Difendere la casella di posta elettronica (e-mail) dagli spammer

di DiGi

A volte internet è un’arma a doppio taglio per gli utenti. Spesso per la registrazione su forum siti e blog di qualsiasi genere viene richiesto l’inserimento dell’indirizzo email per la conferma della registrazione.

Non tutti sanno poi che fine faranno questi indirizzi e-mail. Potranno essere ceduti a terzi a spammer e in breve tempo la tua casella di posta elettronica diventerà la peggiore discarica del web.

Per evitare questa sgradevole delusione e rendere l’indirizzo e-mail veramente personale alcuni siti propongono un ottimo servizio. Vediamo:

Difendere la casella di posta elettronica (e-mail) dagli spammer

SpamBox è un sito che fornisce un servizio di redirect della posta elettronica. Basta inserire il proprio indirizzo e-mail e scegliere per quanto tempo il redirect deve durare. Il tempo va da 30 minuti a un anno.

Vi incollo la descrizione del servizio direttamente dal sito ufficiale in modo da non tralasciare nulla:

Perché esiste spambox.us?

Molti siti richiedono il tuo indirizzo email per permetterti di scaricare programmi o di registrarti. Ma non sai cosa ne faranno… La tua email sarà probabilmente registrata in un database che venderanno agli spammer e riceverai molte email indesiderate.

Quindi? Come aiuta questo sito?

Creiamo per te un indirizzo email temporaneo che durerà il tempo che desideri. Tutte le email inviati a quest’indirizzo (spambox) saranno trasferite in maniera trasparente verso il tuo indirizzo email reale.
Per esempio, ti devi registrare in un forum che richiede la verifica dell’email. Quindi generi una spambox email che dura un’ora. L’email generata scadrà in un’ora, il tempo necessario perché il forum ti possa inviare il codice di conferma.

Ma… potreste collezionare il mio indirizzo email!

Sì, potremmo ma non lo facciamo. Abbiamo un agente automatico che cancella ogni n minuti le spambox email scadute. Non ti preoccupare, non venderemo il tuo indirizzo email agli spammer.

Ti potrebbe interessare

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *