovviamente. Questione non semplice specialmente in Italia. Magari in un futuro prossimo avremo anche noi le città interamente coperte da reti Wi-Fi gratuite ma per il momento tocca arrangiarci. E procurarci gli strumenti adatti per avere una connessione sempre attiva. E un router wireless è tra questi. L’articolo di oggi, come avrete intuito, lo dedico a questo oggettino spesso sottovalutato. O,meglio, ai 10 migliori modelli che è possibile trovare in circolazione.

1. Asus RT-N56U Dual-Band Gigabit Wireless-N Router

Asus RT-N56U Dual-Band Gigabit Wireless-N Router

Cominciamo con gli aspetti positivi di questo modello: alta velocità, interfaccia web intuitiva, prestazioni affidabili e personalizzabili in base alle esigenze. Non dico nulla del design, elegante e compatto, ma ci tengo a precisare come la semplicità di configurazione di questo modello ci può fare risparmiare non pochi mal di testa. Oltre ad evitarci alcuni grattacapi e difficoltà che si presentano invece quando utilizziamo degli altri modelli.

Gli aspetti negativi? Sempre legati all’interfaccia web utilizzata per la configurazione. E’ vero che la semplicità è sempre fondamentale ma a volte questo si traduce in una certa lentezza nell’eseguire alcune operazioni. E’ proprio vero che non si può proprio avere tutto.

Infine il prezzo: attorno ai 130 euro, qualcosa in più o qualcosa in meno in base alle offerte che si riesce a trovare.

2. Linksys E3000

Linksys E3000

Costa meno questo modello della Linksys, sotto i 100 euro. E’ una soluzione interessante per chi è interessato ad una rete in grado di spostare file di dimensioni medie o grandi. Meno per chi cura molto l’aspetto della velocità di trasmissione. Penso sia un router wireless adatto più ad un ufficio rispetto ad un utilizzo domestico. Perché? Per due motivi. Innanzitutto non permette la condivisione, e di conseguenza lo streaming, di file video e multimediali di grandi dimensioni. Mancanza che non ha senso di pesare in un ufficio medio mentre a casa potrebbe dare fastidio. La seconda ragione è legata alle stampanti: non vengono supportate le stampanti USB. Peccato, perché queste due ragioni limitano di molto le potenzialità di un router wireless interessante.

3. Netgear WNDR3700 RangeMax Dual Band Wireless-N Gigabit Router

Netgear WNDR3700 RangeMax Dual Band Wireless-N Gigabit Router

In parte i problemi lasciati insoluti dal modello precedente vengono risolti da questo router Netgear. Il prezzo è simile, circa 100 euro, ma permette un grado di personalizzazione della rete maggiore. Ma se da un lato migliora la velocità e la capacità di gestire file anche di dimensioni importanti dall’altro si presentano alcuni problemi nella tenuta della rete. Non sempre ma ciclicamente si presentano intoppi, caduta di banda o squilibri nella gestione del traffico. Anche se molto dipende, a mio parere, dalla nostra competenza nel configurare il tutto correttamente.

4. Linksys E4200 Maximum Performance Dual-Band Wireless-N Router

Linksys E4200 Maximum Performance Dual-Band Wireless-N Router

Torno su un modello Linksys e lo faccio con un modello che presenta una caratteristica interessante: è gestito da un software realizzato da Cisco. Sì, proprio la nota azienda all’avanguardia nella gestione delle reti. Sicuramente fa piacere avere come sistema un prodotto realizzato da chi ha costruito alcuni tra i migliori strumenti per la gestione del traffico internet. Ma ci sono due problemini in questo. Innanzi tutto l’applicazione desktop è stata fortemente limitata, quasi stessimo utilizzando una specie di demo su alcuni aspetti.Cosa che non ha grande senso, effettivamente. In secondo luogo l’avvio iniziale e la prima configurazione prevede un collegamento diretto ad Internet. Capisco che questo semplifica molto alcune operazioni, e può evitare alcuni futuri problemi dovuti ad una configurazione errata ma non è detto che in tutte le situazioni sia possibile eseguire il primo avvio già connessi. Anche perché stiamo parlando di uno strumento creato appositamente per permettere di navigare.

C’è un’altro aspetto da tenere presente. Questo router costa sopra i 150 euro ma questo non gli garantisce un’hardware perfetto. Anzi uno dei problemi più frequenti è una certa tendenza a surriscaldarsi. Poco male se non fosse che non è proprio un router piccolissimo.

5. Netgear N600 Wireless Dual Band Router WNDR3400

Netgear N600 Wireless Dual Band Router WNDR3400

Capisco come leggere recensioni di router wireless non sia proprio appassionante. Forse l’idea di elencare i 10 migliori router non è così malvagia ma di certo non è nemmeno una passeggiata tenervi qui a leggere. Facciamo così: vi descrivo il quinto modello e poi passo ad elencarvi gli ultimi 5. E se avete delle domande? Bé, ci sono i commenti, messi in fondo appositamente.

Dunque, il quinto della serie è un modello economico della Netgear: costa meno di 70 euro ma ha sostanzialmente tutte le funzioni indispensabili. A patto di volerlo utilizzare esclusivamente per collegare dispositivi tramite rete wireless. Ma poi questo è il tema dell’articolo e non penso sia una sorpresa. Ci sono alcune sue funzioni utili, sopratutto per chi ha interesse ad archiviare grandi dati e a condividerli in rete. Ci si può collegare un disco fisso esterno, di quelli con attacco USB, e avere così a disposizione un sistema di archiviazione comune, o comunque di backup. Il suo raggio d’azione è ampio: uffici particolarmente grandi vengono coperti bene, e anche a casa può essere comodo. In che caso? Bé, se volessimo navigare in giardino con un tablet. Ovviamente la rete va protetta bene, ma questo è un aspetto che riguarda tutti i modelli, e la sicurezza Internet in generale. Infine, giusto per chiudere in bellezza, l’aspetto di questo router è abbastanza gradevole e ci permette di lasciarlo anche visibile senza nasconderlo in angoli improbabili. Ovviamente non è il migliore in assoluto: ogni tanto pasticcia con lo storage dei dati. Ma il suo prezzo basso e la sua versatilità lo rendono particolarmente conveniente per un uso nella media.

Bene, questo era il quinto. Gli altri cinque, gli ultimi, ve li elenco solamente. Vi segnalo solo il modello della Vizio perché particolarmente economico: sotto i 50 euro. Le caratteristiche di questi router wireless sono abbastanza simili tra di loro. E quello che ho detto per i primi cinque si può facilmente estendere ai rimanenti.

6. D-Link Xtreme N Storage Router DIR-685

D-Link Xtreme N Storage Router DIR-685

7. Vizio XWR100 Dual Band HD Wireless Internet Router

Vizio XWR100 Dual Band HD Wireless Internet Router

8. Linksys E3200 High Performance Dual-Band N Router

Linksys E3200 High Performance Dual-Band N Router

9. Linksys E1500 Wireless-N Router with SpeedBoost

Linksys E1500 Wireless-N Router with SpeedBoost

10. D-Link DHP-1320 Wireless N PowerLine Router

D-Link DHP-1320 Wireless N PowerLine Router

Ti potrebbe interessare

4 commenti

  1. Articolo totalmente inutile, da annoverare in quell’immenso elenco dello “scriviamo tanto per scrivere”….avessi messo mezzo dato tecnico, mezzo numero sulle larghezze di banda, su quante bande lavorano, sulle porte integrate, sul fatto che ad esempio il DIR-685 monta un HDD interno.
    Una patetica perdita di tempo.

  2. @ GG:
    Coraggio, GG; Aspetti positivi, l’articolo non è male perchè ha elencato brevemente le caratteristiche positive e negative di questi router, per il resto, se siamo interessati, ci sono i siti degli stessi produttori, dove non ti diranno mai che un interfaccia semplice si traduce in lentezza per eseguire certe configurazioni, poi con quei prezzi alcune cose, se non scontate sono molto probabili, come diverse porte, ecc.
    🙂

  3. Ciao, scusa io vivo in una cascina, meta io e mia moglie e metà i miei suoceri, ogni metà sono circa 12 metri per 12 metri per 6 di altezza su due piani, ho messo linkem e in casa mia va bene ma adesso vorrei ampliare il segnale in modo da farlo arrivare anche ai miei suoceri quale router mi consigli?adesso ho un netgear n300.
    grazie Mattia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *